Home > Economia e Finanza > L’economista Geminello Alvi ospite della serata organizzata da Andrea Mascetti

L’economista Geminello Alvi ospite della serata organizzata da Andrea Mascetti

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Una visione apocalittica quella che emerge dalle parole di Geminello Alvi: l'economista è intervenuto in una serata organizzata da Terra Insubre, presieduta da Andrea Mascetti, e ha parlato della decadenza della "nostra civiltà".

Andrea Mascetti

Geminello Alvi risponde ad Andrea Mascetti: la "Fenomenologia del presente"

"La rete dà il diritto a tutti di sentirsi uguali a tutti. È la fiera dell'equalizzazione, per questo piace ai comunisti. È quello che mancava all'economia sovietica". Una serata all'insegna dell'anticonformismo e della polemica quella andata in scena nel cuore della Lombardia, a Varese, grazie all'associazione Terra Insubre. L'economista Geminello Alvi è intervenuto sul tema "Fenomenologia del presente" e non si è risparmiato, rispondendo con verve alle domande di Andrea Mascetti . Molti gli argomenti trattati, tutti con un'attinenza alla società di oggi. Per Alvi il presente non è un tramonto, è già la fine. Partendo da un'analisi dell'editore Cesare De Michelis, l'economista sottolinea come oggi non esista più una letteratura italiana. Siamo in un vuoto in cui "degli asintattici come Benigni e come Saviano vengono considerati pilastri della cultura". La nostra civiltà, sempre secondo Alvi, è in una fase di decadenza messa in evidenza, in particolare, dai nuovi media, internet in primis. Tra le cause di questa crisi non si può non tenere in conto, inoltre, dell'abissale caduta dei valori e della galoppante vigliaccheria.

Botta e risposta tra Geminello Alvi e Andrea Mascetti: la centralità del capitale

All'abbassamento culturale, del quale Geminello Alvi parla abbondantemente nella prima parte del dibattito con Andrea Mascetti, l'economista aggiunge l'eccessiva importanza attribuita ai "nuovi miti". In una vera società personaggi come Bono degli U2, che vanno dal Papa a "lamentarsi sui migranti", si scioglierebbero come neve al sole. Per Alvi, la nostra è diventata la società "dei luoghi comuni detti da persone indegne". Ma quindi qual è la sorgente del male che impesta la nostra civiltà? Il polemista risale alla centralità del capitale, "un meccanismo impersonale che sta distruggendo tutto". Tale "valore" crea persone che non contribuiscono all'elevazione della società, come è stato Sergio Marchionne, "che era il funzionario di questo meccanismo. Niente di più, non ha portato nulla alla società, se non servire il capitale".


Fonte notizia: https://www.linkiesta.it/it/article/2018/09/24/geminello-alvi-litalia-e-un-paese-vuoto-marchionne-era-un-bravo-servo-/39516/


Andrea Mascetti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Fenomenologia del presente”: Andrea Mascetti modera l’intervento di Geminello Alvi


Andrea Mascetti: le Fondazioni saranno punto di riferimento culturale dopo l’emergenza sanitaria


Tra Wikipedia e cellulari: l’emergenza lettura nell’intervista ad Andrea Mascetti (Cariplo)


Ambiti di competenza dell’avvocato Andrea Mascetti, titolare dell’omonimo Studio Legale


Fondazione Cariplo: Andrea Mascetti guida la Commissione arte e cultura


Italgas rinnova gli organi sociali: Andrea Mascetti tra i candidati al CdA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente

House to House, l’impegno per il benessere delle persone e per l’ambiente
L’attenzione per le persone e per il Pianeta nei prodotti di House to House: l’azienda punta a garantire standard elevati nella creazione di prodotti che contribuiscano al benessere delle persone Innovazione e sostenibilità a servizio del benessere delle persone: la filosofia di House to House, specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato.House to House punta al benessere delle persone investendo in innovazione e sostenibilitàInnovare per rinnovare. È la filosofia di House to House, azienda specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato (continua)

Stefania Bariatti: da docente universitario a membro esperto della Commissione Europea

Stefania Bariatti: da docente universitario a membro esperto della Commissione Europea
Stefania Bariatti avvia la sua carriera come docente universitario per divenire poi avvocato, entrare a far parte dei CdA di importanti realtà italiane e ricoprire rilevanti incarichi di rappresentanza Stefania Bariatti è un'esperta di diritto Ue e internazionale, docente e avvocato che nel corso della sua carriera professionale ha ricoperto numerosi incarichi di responsabilità in ambito accademico, legale, aziendale e istituzionale.Stefania Bariatti: l'attività accademica e nel settore legaleNata a Milano e laureatasi in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Milano, Stefan (continua)

La cultura italiana con gli strumenti del presente: il contributo di FME Education

La cultura italiana con gli strumenti del presente: il contributo di FME Education
La tecnologia al servizio della conoscenza: focus sulle attività di FME Education, Casa Editrice nata nel 2013 e molto recettiva verso le opportunità offerte dagli strumenti digitali FME Education opera nella promozione della cultura e dell'editoria in Italia, due settori in cui è divenuta un punto di riferimento nel giro di pochi anni. Un ruolo reso possibile anche puntando sulle opportunità degli strumenti tecnologici.FME Education: cultura in Italia, il contributo dell'innovazioneLavorare con la cultura va sempre più di pari passo con l'utilizzo delle nuove tecnologie. (continua)

Anna La Rosa: 2.320 assunzioni all’Agenzia delle Entrate

Anna La Rosa: 2.320 assunzioni all’Agenzia delle Entrate
Anna La Rosa parla delle nuove figure richieste dall’Agenzia delle Entrate, che dovranno avere competenze iper specialistiche e contribuiranno alla lotta contro l’evasione fiscale Nel 2021 l'Agenzia delle Entrate ha emanato un bando per l'assunzione di 2.320 funzionari che dovranno avere delle competenze ben specifiche: la giornalista Anna La Rosa ne ha parlato in un suo articolo pubblicato su "La Discussione".Anna La Rosa: la necessità di nuove competenze specialisticheChe le nuove tecnologie siano diventate parte integrante di ogni comparto e che tutto avvenga o (continua)

Andrea Mascetti: cosa prevedono per Varese le nuove risorse di Fondazione Cariplo per il 2022

Andrea Mascetti: cosa prevedono per Varese le nuove risorse di Fondazione Cariplo per il 2022
Andrea Mascetti, membro della Commissione Centrale di Beneficienza di Fondazione Cariplo, si sofferma sugli obiettivi della Programmazione 2022 recentemente approvata dall’Ente e sui progetti in campo a Varese Sono 150 i milioni messi in campo da Fondazione Cariplo per il 2022. Un aumento rispetto alla vecchia programmazione giustificato dalle sfide che attendono il Paese. Per Andrea Mascetti l'unica via perseguibile in questo momento storico è la cooperazione.Andrea Mascetti (Fondazione Cariplo): "Importante impegnarsi tutti insieme in uno sforzo straordinario"Fondazione Cariplo si prepara al (continua)