Home > Cibo e Alimentazione > I Principi Carlo e Camilla di Borbone all’Archivio Storico per il ventesimo anniversario di matrimonio

I Principi Carlo e Camilla di Borbone all’Archivio Storico per il ventesimo anniversario di matrimonio

articolo pubblicato da: Renail87 | segnala un abuso

I Principi Carlo e Camilla di Borbone all’Archivio Storico per il ventesimo anniversario di matrimonio

 Principi Carlo e Camilla di Borbone hanno festeggiato a Napoli il loro ventesimo anniversario di matrimonio e i 25 anni del Movimento Neoborbonico. 

Il Principe Carlo di Borbone, Capo della Casa Reale Borbone Due Sicilie, con la moglie Camilla e le figlie Maria Carolina e Maria Chiara, con la Principessa Beatrice, hanno condiviso parte di questi festeggiamenti con parenti, amici e rappresentanti del Movimento presso l’ “Archivio Storico”, locale napoletano che omaggia la cultura borbonica in ogni suo angolo: le sale principali sono dedicate ai Re Borbone delle Due Sicilie Carlo, Ferdinando I, Francesco I, Ferdinando II  e Francesco II (con le rispettive Regine) ed all’ultimo pretendente al trono, l’erede legittimo, Sua Altezza Reale il Principe Carlo di Borbone, Duca di Castro e Gran Maestro di tutti gli Ordini Dinastici. Così sabato 3 novembre tra un brindisi, una chiacchiera e qualche foto, i Principi – che hanno particolarmente appezzato il progetto ristorativo di Luca Iannuzzi, che oltre ad essere il patron del’Archivio Storico è anche Cavaliere di Merito del Sacro Militare ordine costantiniano di San Giorgio – hanno degustato e apprezzato anche alcuni piatti proposti nel menù del ristorante. Da  più di un anno, infatti, il locale divulga un patrimonio culinario che Luca Iannuzzi ha riscoperto indagando nei testi dell’epoca e riproposto con l’ausilio di professionisti del gusto del calibro di Pasquale Palamaro, chef stellato che ha firmato il nuovo menù “borbonico” dell’Archivio.



Domenica 4 novembre le Loro Altezze Reali si sono recate presso la Chiesa di San Ferdinando per visitare il "presepe degli artisti" in cui è stata collocata una nuova statuina raffigurante l'ultimo re Napoli, Francesco II di Borbone. La famiglia reale ha poi preso parte alla Santa Messa per la festività di San Carlo, festa onomastica del Principe e della figlia, Principessa ereditaria, presso la Basilica di San Francesco di Paola in piazza del Plebiscito a cura della delegazione campana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. Questa cerimonia è significativamente legata alla storia di Napoli ed è l’emblema del profondo rapporto tra le tradizioni religiose, il popolo napoletano e la dinastia che fece grandi la Città e il Sud. La festa onomastica del Re e dei suoi familiari era celebrata con devozione autentica, affetto e partecipazione così come l'allestimento del presepe era un rito che dai Borbone in poi diventò una grande e diffusa tradizione artistica e culturale ancora oggi vivissima.

 

Ph. Paola Tufo  

napoli | principessa | principe | food | cibo | archivio | borbone | vomero | città | ristorante | locale | piatti | cucina | tavola |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Capsule Borbone, Perché Sceglierle


Cucina Borbonica “di classe” e menu borbonico all’Archivio Storico di Napoli con lo chef stellato Palamaro


Cialde Borbone, Il Caffè Di Qualità


Catalogo dei migliri cantanti per musica matrimonio Bari su LeMieNozze.it


Come organizzare un matrimonio


 

Stesso autore

Luigi Castaldi Group al TuttoPizza 2019

Luigi Castaldi Group al TuttoPizza 2019
 Luigi Castaldi Group al TuttoPizza 2019, il salone internazionale della pizza dedicato agli operatori del settore che si terrà il 20-21-22 maggio a Napoli, presso la Mostra D’Oltremare, che vedrà l’azienda di distribuzione protagonista insieme a tante altre aziende partner tra le quali: San Benedetto, Theresianer, Molini Pizzu (continua)

Degustazioni, seminari e incontri, appuntamento il 18 maggio in Campania ad Avellino per Ciak Irpinia

Degustazioni, seminari e incontri, appuntamento il 18 maggio in Campania ad Avellino per Ciak Irpinia
 È iniziato il conto alla rovescia per la terza edizione di “Ciak Irpinia”, l’evento di settore organizzato dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia con il patrocinio del Comune di Atripalda, della Provincia di Avellino e del Gal Irpinia-Sannio. L’appuntamento, aperto all’intera filiera vitivinicola, è per sabato 18 magg (continua)

Farinella si rifà il look: restyling del ristorante a La Reggia Outlet di Marcianise

Farinella si rifà il look: restyling del ristorante  a La Reggia Outlet di Marcianise
Tra il sacro e il profano, tradizione e modernità. Farinella cambia look nel suo ristorante a La Reggia Designer Outlet, e lo fa senza stravolgere la prelibatezza di un menù che rispecchia a pieno i sapori, gli odori e le tradizioni della dieta mediterranea.   Un restyling che avvicina il ristorante di Marcianise a quelli delle più recenti aperture nelle (continua)

Evento "Maglione & Vesi - Legami di Pizza" presso la pizzeria "Daniele Gorumet" ad Avellino

Evento
Giovedì 16 maggio alle ore 20 la pizzeria Daniele Gourmet di Avellino, punto di riferimento per i cultori della buona gastronomia, farà da cornice all’evento ‘Legami di Pizza’. Un percorso gastronomico che rivede il tradizionale concetto della pizza, magistralmente realizzato dai pizzachefGiuseppe Maglione e Giuseppe Vesi.L’appuntamento con i nuovi codici (continua)

Al ‘TuttoFood’ pizzaioli e chef sposano il progetto ‘Il mio San Marzano" di Solania

Al ‘TuttoFood’ pizzaioli e chef sposano il progetto ‘Il mio San Marzano
Solania S.r.l, azienda conserviera di Nocera Inferiore, ha conquistato la scena milanese di TuttoFood con il progetto ‘Il Mio San Marzano’. Un’iniziativa che premia le qualitàorganolettiche di un pomodoro gustoso quanto antico come la varietà San Marzano, che ha conquistato buyer e visitatori da tutto il mondo graziealla possibilità di poter lavorare con un p (continua)