Home > Cultura > Etica o Morale

Etica o Morale

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Etica o Morale

 Quanti genitori hanno cercato di forzare nei propri figli un comportamento più rispettoso della morale comune. Quante volte i figli si sono ribellati alle "prediche" degli adulti considerandole inutili e fuori moda ? In questo articolo Hubbard ci fornisce un nuovo punto di vista.

La Saggezza

L'enorme saggezza di L. Ron Hubbard emerge anche in questo scritto del 1954 dal titolo "Il Codice d'Onore" dove Ron mette in evidenza il fatto che un comportamento saggio non può essere imposto a nessuno. Dopo secoli di tentativi di imporre regole di comportamento ad altri, abbiamo qui l'occasione per una riflessione.

“Nessuno si aspetta che il Codice d’Onore venga seguito strettamente e rigidamente.
Un codice etico non può essere imposto. Qualsiasi tentativo di imporre il Codice d’Onore lo ridurrebbe al livello di un codice morale. Non lo si può imporre semplicemente perché si tratta di uno stile di vita, che può esistere come tale solo finché non viene imposto. Qualsiasi uso del Codice d’Onore diverso da quello auto-determinato produrrebbe nella persona, come qualsiasi Scientologist potrà facilmente osservare, un notevole peggioramento. Quindi, il suo uso è un lusso che si basa unicamente su azioni auto-determinate, a patto che la persona sia in totale accordo con il Codice d’Onore.”
1. Non abbandonare mai un compagno nel bisogno, in pericolo o in difficoltà.
2. Non ritirare mai la tua lealtà una volta concessa.
3. Non abbandonare mai un gruppo al quale devi il tuo appoggio.
4. Non sminuire mai te stesso e non minimizzare la tua forza o il tuo potere.
5. Non aver mai bisogno di lode, approvazione o compassione.
6. Non scendere mai a compromessi con la tua realtà.
7. Non permettere mai che la tua affinità sia svilita.
8. Non inviare o ricevere comunicazioni a meno che tu stesso non lo desideri.
9. La tua autodeterminazione e il tuo onore sono più importanti della tua vita immediata.
10. La tua integrità verso te stesso è più importante del tuo corpo.
11. Non rimpiangere mai il passato. La vita è in te oggi e tu crei il tuo domani.
12. Non aver mai paura di ferire un altro per una giusta causa.
13. Non desiderare di piacere o di essere ammirato.
14. Sii il consigliere di te stesso, opera le tue scelte e prendi da te le tue decisioni.
15. Sii fedele alle tue mete.
Questo è il codice etico di Scientology, il codice che la persona usa non perché vi sia costretta ma perché può permettersi questo lusso.

Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FINANZA ETICA E NO PROFIT: ALTERNATIVA POSSIBILE


Napoli: La Festa per i 20 anni di Banca Etica le cui attività di economia e finanza sono al servizio della società. (Scritto da Antonio Castaldo)


Cos’è l’ ETICA?


A BOLOGNA IL PRIMO CONGRESSO INTERNAZIONALE DELL’ACCADEMIA EUROPEA DELLE RELIGIONI


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: traduttrice del filosofo François Zourabichvili per Negretto Editore


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo “Spinoza e la storia”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology celebra i Diritti Umani con altre religioni

Scientology celebra i Diritti Umani con altre religioni
Il 9 dicembre alcune religioni si incontreranno presso la sede di Scientology a Brescia per celebrare l'anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 10 Dicembre 1948. Ogni rappresentante potrà esporre ai partecipanti come i principi della propria fede, vanno a sostenere tali diritti. Le religioni e i Diritti Umani sanciti nel Dicembre del 1948 dalle Nazioni Unite. La (continua)

Combattere la diffusione delle droghe

Combattere la diffusione delle droghe
A Rezzato è stata effettuata la distribuzione di opuscoli informativi sulla droghe. Duecento copie di "La verità sulla Droga" sono state distribuite nelle case. Si tratta di una iniziativa di prevenzione, per continuare a combattere la piaga della droga. La diffusione delle droghe cresce. I volontari di "Mondo libero dalla Droga", hanno distribuito oltre 200 opu (continua)

Scientology celebra la Giornata contro la violenza sulle donne

Scientology celebra la Giornata contro la violenza sulle donne
Presso la Chiesa di Scientology bresciana, martedì 26 alle 21, si sono riuniti i rappresentanti di diverse fedi per condividere le rispettive scritture contro la violenza sulle donne. A fronte delle continue tragiche notizie di episodi di violenza maschile sulle donne, la Chiesa di Scientology ha deciso di condividere le scritture del fondatore con alcuni rappresentanti di altre (continua)

I valori religiosi e la Giornata della violenza sulle donne

I valori religiosi e la Giornata della violenza sulle donne
Presso la Chiesa di Scientology bresciana, martedì 26 alle 21, si incontreranno le religioni per condividere le proprie scritture sul tema della violenza sulle donne di cui la cronaca non manca di darci tristi notizie. Le cronache di questi anni riportano, purtroppo in modo estremamente frequente, episodi di conflitti che scaturiscono in facile violenza maschile sulla donna. Spes (continua)

Quello che il pusher non ti ha detto

Quello che il pusher non ti ha detto
Una distribuzione di opuscoli informativi sulla Cocaina è stata effettuata a Desenzano. Duecento copie di "La verità sulla Cocaina" sono state distribuite nella zona centrale e in alcuni locali che sostengono l'iniziativa. Si tratta di una iniziativa di prevenzione, per raccontare quello che il pusher non dirà mai hai tuoi figli. Presentiamo la Cocaina per prevenzio (continua)