Home > Musica > Janka Creator, artista poliedrico e tutor nella trasmissione di Rai Due “Detto fatto”, lancia il video “Creator”

Janka Creator, artista poliedrico e tutor nella trasmissione di Rai Due “Detto fatto”, lancia il video “Creator”

scritto da: NewsRelease02 | segnala un abuso

Janka Creator, artista poliedrico e tutor nella trasmissione di Rai Due “Detto fatto”, lancia il video “Creator”


 

Dopo aver ricevuto i complimenti da Madonna per una delle sue opere in cui ritraeva Miss Ciccone

JANKA CREATOR

Artista poliedrico

Tutor nella trasmissione di RAI DUE “Detto fatto”

Art director di molti brand di moda

Dipinge quadri rappresentanti icone pop come Lady Gaga, Marylin Monrow o Liz Taylor

creatore di “ball jointed doll”

Regista di cortometraggi (uno dei quali vince il premio Showroom al Berlin Fashion Film Festival del 2018)

 

 

Lancia il VIDEO

CREATOR

un inno alla creatura di JANKA (FEMINA, progetto artistico multimediale)

Ballad urban prodotta dalla inglese Sunlightsquare Records

In tutti i digital stores dal 9 novembre

 

 

GUARDA IL VIDEO

https://youtu.be/03uiWr3VYEc

 

Introduzione progetto FEMINA e canzone CREATOR di Janka Creator

Giancarlo Scrofani in arte JANKA CREATOR, ha concepito un progetto artistico a 360 gradi, si chiama FEMINA.

FEMINA è il nome della bambola artistica BJD (ball jointed doll) pensata e modellata dall'artista.

FEMINA si racconta attraverso la creatività di JANKA CREATOR; dai quadri dipinti a mano, ai due film cortometraggi (il primo, vincitore del premio Showroom al Berlin Fashion Film Festival del 2018), dalla moda pensata e realizzata per il corpo della bambola, alla musica.

Infatti, a proposito di musica, il 9 novembre 2018, sarà disponibile sugli store digitali, il nuovo singolo di JANKA, dal titolo “CREATOR”.

Il brano è una ballad urban e a tratti Trap, scritta e cantata da JANKA, mixata e masterizzata negli studi di SUNLIGHTSQUARE RECORDS di Londra.

CREATOR è un inno alla creatura di JANKA (FEMINA), creata dalle proprie mani, che prende vita e coscienza, come si vede nel video musicale, in uscita il 9 novembre 2018.

 

Biografia JANKA CREATOR

Giancarlo Scrofani, in arte JANKA+CREATOR, lavora come fashion designer dal 1998 e negli ultimi anni segue come Art Director molti brand di moda.

Il desiderio di esprimere sé stesso attraverso l’arte lo porta a sperimentare la sua creatività attraverso varie forme.

 

Cinema

Amante della musica, JANKA+CREATOR scrive e compone musica pop per video musicali.

Da qui il passo è breve e l’artista decide di cimentarsi nella regia di progetti attinenti al mondo cinematografico maturando così un proprio stile di regia.

Nel 2011 iniziano le riprese del suo primo lungometraggio amatoriale che intitola GIRL’S GUN.

Tale opera scritta e sceneggiata da Giancarlo Scrofani, Francesca Mitolo e Carmelo Mangione, è girata con budget zero e con attori non professionisti.

Si ispira al classico di Monicelli "La ragazza con la pistola".

A giugno del 2012 JANKA+CREATOR riceve il premio EMPIRE per CINEAMA per il corto ALICE IN POPLAND, creato con la tecnica mash-up per il festival MASHROME FILM FEST.

Il film è visibile sulla pagina ufficiale VIMEO: JANKAMUSICSTUDIO, con le voci di Francesca Mitolo, Erika Chella e Giancarlo Scrofani.

Il cortometraggio viene selezionato e proiettato al REMIXNYC film festival di Brooklyn a New York.

