Home > Arte e restauro > Gli ibridi mutanti italiani di Laira Maganuco

Gli ibridi mutanti italiani di Laira Maganuco

articolo pubblicato da: pivari | segnala un abuso

Gli ibridi mutanti italiani di Laira Maganuco

Scopo degli artisti è da sempre attirare l'attenzione, provocare e far riflettere Gli artisti, con la loro abilità e grazie alle loro opere d'arte, sono da sempre abilissimi a catalizzare l'attenzione dei fruitori/spettatori con lo scopo di trasmettere messaggi per far riflettere.
Nel caso dell'arte "tradizionale" il realismo, le geometrie, il colore, ... erano le calamite che magnetizzavano l'attenzione.
Con l'arte "moderna" è sempre più la provocazione a catturare l'attenzione.
Il bidet di Duchamp, le non pipe di Magritte, i tagli di Fontana, il meteorite sul papa di Cattelan, ...
Con l'avvento di nuovi materiali ed internet la provocazione è sempre più spinta, sempre più realistica ma l'arte continua ad essere arte e la provocazione continua a far riflettere.
L'arte di Laira Maganuco è super provocante, virale e spesso urticante.
Colpisce profondamente, le sue creazioni sono troppo realistiche e nello stesso tempo mostruose soprattutto quando raffigurano bambini-non bambini.
In un'epoca del virtuale e dei robot, la realtà deve essere perfetta.
I bambini sono ancora un tasto delicatissimo e non possono essere "semi mostri", nemmeno in rappresentazioni artistiche e soprattutto se realistiche.

Lairamaganuco.com
info@lairamaganuco.com
Per contatti commerciali +39 3924451247 (Agente)



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HP aiuta le PMI e le startup a migliorare il margine competitivo con nuove migliorie al proprio storage flash di base


Vittorio Sgarbi inaugura la mostra artistica della professoressa Azzali al rinomato Museo Gipsoteca Canova


Gaetano Zoccatelli, CEV è partner del progetto europeo GEO SEE


Calceolaria, la pianta con il fiore a forma di pantofola


Viessmann conferma la sua partecipazione a Klimahouse, la fiera di riferimento a livello nazionale per le tematiche del risparmio energetico in edilizia, prevista a Bolzano dal 23 al 26 gennaio


 

Stesso autore

Le Basour gruppo di apertura ai P.O.D. (Payable on Death)

Le Basour gruppo di apertura ai P.O.D. (Payable on Death)
La band trevigiana Le Basour è stata ufficializzata come diretto supporto della band Californiana dei P.O.D. (Payable on Death). 16 Marzo 2019 !FESTrepublic - Lviv 17 Marzo 2019 Stero Plaza - Kyiv Non è la prima volta che i Le Basour fanno il cosiddetto “Warm up” a delle band internazionali. Basti ricordare il loro diretto supporto ai Three Days Grace, Tho (continua)

Minatox69 con i Sepultura in Ukraina per il Machine Messiah Tour 2019

Minatox69 con i Sepultura in Ukraina per il Machine Messiah Tour 2019
Con grande piacere i Minatox69, band di Bassano del Grappa (VI), annunciano il Tour con i brasiliani Sepultura in Est Europa previsto ad Aprile 2019. La band metal vicentina infatti grazie alla recente collaborazione siglata con il management Mad4Music, agenzia che da Febbraio ha preso la band sotto la propria ala, supporterà, come special gest, la band brasiliana nelle tre date in Ucrai (continua)

Il Cantico della Natura presenta il Cuore più grande del Mondo

Il Cantico della Natura presenta il Cuore più grande del Mondo
San Valentino e soggiorni romantici nel Cuore più grande del Mondo: questa è la nuova proposta di ricettività realizzata dal Cantico della Natura, dimora storica situata in Umbria. L'Ecoresort in provincia di Perugia presenta la nuova installazione luminosa realizzata in collaborazione con Roberto Belisti della Casa del lampadario di Ellera. Le luci disegnano un perimetro a f (continua)

Capodanno Bologna centro 2019: al Qubò indimenticabile!

Capodanno Bologna centro 2019: al Qubò indimenticabile!
Quando arrivano le vacanze di Natale è bello andare a sciare, è bello andare al caldo, è bello uscire dalla solita routine ma per Capodanno no! Capodanno va trascorso in città, va trascorso con gli amici, va trascorso con e tra gangsters e pupe! Un Capodanno Bologna 2019 indimenticabile solo Qubò potrà offrirtelo in pieno centro. Un locale raffinato e ne (continua)

Le Basour annunciano il nuovo singolo “Jump”

Le Basour annunciano il nuovo singolo “Jump”
Il 21 luglio esce per Mad4Music il nuovo singolo della rock band Le Basour dal titolo “Jump” e da lunedì sarà in radio. Fondata a Treviso nel 2014 da Allen (voce, chitarra), Skylle (basso) e successivamente con l’inserimento di Knk (chitarra) e Giorgio Murer (batteria) la band presenta al pubblico il nuovo singolo prodotto da Fabio Trentini (Guano Apes, disco d'oro (continua)