Home > Eventi e Fiere > “La forma delle idee”, la creatività di Faster per Lamiera 2019

“La forma delle idee”, la creatività di Faster per Lamiera 2019

articolo pubblicato da: Take | segnala un abuso

“La forma delle idee”, la creatività di Faster per Lamiera 2019

Faster, la centrale di servizi per la comunicazione di TakeGroup, per l’edizione 2019 di Lamiera ha sviluppato la creatività “La forma delle idee”.

Lamiera, evento biennale internazionale dedicato all’industria delle macchine utensili a deformazione e alle tecnologie innovative del comparto, si svolgerà dal 15 al 18 maggio 2019 nel quartiere espositivo di fieramilano, Rho.

L’edizione 2019 della manifestazione - promossa da Ucimu-Sistemi per produrre e organizzata da Ceu-Centro Esposizioni Ucimu – prevede un repertorio sempre più ampio e rinnovato, capace di rispondere alle esigenze di tutti gli operatori del settore.

Per l’edizione 2019, Faster ha voluto enfatizzare la capacità di Lamiera di rivolgersi a target diversi - dall’artigiano alla grande industria - valorizzando le diverse “anime” della manifestazione che, accanto all’offerta tradizionale, presenta le nuove aree di innovazione: Robot Planet (robot industriali, integratori, sistemi di automazione, di controllo e visione, soluzioni per asservimento delle macchine), Fabbricafutura (software e tecnologie per competitività, gestione, analisi e sicurezza dei dati, assistenza in remoto, manutenzione predittiva) e Box Consulting (consulenti, integratori, formatori che propongono servizi legati a conoscenza, competenze, certificazione e formazione).

Dopo l’interesse suscitato nel 2017 tornano inoltre le aree Fastener Industry (viti, bulloni, sistemi di serraggio e fissaggio), EcoCoatech (verniciatura e trattamenti) e Blech Italy Service (subfornitura tecnica e servizi all’industria del comparto), a cui bisogna aggiungere Accademia Lambda, un percorso strutturato di informazione e formazione su temi tecnici. Con Lamialamiera, per la prima volta la manifestazione presenterà anche un programma di incontri e iniziative a cura degli espositori, che avranno a disposizione un palcoscenico per presentare le proprie novità ai visitatori.

Ucimu ha messo in risalto l’importanza del settore rappresentato dalla manifestazione: nel 2017, la produzione mondiale di macchine utensili a deformazione ha raggiunto i 24,6 miliardi di euro (+6,6% rispetto al 2016) e il nostro Paese - con un valore complessivo di 2,5 miliardi di euro (+9,1%) - si è collocato al terzo posto nella classifica internazionale.

“Per questa edizione Faster ha sviluppato una creatività focalizzata sulla capacità di dare forma alle proprie idee - dichiara Marco Di Marco, amministratore delegato di Faster – La grafica realizzata per Lamiera 2019 è stata pensata proprio con l’obiettivo di valorizzare questo aspetto, che è alla base del successo della manifestazione”.

“Dopo le precedenti esperienze positive, siamo felici di proseguire nella collaborazione con Faster - spiega Claudia Mastrogiuseppe, responsabile Relazioni Esterne e Ufficio Stampa di Ucimu - Siamo certi che la nuova creatività contribuirà in modo importante a suscitare sempre più attenzione sulla fiera”.

Faster | Lamiera | Ucimu |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Faster realizza la creatività per la manifestazione Lamiera promossa da Ucimu


Faster realizza la creatività per l’edizione 2016 di Lamiera, fiera internazionale promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE


Faster realizza la creatività per la prima edizione di Lamiera a Milano


Il Retail Perfetto Merita La Tecnologia Perfetta


Piegatura lamiera: i 5 metodi più utilizzati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019
Crescono le violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro: secondo il rapporto sull’attività di vigilanza realizzato dall’INL, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, nel 2018 sono risultate irregolari 16.394 aziende su 20.492 pari all’82%, contro il 77% dell’anno scorso. Anche questo tema sarà trattato a Safety Expo 2019, l’evento sulla p (continua)

Amianto, un reading a Safety Expo 2019

Amianto, un reading a Safety Expo 2019
  L’amianto sarà uno dei temi trattati a Safety Expo 2019, l’evento sulla prevenzione incendi, la salute e sicurezza sul lavoro, in programma dal 18 al 19 settembre a Bergamo Fiera.  Un tema sempre attuale, come dimostra la volontà del ministro dell’Ambiente Sergio Costa di creare una Commissione di lavoro, presieduta da Raffaele Guariniello, incaricata (continua)

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.
“In Italia le chiese non sono attività soggette ai normali controlli per la prevenzione degli incendi che riguardano invece gli edifici civili, non per questo chi ne è responsabile può omettere di realizzare un'adeguata opera di prevenzione. Allo stato attuale le tecniche moderne e gli strumenti tecnologici ci consentono di raggiungere questi risultati". Lo ha dichi (continua)

Safety Expo 2019, al via la registrazione online

Safety Expo 2019, al via la registrazione online
 All’indirizzo www.safetyexpo.it è attiva la registrazione online gratuita per l’edizione 2019 di Safety Expo, l’evento sulla prevenzione incendi, la salute e sicurezza sul lavoro, in programma dal 18 al 19 settembre a Bergamo Fiera. Anche quest’anno la rassegna registra un incremento di espositori, che passano da 200 a 250, con la partecipazione delle principa (continua)

Safety Expo 2019 a Bergamo Fiere dal 18 al 19 settembre

Safety Expo 2019 a Bergamo Fiere dal 18 al 19 settembre
 L’edizione 2019 di Safety Expo, l’evento sulla prevenzione incendi, la salute e sicurezza sul lavoro, si svolgerà dal 18 al 19 settembre a Bergamo Fiere. La rassegna, che lo scorso anno ha registrato la presenza di 6.000 visitatori, con una crescita del 30% rispetto al 2017, si preannuncia ricca di novità. Nell’ambito della prevenzione incendi sarà un& (continua)