Home > Cultura > Tavolo Informativo - Troppi Psicofarmaci

Tavolo Informativo - Troppi Psicofarmaci

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Tavolo Informativo - Troppi Psicofarmaci


Sono stati distribuiti oltre 600 libretti informativi su psicofarmaci ed antidepressivi. I volontari del Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani hanno aperto un tavolo informativo. Molte le persone che hanno ricevuto informazioni sugli importanti effetti collaterali degli psicofarmaci e che si sono soffermate per qualche approfondimento.

Informazione su Antidepressivi e psicofarmaci.

I volontari del CCDU hanno distribuito oltre 600 opuscoli che illustrano e documentano gli effetti collaterali, sempre presenti in qualche forma, degli psicofarmaci. Sono effetti molto pericolosi e sono presenti nel foglio illustrativo presente nelle confezioni. I volontari hanno posizionato un tavolo informativo in Piazzetta Vescovado a Brescia fornendo ai passanti i materiali illustrativi e rispondendo ai loro interrogativi. E' giusto che le persone siano più consapevoli degli effetti potenziali che alcune loro scelte possono comportare nelle loro vite.

C’è una chiara tendenza ad utilizzare sempre più antidepressivi e psicofarmaci. Le persone sono indotte a pensare che lo stato di tristezza o di insoddisfazione nella vita siano causati da fantomatici squilibri chimici del cervello, per altro mai identificati. Come dire che i sentimenti sono organici. "Aggiustare" quindi i sentimenti o l'assenza di entusiasmo è solo questione di riaccendere la macchina organica.

Di fatto, basterebbe riflettere. Quanti depressi hai visto guarire grazie agli psicofarmaci ? Guarire non avere qualche momento di euforia, per quello basterebbe un buon amico.

La cultura della pillola è molto comoda: Il "paziente" impaziente di dimenticare le proprie difficoltà preferisce risolvere con una semplice pillola pagata dal servizio sanitario. Invece di reagire ed impegnarsi in qualche attività.

Il comitato

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata a investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei diritti umani.

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è diventato una Onlus nel 2004. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus è una organizzazione indipendente ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commission on Human Rights), che ha sede a Los Angeles.

Il CCHR International è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professor Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria all'Università di Syracuse, Stato di New York e autore di fama internazionale. A quel tempo le vittime della psichiatria erano una minoranza dimenticata, segregate in condizioni terribili nei manicomi sparsi nel mondo. In seguito a ciò, il CCHR elaborò una dichiarazione dei Diritti Umani sulla Salute Mentale che è diventata la linea guida per le riforme nel campo della salute mentale.

I volontari del CCDU, con questa campagna informativa, si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.
Dal sito della campagna: "ccdu.it" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.

 


Fonte notizia: http://www.ccdu.it/about-us/what-is-cchr.html


Informazione | Prevenzione | Scientology | Psicofarmaci | Depressione | Stragi | Follia | Psichiatri | Mente | Psicologia | Trattamento | ADHD | Discalculia | Dislessia | Minori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi un posto a tavola: ecco le soluzioni TEAM 7


Che coppia! Gli abbinamenti tavolo-sedia firmati TEAM 7


Tavoli allungabili TEAM 7: il legno naturale custodisce sofisticate tecnologie


Arredamento: Tavolo e Tappeto Diventano Protagonisti


Gli psicofarmaci sono droghe


A pranzo nella natura: 3 abbinamenti tavolo-sedia firmati TEAM 7


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology: Un sito web per raccogliere i riconoscimenti

Scientology: Un sito web per raccogliere i riconoscimenti
Sono numerosi ed autorevoli i riconoscimenti del carattere religioso di Scientology, sia dal mondo accademico che dalle decisioni assunte da diverse istituzioni. Sono quindi stati raccolti in un sito informativo che li rende disponibile per ogni approfondimento. Riconoscimenti religiosi a ScientologyLa Chiesa di Scientology bresciana è lieta di informare che il sito web: www.scientologyreligion.it, organizzato dalla Chiesa di Scientology Internazionale è disponibile on line.È la versione in italiano del già noto www.scientologyreligion.org, fruibile in 13 lingue.Per i suoi contenuti, il sito si rivolge prevalentemente ad un pubblico di esperti di religion (continua)

Scientology diffonde prevenzione al contagio

Scientology diffonde prevenzione al contagio
Consegnati 7300 opuscoli con la collaborazione di 227 esercizi commerciali che hanno accolto e sostenuto l'iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology bresciani. L'azione è stata coordinata in tutte le chiese italiane come contributo per una diffusa cultura della prevenzione del contagio I Ministri Volontari di Scientology a BresciaIn questi giorni si è completata l'iniziativa delle Chiese di Scientology di tutto il mondo, a cui Brescia ha aderito con 24 Ministri Volontari che hanno attraversato la città consegnando a 227 fra negozi, bar, ristoranti, tabaccherie ed altri esercizi commerciali, 7300 opuscoli della serie "Stai Bene" che ora sono disponibili al pubblico.Gli opuscoli, (continua)

Istruzioni per mantenere sé stessi e gli altri in buona salute

Istruzioni per mantenere sé stessi e gli altri in buona salute
I volontari di Scientology di Brescia si apprestano a distribuire opuscoli informativi su come prevenire il rischio di contagio Istruzioni per una efficace prevenzioneÈ tuttora accesa la discussione su cosa gli italiani potranno o non potranno fare durante le prossime vacanze.Di certo, in questi mesi abbiamo visto quanto lo stile di vita personale possa essere stravolto per il nostro e altrui benessere e abbiamo dovuto imparare nuovi comportamenti, non tutti desiderabili, ma certamente importanti per la salute di tutti.Per (continua)

Usare Scientology nella vita di ogni giorno

Usare Scientology nella vita di ogni giorno
Non è teoria, è pratica, è da applicare alla vita concreta, quella di ogni giorno. Scientology è stata sviluppata per aiutare ognuno di noi nelle questioni quotidiane familiari e di sociali, non è esoterica. Se dopo averla studiata non la usi, non l'hai ben compresa. Sei l'hai capita allora la usi una volta per verificarla e quando scopri che funziona allora continui ad usarla, per te. L’accento sull'applicazioneLa tecnologia di Scientology si apprende mediante lo studio e implica l’utilizzo di essa. C’è una notevole differenza tra la pura conoscenza e la sua applicazione. Studiando, una persona diventa capace di utilizzare le verità trovate in Scientology per migliorare la sua vita come era negli intenti di L. Ron Hubbard.La pratica di Scientology mette l’accento sull'appl (continua)

Scientology e lo sviluppo della sua filosofia

Scientology e lo sviluppo della sua filosofia
Da dove è partito lo studio e lo sviluppo di Dianetics e Scientology ? Quali sono le basi da cui il fondatore ha fatto i primi passi ? Dai primi viaggi, agli studi fino alla scoperta di quanto le mente fosse sconosciuta. L. Ron Hubbard discute della sua filosofia con il Dott. Stillson JudahNel novembre del 1958, in seguito a una richiesta del professore di storia delle religioni, dott. Stillson Judah, Ron discusse sia il retroscena filosofico che i principi funzionali di Dianetics e Scientology.Sono anche estremamente pertinenti le dichiarazioni di Ron riguardo a ciò che seguì il suo lavoro a Oak Knoll, ossia la p (continua)