Home > Spettacoli e TV > DOMENICA 21 AL VIA C’ERA UNA VOLTA VII

DOMENICA 21 AL VIA C’ERA UNA VOLTA VII

scritto da: Silviadecesare | segnala un abuso

DOMENICA 21 AL VIA C’ERA UNA VOLTA VII


“Continuiamo a credere che una favola salverà il mondo”. Si riconferma questo il motto di C’era una Volta, settima edizione della rassegna di spettacoli ideata dalla Compagnia dell’Arte, e realizzata con il sostegno del Teatro delle Arti al via questa domenica.

«Perché concedersi 90 minuti di fantasia formato family è la giusta evasione per grandi e piccoli» - aggiunge il direttore artistico e regista Antonello Ronga. Al taglio del nastro, domenica 21 ottobre, una nuova produzione: “Transilvania Hotel”, la storia di una convivenza (possibile?) tra mostriciattoli ed umani.

LO SPETTACOLO La presenza di un gruppo di simpatici mostriciattoli ha sempre suscitato paura e disgusto agli umani ed è questo il motivo per cui una di queste creature “brutte” ma dall’animo buono, il vampiro Drac, decide di ergersi a direttore e costruire un hotel, lontano da occhi indiscreti, in cui tutti i suoi simili possano vivere essendo se stessi. Tutto va per il verso giusto, fino a quando, la figlia di Drac compie 118 anni e per un caso fortuito s’imbatte in un giovane umano e se ne innamora. La fiamma del sentimento che li unisce accresce in lei il desiderio di conoscere questo mondo a lei sconosciuto e papà Drac è costretto, non senza reticenze, ad acconsentire. Ma sarà il coraggio e la forza della neo diciottenne ad abbattere i pregiudizi dimostrando come sia possibile convivere pacificamente nel rispetto delle diversità.

E per coinvolgere la platea la compagine di attori e ballerini ha pensato bene di invitare tutti ad essere protagonisti anche se per poche battute musicali. “Guarda il video e impara la coreografia: sulla pagina Facebook della Compagnia dell’Arte l’invito a memorizzare pochi e semplici movimenti da ripetere tutti insieme in un determinato momento dello spettacolo.

Scena dopo scena della Bottega San Lazzaro e Salvatore Acconciagioco, le luci orchestrate da Francesco Giunti e Raffaele Sguazzo, e i meravigliosi costumi realizzati dalle sartorie Casaburi e Scena Labarte, il pubblico verrà trascinato nel magico mondo della fiaba che, tra l’allegria delle musiche e delle canzoni (interpretate dagli attori Federica Buonomo, Gianni D’Amato, Alessandro Musto, Mauro Collina, Francesco Sommaripa, Massimiliano Palumbo, Katia Caivano) e il dinamismo delle coreografie (di Fortuna Capasso e Davide Raimondo) diventa spettacolo.

IL CARTELLONE A novembre (il 25) il palcoscenico sarà per la Compagnia Le Ombre in “#sharewood”, una foresta assalita dallo share, tra gradimenti, condivisioni e like. Il nuovo anno riparte (il 20 gennaio) con la Compagnia New Age Animazione in “Bollicinema Show”, ovvero la storia dei più celebri film, raccontata attraverso l’arte delle bolle di sapone. A marzo, il 10, il testimone passerà nelle mani della Compagnia La Mansarda Teatro dell’Orco di Caserta in “Cappuccetto Rosso”, una versione a metà tra Perrault e Grimm. Un’altra nuova produzione ad aprile. Il 7 la Compagnia dell’Arte andrà in scena con “Pinocchio ragazzo fortunato”, una rilettura della famosa storia collodiana con le musiche di Lorenzo Jovanotti. Il 5 maggio, con “Hakuna Matata”, una storia tra le più complesse, cala il sipario sulla VII stagione.

INFO UTILI Tre le repliche per lo spettacolo: 11, 17 e 19.15. Il prezzo del singolo biglietto è di 10 euro per il bambino, 12 per l’adulto. Abbonamento 110 euro. Per informazioni e prenotazioni: 089 221807; 320 2659282; 329 2731774 – www.compagniadellarte.it.

family show | teatro delle arti | eventi salerno | compagnia dell arte | favola | transilvania hotel |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tempura, estro e design: da Aran Store Gregorio VII, la cucina inclusiva di Chef Rubio


BASTA GRIFFE, ORA IL TURISMO DI SUPERLUSSO VUOLE I MANOSCRITTI ANTICHI


- Mariglianella: Successo del “VII Trofeo Ciclistico De Angelis” promosso da “ACB e Pro Loco” con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale.


Un gioco irriverente


Tappa di Anzio del Photofestival "Attraverso le Pieghe del Tempo" - 1° Settembre 2017


Quando a Venezia ci si sposava per contratto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Si apre il set di “Un premio per la vita”, fra danza e disagio sociale

Si apre il set di “Un premio per la vita”, fra danza e disagio sociale
Sono iniziate le riprese di due mediometraggi a sfondo sociale firmati DGPhotoArt Cinema, la casa cinematografica presieduta dal videomaker e regista Davide Guida, da  sempre impegnato in temi profondi dai drammi dello spettacolo, allo stalking, al bullismo, alla violenza alle donne. Davide Guida, dopo anni di esperienza nella produzione di tecnologie multimediali, ha esordito come sceneggi (continua)

Festival di Napoli New Generation

Festival di Napoli New Generation
Ritorna, con la quinta edizione, il “Festival di Napoli New Generation", giunto alla quinta edizione. Il direttore artistico del festival è il maestro Massimo Abbate, figlio di Mario Abbate il più grande interprete della canzone Napoletana dal dopo guerra ad oggi. Massimo è un artista poliedrico, organizzatore di eventi, direttore artistico, regista, attore e canta (continua)

Dall’architettura al teatro: è la vita (di Francesco Maria Siani) che riparte

Dall’architettura al teatro: è la vita (di Francesco Maria Siani) che riparte
Da ragazzo suonava il pianoforte da grande sognava di diventare un musicista, scrivere canzoni, ma non ebbe il coraggio di tentare e intraprese gli studi in architettura. Quando era tempo di costruire il suo futuro, perse il suo migliore amico: “Continua a batterti – gli disse – quando un giorno ti sarai realizzato, io sarò lì con te”.  Il dolore fu talme (continua)

RADUNO DI VESPE D’EPOCA ALL’IRNO CENTER

RADUNO DI VESPE D’EPOCA ALL’IRNO CENTER
Quando la forma del gusto incontra il ciclomotore italiano più amato di sempre. Venerdì 19 luglio alle 18.30 all’Irno Center il Raduno di Vespe d’epoca, appuntamento realizzato con il patrocinio del Comune di Salerno in collaborazione con i Vespa Club di Salerno e Paestum. L’happening dà il via ad un fitto programma di eventi estivi, Le vie del Gusto, calend (continua)

TERSICORE IN ARENA CON CAMPANIA…IN DANZA TERZA EDIZIONE

TERSICORE IN ARENA CON CAMPANIA…IN DANZA TERZA EDIZIONE
Per il terzo anno consecutivo si ripete la magia di “Campania…in Danza”, la terza edizione dell’evento in programma lunedì 8 luglio alle 21, all’Arena del Mare (Piazzale della Concordia) di Salerno. L’appuntamento, che rientra nella ricca e variegata ricca programmazione di eventi e spettacoli di musica, danza, teatro, lirica, cabaret e cinema che si sus (continua)