Home > News > L’Al Gore italiano, Emmanuele Macaluso, al NASA Space Apps Challenge Brescia

L’Al Gore italiano, Emmanuele Macaluso, al NASA Space Apps Challenge Brescia

articolo pubblicato da: cosmosmedia | segnala un abuso

L’Al Gore italiano, Emmanuele Macaluso, al NASA Space Apps Challenge Brescia

Il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso, fondatore di COSMOBSERVER, giudice nella sede di Brescia della kermesse internazionale promossa dalla NASA

 

Si svolgerà a Brescia il 20 e 21 ottobre, presso il MO.CA. in Via Moretto 78, l’edizione italiana della NASA Space Apps International Challenge promossa dalla NASA (National Aeronautics and Space Administration), l’agenzia spaziale statunitense. 

 

NASA Space Apps è nata come international challenge nel 2012. Promossa dalla NASA, riunisce programmatori, scienziati, designer, storyteller, maker, costruttori, tecnici, e tutti gli entusiasti dello spazio che si uniscono per affrontare le sfide del futuro.

 

Emmanuele Macaluso farà parte della commissione che giudicherà i progetti presentati dai team partecipanti.

Divulgatore scientifico, autore di saggi e del Manifesto del Marketing Etico, fondatore del sito di divulgazione dedicato allo spazio COSMOBSERVER, Emmanuele Macaluso viene considerato una science-star e per la sua autorevolezza e capacità divulgativa è stato definito dalla stampa l’Al Gore italiano. È autore di centinaia di articoli scientifici su prestigiose testate ed è uno dei massimi esperti mondiali di inquinamento luminoso.

(Biografia completa http://www.emacaluso.com/profile.htm).

 

Maggiori informazioni sulla Space Apps Challenge Brescia a questo link https://2018.spaceappschallenge.org/locations/brescia

cosmobserver | emmanuele | macaluso | space apps | spaceapps | spaceappsbrescia | challenge | nasa | spazio | brescia | giudice | evento | hackathon | divulgatore scientifico | scienza | al gore | inquinamento luminoso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

VALERIO PICCOLO: “HOURGLASS” è il nuovo singolo del poliedrico cantautore che delinea un ponte fra passato e futuro


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


ROBERTA GIALLO “ASTRONAVE GIALLA WORLD TOUR”


SERE D’ESTATE : Rassegna di Musica e Spettacolo a Villa Scassi dal 5 al 20 luglio


Avvocato civilista e penalista: caratteristiche e differenze


Il potere della fiducia: THIS IS IT Il nuovo singolo (messaggio) di Gisella Cozzo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’esperta in GDPR Paola Palmesano ottiene la qualifica di Auditor per l’UNI ISO 27001

L’esperta in GDPR Paola Palmesano ottiene la qualifica di Auditor per l’UNI ISO 27001
L’esperta nella protezione di dati e informazioni torinese Paola Palmesano ottiene un'altra importante qualifica professionale nel mondo della privacy / GDPR.   L’evoluzione delle normative in ambito di GDPR e protezione dei dati diventa sempre più complessa e di primaria importanza nella vita delle aziende. I fatti di cronaca degli ultimi giorni, legati all’app & (continua)

Sport: Emmanuele Macaluso potrebbe tornare alle competizioni sportive

Sport: Emmanuele Macaluso potrebbe tornare alle competizioni sportive
Si susseguono i rumors per un ritorno alle competizioni sportive dell’ex atleta professionista torinese, con un nuovo progetto di marketing e una nuova specialità.   È successo più volte che campioni abbiano concluso la carriera agonistica ad alto livello dopo molte vittorie, per rientrare (o restare) nel mondo dello sport rimettendosi in gioco in discipline div (continua)

Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY

Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY
Il Project Manager Creativo torinese ha dato forma all’identità visiva della Campagna Globale di sensibilizzazione sull’Inquinamento Luminoso MISSION DARK SKY   È del torinese Federico Ottavio Barberis la creazione dell’immagine coordinata della Campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY. Lanciata nel maggio del (continua)

Assegnato a Emmanuele Macaluso il premio “INTERSTELLARS International Award”

Assegnato a Emmanuele Macaluso il premio “INTERSTELLARS International Award”
Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato al fondatore di COSMOBSERVER e MISSION DARK SKY durante il NASA Space Apps Challenge di Brescia di ottobre dagli organizzatori della manifestazione. Comunicazione ufficiale: Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, Presidente e Vicepresidente dell’associazione culturale per la divulgazione del trasferimento tecnologico spaziale legato a (continua)

Aperte le iscrizioni al NASA Space Apps Challenge 2019 di Brescia

 Aperte le iscrizioni al NASA Space Apps Challenge 2019 di Brescia
Aperte ufficialmente le iscrizioni per i team partecipanti alla manifestazione voluta dalla NASA e che si terrà a Brescia il 19 e 20 ottobre.   Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, Presidente e Vicepresidente dell’associazione culturale per la divulgazione del trasferimento tecnologico spaziale legato agli SDG goals INTERSTELLARS e organizzatori dell’hackaton NASA Space (continua)