Nella primavera 2014, Girl's Gun vince L'Award of Excellence CANADA international film festival.

Luglio 2018, vince l'award Showroom del Berlin Fashion Film Festival con il cortometraggio FEMINA the short fashion film, cortometraggio con protagonista la sua bambola BJD FEMINA.

 

Convention e mostre

Alla Mostra BambolArt al MUVI Museo Vitaloni di Milano Lambrate, tenutasi a settembre del 2015, JANKA+CREATOR ha presentato in anteprima assoluta la collezione OOAK di dolls denominate “DIVAS”, composta da 5 bambole - quattro esposte come quadri e una come diorama - ispirate alle dive degli anni 40 e 50 ed ai dipinti di Tamara de Lempicka.

I quadri DIVAS sono dipinti a mano su tela di cotone con colori acrilici, mentre le dolls (OOAK) hanno il viso ridipinto, sono vestite con abiti cuciti a mano ed indossano gioielli ed accessori anch’essi creati a mano.

A fine novembre 2015, alla Mostra Roma Fashion Doll Convention, l’artista ha presentato le dolls con le sembianze di Lady Gaga in American Horror Story nonché la collezione OOAK “DIVAS”.

Il 2 aprile 2016 va in scena la sua prima personale torinese, quando JANKA+CREATOR inaugura la mostra intitolata DIVAS presso lo spazio espositivo dello store POP HEART.

La collezione racchiude la sua grande passione per le dive e le icone pop di ieri e di oggi: Marilyn Monroe, Madonna, Lady Gaga, Liz Taylor, Ru Paul, Bettie Page, Charlize Theron, Sarah Jessica Parker e telestar 80's come Heather Parisi.

L’artista trae ispirazione dalla bellezza senza tempo di attrici Hollywoodiane, da icone pop internazionali ma anche da cattive multigenerazionali, come le quattro opere che erano presenti in esposizione dedicate appunto alle «Cattive Disney» ripensate e realizzate con lo stile che distingue le creazioni di JANKA+CREATOR.

In anteprima assoluta un opera inedita frutto della prima collaborazione tra il brand visual arty Teeshare e JANKA+CREATOR. L'opera è incentrata sull'intramontabile fascino di Marilyn Monroe.

DIVAS è una mostra dedicata agli amanti dell’arte e della moda ed ai collezionisti che ricercano nelle creazioni esposte l’unicità, caratteristica principale del mondo Fashion Doll dell’artista.

 

MADONNA

15 marzo 2016, la cantante americana Madonna, pubblica sulla sua pagina ufficiale Instagram, la foto dell'opera di JANKA+CREATOR, che la ritrae nelle vesti di un Clown, omaggio allo show Tears of a Clown, che la cantante ha performato a Melbourne, Australia.

Madonna ha scritto per questa opera: " Loving… this doll"

Aaron Henrikson, make up artist di molte star, e ideatore del make up di Madonna nel suo Rebel Heart Tour 2015/2016, ha commentate via social, l'immagine recreata da JANKA+CREATOR per Madonna, come: " Amazing work as usual ".

 

DETTO FATTO

Da settembre del 2016, Giancarlo Scrofani ha messo i panni del Tutor per la trasmissione televisiva DETTO FATTO, in onda tutti i giorni nel pomeriggio di RAIDUE, presentato da Caterina Balivo. Giancarlo in trasmissione, “customizza” e personalizza oggetti di uso comune, rendendoli glamour, adatti a feste o serate mondane, tutto usando fantasia e pasta polimerica, con varie tecniche di lavorazione.

