Home > Cultura > Etica o Morale

Etica o Morale

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Etica o Morale


 Quanti genitori hanno cercato di forzare nei propri figli un comportamento più rispettoso della morale comune. Quante volte i figli si sono ribellati alle "prediche" degli adulti considerandole inutili e fuori moda ? In questo articolo Hubbard ci fornisce un nuovo punto di vista.

La Saggezza

L'enorme saggezza di L. Ron Hubbard emerge anche in questo scritto del 1954 dal titolo "Il Codice d'Onore" dove Ron mette in evidenza il fatto che un comportamento saggio non può essere imposto a nessuno. Dopo secoli di tentativi di imporre regole di comportamento ad altri, abbiamo qui l'occasione per una riflessione.

“Nessuno si aspetta che il Codice d’Onore venga seguito strettamente e rigidamente.
Un codice etico non può essere imposto. Qualsiasi tentativo di imporre il Codice d’Onore lo ridurrebbe al livello di un codice morale. Non lo si può imporre semplicemente perché si tratta di uno stile di vita, che può esistere come tale solo finché non viene imposto. Qualsiasi uso del Codice d’Onore diverso da quello auto-determinato produrrebbe nella persona, come qualsiasi Scientologist potrà facilmente osservare, un notevole peggioramento. Quindi, il suo uso è un lusso che si basa unicamente su azioni auto-determinate, a patto che la persona sia in totale accordo con il Codice d’Onore.”
1. Non abbandonare mai un compagno nel bisogno, in pericolo o in difficoltà.
2. Non ritirare mai la tua lealtà una volta concessa.
3. Non abbandonare mai un gruppo al quale devi il tuo appoggio.
4. Non sminuire mai te stesso e non minimizzare la tua forza o il tuo potere.
5. Non aver mai bisogno di lode, approvazione o compassione.
6. Non scendere mai a compromessi con la tua realtà.
7. Non permettere mai che la tua affinità sia svilita.
8. Non inviare o ricevere comunicazioni a meno che tu stesso non lo desideri.
9. La tua autodeterminazione e il tuo onore sono più importanti della tua vita immediata.
10. La tua integrità verso te stesso è più importante del tuo corpo.
11. Non rimpiangere mai il passato. La vita è in te oggi e tu crei il tuo domani.
12. Non aver mai paura di ferire un altro per una giusta causa.
13. Non desiderare di piacere o di essere ammirato.
14. Sii il consigliere di te stesso, opera le tue scelte e prendi da te le tue decisioni.
15. Sii fedele alle tue mete.
Questo è il codice etico di Scientology, il codice che la persona usa non perché vi sia costretta ma perché può permettersi questo lusso.


Fonte notizia: https://www.scientology.it/what-is-scientology.html


Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Napoli: La Festa per i 20 anni di Banca Etica le cui attività di economia e finanza sono al servizio della società. (Scritto da Antonio Castaldo)


La libertà di una sana condotta


Cos’è l’ ETICA?


A BOLOGNA IL PRIMO CONGRESSO INTERNAZIONALE DELL’ACCADEMIA EUROPEA DELLE RELIGIONI


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: traduttrice del filosofo François Zourabichvili per Negretto Editore


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo “Spinoza e la storia”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology: Molti rifiuti al Parco Tarello

Scientology: Molti rifiuti al Parco Tarello
Continua l'iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology che oggi si sono recati al Parco Tarello di Brescia per raccogliere, fra siepi e arbusti, plastica ed in generale rifiuti, che i fruitori del parco, hanno abbandonato senza depositarli negli appositi raccoglitori. Al Parco Tarello per diffondere un civile comportamento.Oggi i Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco Tarello per raccogliere rifiuti abbandonati fra le siepi e gli arbusti. L'iniziativa aveva l'intento di educare i bambini delle famiglie partecipanti e restituire pulizia ad un parco, molto ben curato nella parte erbosa. I volontari hanno però trovato una lunga serie di rif (continua)

La mente, una grande sconosciuta

La mente, una grande sconosciuta
La mente è uno strumento straordinario, che utilizziamo dal primo istante della nostra esistenza fino all'ultimo, senza soluzione di continuità. In realtà non siamo nemmeno in grado di metterla a riposo o di spegnerla. Ciò nonostante non abbiamo la benché minima conoscenza ne della sua sostanza ne del suo funzionamento. Strano no ? La mente che usiamo ogni istante.Dianetics è una metodologia in grado di aiutare ad alleviare sensazioni ed emozioni indesiderate, paure irrazionali e malattie psicosomatiche (cioè le malattie causate o aggravate da stress mentale).Volendola definire più precisamente, potremmo dire che Dianetics si occupa di ciò che l’anima fa al corpo attraverso la mente.Prima del 1950, il pensiero scientifico pr (continua)

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.

La serie televisiva: Incontra uno Scientologist.
Nel palinsesto del canale televisivo Scientology Network, è disponibile una serie di episodi dal titolo "Incontra uno scientologist". Chiunque può vedere persone che stanno aderendo a Scientology e che lo condividono con entusiasmo. Il canale vide che ti fa incontrare uno scientologistE' disponibile sull'ampio Network di Scientology una sezione dal titolo "Incontra uno Scientologist". Sono disponibili numerose testimonianze di diverse persone.Loro hanno in comune l'aver utilizzato Scientology nelle loro vite.Si possono seguire le storie di persone affascinanti, all'avanguardia nell'arte, nella scienza, negli sport, nella medi (continua)

Scientology - Conoscenza dell'uomo e sviluppo tecnologico

Scientology - Conoscenza dell'uomo e sviluppo tecnologico
Può l'uomo migliorare la conoscenza di se stesso concentrandosi sugli avanzamenti tecnologici ? Può la tecnologia dare risposte alle domande della filosofia ? La risposta di Scientology. I due fronti di approfondimento.Filosofia e tecnologia sono due aree di studio e conoscenza molto diverse. Dall'inizio del secolo scorso abbiamo vissuto uno straordinario progresso scientifico. Questo non è stato eguagliato da un avanzamento nell'ambito degli studi umanistici e filosofici. L’Uomo ha ben approfondito lo studio dell’universo fisico ma ha trascurato di conoscere se stesso. Le p (continua)

Parco Castelli - Scientology raccoglie i rifiuti abbandonati

Parco Castelli - Scientology raccoglie i rifiuti abbandonati
L'abbandono dei rifiuti è una cattiva abitudine su cui è necessario acquisire una nuova cultura della cittadinanza. In tal senso i Ministri Volontari di Scientology hanno voluto contribuire con la pulizia dai rifiuti, abbandonati lungo le siepi, al Parco Castelli. Operazione Parco Castelli.Oggi si sono recati al parco Castelli 10 Ministri Volontari di Scientology con l'intento di raccogliere quanti più rifiuti abbandonati fra le siepi e gli arbusti. L'iniziativa aveva l'intento di restituire un parco più ordinato ed educare i ragazzi che, accompagnati dai loro genitori, hanno preso parte alla pulizia. Molte famiglie hanno mostrato ai loro bimbi l'inizi (continua)