Home > Cibo e Alimentazione > Braccialetti Rosa martedì 30 ottobre alle ore 20.30 alla pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania

Braccialetti Rosa martedì 30 ottobre alle ore 20.30 alla pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania

scritto da: Renail87 | segnala un abuso

Braccialetti Rosa martedì 30 ottobre alle ore 20.30 alla pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania


Dopo la marcia oncologica della seconda domenica di maggio e l'Aperirosa dello scorso settembre, ritorna Braccialetti Rosa.

Martedì 30 ottobre alle ore 20.30 si terrà “Chi mangia dona”, ovvero un appuntamento in Pizzeria per raccogliere fondi a sostegno delle iniziative del reparto di Oncologia dell’Ospedale San Giuliano a Giugliano in Campania in provincia di Napoli.

“Chi mangia dona” organizzata dal Consiglio Direttivo dell'Associazione in collaborazione con il maestro Pizzaiolo Vincenzo Sannino e patron della Pizzeria Maria Marì a Giugliano in Campania, vedrà sfornare un’unica pizza creata per l’occasione, la “Braccialetti Rosa” realizzata con ingredienti antitumorali, quali: La rucola, la mandorla e il pomodoro.

Al costo di 15 euro sarà servita una pizza “Braccialetti Rosa” accompagnata da una bibita a scelta.

L’intero incasso della serata sarà devoluto all’Associazione Braccialetti Rosa.

E’ richiesta la prenotazione.

Vi aspettiamo alla Pizzeria Maria Marì “Chi mangia dona”, per il gusto di donare.

 

Per Info e Prenotazioni

Pizzeria Maria Marì

Via Aviere Mario Pirozzi, 61

Giugliano in Campania NA

Tel. 081 5064205

 

 

pizza | pizzeria | giugliano | campania | napoli | food | beneficenza | braccialetti rosa | cancro | donna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Braccialetti Solidali , Ecco Come Sceglierli


10 coiffures de mariage célèbres que vous aurez envie de copier votre journee de mariage


Martedì 9 luglio alle ore 21.00 a Tenuta dei Normanni di Salerno il Festival degli artisti del gusto


Debutto perfetto per gli organizzatori della pizzata Escoffier


Commande d'une robe de mariée sur mesure pour votre jour spécial


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Nei nostri sogni", il libro di Antonella Capobianco sarà presentato a Piazza Dante a Napoli


“Nei nostri sogni”, il libro dell’esordiente Antonella Capobianco, che affronta tematiche sociali come omofobia e coming out familiari attraverso una vicenda soprannaturale, sarà presentato mercoledì 7 luglio, ore 18.30, in Piazza Dante presso il caffè bistrot letterario “Il Tempo del Vino e delle Rose. "Che stupidi che siamo: quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati. Tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno". Il discorso che Stefano Accorsi ci regalava 20 anni fa nel bel film di Ferzan Ozpetek, “Le fate ignoranti”, si presta bene a raccontare la vicenda di Emma, protagonista del libro di Antonella Capob (continua)

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv
Cesira, Filumena, Adelina, Manuela, Olimpia, Cersei, Elizabeth e Dany (Daenerys): la festa della mamma più dolce e cinefila va in scena ai Quartieri Spagnoli di Napoli Anche quest'anno la pasticceria Seccia ai Quartieri Spagnoli, storico locale di via Concordia a Montecalvario a Napoli, ha realizzato per la festa della mamma, domenica 9 maggio, una linea di nove torte dai nomi insoliti, ispirati alle madri famose delle serie tv, del cinema e persino a quelle della classicità.Sono nati così in laboratorio la millefoglie e il pan di Spagna "Olimpia", le Chant (continua)

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia
La Pasticceria Seccia, fiore all'occhiello dei Quartieri Spagnoli e da sempre legata al tifo e all'amore per il pibe de oro, lancia nell'ultima domenica di novembre una mignon dedicata alla memoria del compianto Diego Armando Maradona: un bignè craquelin panna e caramello da condividere sui social con l'hashtag #elpibe. La notizia della scomparsa di Diego Armando Maradona ha lasciato tutti sgomenti a Napoli, seconda casa del Pibe de Oro, e le manifestazioni d'affetto che stiamo vedendo in questi giorni ne sono la prova tangibile. Se allo Stadio San Paolo, che presto cambierà nome in suo onore a quanto pare, l’abbraccio di tifosi e appassionati è stato forse il più pittoresco e degno di una rockstar, con le candel (continua)

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano
È già in libreria il racconto “Storia di un (quasi) amore in quarantena”, primo libro del giornalista napoletano Davide Gambardella, edito da Graus e scritto in piena quarantena, quasi un instant book si potrebbe dire. In molti hanno parlato di amori e storie in quarantena, persino di tradimenti, eppure la narrazione di Gambardella è abbastanza insolita e si distingue bene dalle altre pub (continua)

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD
Un progetto ambizioso nasce al Sud, in Campania, e si presenta, con autorevolezza, come un’iniziativa di cui molto probabilmente se ne avvertiva l’esigenza già da mesi, prima del difficile periodo collegato al lockdown. Nasce infatti Gruppo Artisti del Gusto, grazie ad un accentuato spirito di gruppo, ad una coesione tanto visionaria quanto forte tra una quindicina di professionisti, di varia (continua)