 

Social:

www.facebook.com/jankacreator

www.instagram.com/jankacreator

 

Sito ufficiale:

www.jankacreator.com

news | notizia | novità | musica | nuovo progetto | nuovo video | singolo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Roxio Creator® NXT 5: masterizzazione di dischi semplice e completa, ora anche con editing video multi-camera


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Antonella Clerici ; Le vite segrete di una diva


Luisa Corna e Maria Cuono a Noi per Napoli Show


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Rai Play: La fiction si conferma il genere più popolare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL MARE, LA TERRA E IL CUORE… INIZIATIVA DI SOLIDARIETÀ E AIUTO UMANITARIO PER L’AFGHANISTAN E LE DONNE DEL PAESE CENTROASIATICO

IL MARE, LA TERRA E IL CUORE… INIZIATIVA DI SOLIDARIETÀ E AIUTO UMANITARIO PER L’AFGHANISTAN E LE DONNE DEL PAESE CENTROASIATICO
IL MARE, LA TERRA E IL CUOREL'EVENTOdomenica 3ottobre 2021apertura h 16.00Forte        MargheraL’evento si svolge all’aperto nel rispetto delle misure anti- Covid.L’ingresso è libero con “offerta responsabile”. Inserito tra gli eventi di “Città in Festa”, e in collaborazione con (continua)

Il Mare La Terra Il Cuore, domenica 3 ottobre a Forte Marghera, Venezia, una raccolta fondi destinata ad Emergency e ai suoi ospedali in Afghanistan

Il Mare La Terra Il Cuore, domenica 3 ottobre a Forte Marghera, Venezia, una raccolta fondi destinata ad Emergency e ai suoi ospedali in Afghanistan
Il Mare La Terra Il Cuore, domenica 3 ottobre a Forte Marghera, Venezia, una raccolta fondi destinata ad Emergency e ai suoi ospedali in Afghanistan Una raccolta fondi destinata ad EMERGENCY e ai suoi ospedali in Afghanistan.Tra questi,il  centro di maternità di Anabah, nellaValle del Panshir che, oltre a fornire assistenza sanitaria, è polo formativo per sole donne. È questo l’obiettivo del progettoIl Mare La Terra (continua)

BLACK BRITISH DAY 2021… Sabato 18 e domenica 19 settembre, per due giorni Schio torna ad essere la città più britannica d’Italia.

BLACK BRITISH DAY 2021… Sabato 18 e domenica 19 settembre, per due giorni Schio torna ad essere la città più britannica d’Italia.
Sabato 18 e domenica 19 settembre, per due giorni Schio torna ad essere la città più britannica d’Italia. Il legame con la cultura inglese sarà rinsaldato anche quest’anno, tra le note delle cornamuse e lo sventolio delle Union Jack. BLACK BRITISH DAY 2021Per arrivare alla Luce, non c'è altra via che il Buio Limited Edition Sabato 18 e domenica 19 settembre, per due giorni Schio torna ad essere la città più britannica d’Italia. Il legame con la cultura inglese sarà rinsaldato anche quest’anno, tra le note delle cornamuse e lo sventolio delle Union Jack.L’appellativo di “Manchester d’Italia” per via del suo sviluppo i (continua)

D'IUORNO presenta 1984

D'IUORNO presenta 1984 D'IUORNO presenta 1984  D’Iuorno, cantautore indipendente, ci regala un brano epico e drammatico, transfer in note del post pandemiaGUARDA IL VIDEOhttps://www.youtube.com/watch?v=u3yh8uHnChE 1984 – introduzione al brano 1984 ha un titolo che sicuramente prende ispirazione da Orwell, lavora nella comprensione profonda delle possibilità di manipolazione psicol (continua)

TIME ZONES 2021 XXXVI edizione Bari 10 settembre 16 ottobre

TIME ZONES 2021 XXXVI edizione Bari  10 settembre 16 ottobre
TIME ZONES 2021 XXXVI edizione Bari Dal 10 settembre al 17 ottobre TIME ZONES 2021 XXXVI edizione Bari Dal 10 settembre al 17 ottobre Chiostro Santa Chiara, Teatro Kismet, Auditorium Vallisa  La XXXVI edizione di Time Zones nasce come momento di riflessione sugli accadimenti di questo sciagurato periodo non ancora esaurito. Gran parte delle produzioni che sono in cartellone quest'anno vedono accanto alle varie declinazioni musicali una stre (continua)