Home > Spettacoli e TV > Il Napoli Film Festival vola a New York lunedì 26 novembre dalle ore 18,30 alla New York University

Il Napoli Film Festival vola a New York lunedì 26 novembre dalle ore 18,30 alla New York University

articolo pubblicato da: Renail87 | segnala un abuso

Il Napoli Film Festival vola a New York lunedì 26 novembre dalle ore 18,30 alla New York University

 Il Napoli Film Festival vola a New York. Lunedì 26 novembre dalle ore 18,30 alla New York University - Casa Italiana Zerilli Marimò si terrà la XV edizione di 41° Parallelo, organizzato dall'Associazione Napolicinema, che firma anche il Napoli Film Festival (giunto alla XX edizione) con la presentazione di 8 cortometraggi della sezione SchermoNapoli selezionati da una giuria di professori e studenti del dipartimento di studi italiani dell'Università di New York tra l'ampia selezione annuale del Festival. Con entusiasmo la giuria ha scelto le opere da mostrare all'ampio pubblico che partecipa da anni all'iniziativa presso la Casa Italiana.

 
Denise di Rossella Inglese (Ita, 2017, 15') Drammatico
 
Denise è un’adolescente ossessionata dal giudizio degli altri. Consapevole di essere costantemente osservata da una telecamera, si mostra allo spettatore in maniera sfacciata e provocatoria.
 
Senza corpo di Stefano Cioffi (Ita, 2018, 16') Drammatico
 
Daniela è una ragazza confusa, problematica, sente che il suo corpo non le piace. Forse vorrebbe essere un uomo. E quindi, in rete, cambia identità, spacciandosi per Daniele, conosce donne, si racconta fantasie che rimangono solo virtuali. Daniela va in terapia. Racconta la sua storia alla dottoressa Romanini. E le annuncia la conoscenza di Roberta, una bella ragazza cui ha dato un appuntamento, sempre col profilo di Daniele. La storia tra le due si conclude con un insolito epilogo.
 
Il nostro limite di Adriano Morelli (Ita, 2017, 10') Drammatico
 
Luigi e Franco, due giovani ragazzi nati e cresciuti nel quartiere del mercato di Resina, si amano segretamente ma sono costretti a vivere una bugia, condannandosi ad una vita infelice.
 
L’aria rossa di Andrea Bonelli (Ita, 2018, 10') Drammatico
 
Anno 2037. Il sistema scolastico è stato completamente stravolto. Uno per i ricchi dove le informazioni vengono acquistate ed il tradizionale per i più umili.. A disturbare questo "equilibrio di disuguaglianza" vi è la conoscenza tra due ragazzi,appartenenti alle due fazioni opposte:una ragazza che sogna quello che c’è dall’altro lato ed un ragazzo dall’animo dispotico,che si trova per la prima volta ad affrontare un rapporto umano all’interno dell’istituto. Sarà lo scambio di ruoli a sconvolgere tutto.
 
Così in terra di Pier Lorenzo Pisano (Ita, 2018, 13') Drammatico
 
Il paese era piccolo, e ora è ancora più piccolo. Quattro case ancora in piedi e la strada. In giro non c’è nessuno. Nessuno da salutare, nessuno con cui lamentarsi del caldo. Il terremoto non ha lasciato nemmeno il rumore dei respiri. In un paese lacerato, la storia di due anime che cercano di ricucire la ferita.
 
Manicure di Francesco Natale (Ita, 2017, 6') Drammatico
 
Due donne conversano amichevolmente mentre una delle due è intenta a fare la manicure all’altra. Tutto sembra tranquillo, fino a quando un piccolo incidente farà terminare bruscamente quella che, in realtà, non era una semplice manicure.
 
Quando i pesci cantavano di Giuseppe Schifani (Ita, 2017, 15') Drammatico
 
Il piccolo Gaetano va in Sicilia a trovare il nonno che lo affascina con la sua vita di pescatore e con le sue fiabe. I racconti, radicati nella tradizione siciliana, nel film si trasformano nelle immagini fantastiche di cartoni animati. Gaetano tornerà in Sicilia richiamato da quelle leggende.
 
Cinema Mater Dei di Luigi Barletta (Ita, 2017, 7') Documentario - I.S.I.S Alfonso Casanova di Napoli
 
Un cinema abbandonato nel quartiere popolare Materdei di Napoli. La sala rappresentava qualcosa di più di un semplice cinema.

new york | cinema | spettacolo | film | spettacoli | cultura | usa | italia | corti | short movies | short film | movie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Dal 7 al 9 settembre a Napoli la Tredicesima conferenza annuale della Società Europea di Diritto Internazionale


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


Il Bridge giovanile internazionale torna sotto i riflettori. A Budapest i Campionati Europei Universitari 2019


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sembrano così dannatamente belli a Cannes, è quasi inquietante


L. Ron Hubbard Umanitario - premi e riconoscimenti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Penisola Sorrentina, una destinazione Quality Committed nel workshop sul Turismo 4.0 a Massa Lubrense sabato 15 febbraio

La Penisola Sorrentina, una destinazione Quality Committed nel workshop sul Turismo 4.0 a Massa Lubrense sabato 15 febbraio
 Si intitola “Turismo 4.0. Big data project e tecnologie. Una nuova prospettiva per la Penisola Sorrentina” il workshop organizzato dal “Patto Territoriale Penisola Sorrentina” in vista della creazione di una carta dei servizi del turista, evento in programma sabato 15 febbraio a partire dalle ore 10 presso “Dimora Nerano” a Massa Lubrense&nb (continua)

Degustazione alla cieca di cinque vini prodotti con il principe dei vitigni campani, l’autoctono Aglianico

Degustazione alla cieca di cinque vini prodotti con il principe dei vitigni campani, l’autoctono Aglianico
Location in stile arte povera, VinoRosso Osteria-Enoteca di Cosimo Ruocco a Nocera Superiore in provincia di Salerno,apprezzata per l’attenzione che porta ai piatti tipici campani e per l’impegno nel preservarei sapori della memoria. Mercoledì 19 febbraio alle ore 20.00 ospiterà il blindwinetasting“ROSSO AGLIANICO A VINOROSSO OSTERIA”, ovvero una degustazione (continua)

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni
Lo Ski College Bachmann nasce nell'anno scolastico 2000/2001 a Tarvisio grazie all'intuizione di due professoresse: Tiziana Candoni, oggi coordinatore didattico e sportivo, e Lucia Negrisin, attualmente dirigente scolastico presso un'altra scuola. Tale Istituto d'Istruzione Superiore, l'unico in Italia al servizio dello sport e il primo liceo in Italia a proporre un progetto sugli sport invernali, (continua)

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento
 Dopo aver conquistato la sua Cava de’ Tirreni col format Delicious, con 6 locali aperti in un’unica strada in meno di 5 anni, Vincenzo Falcone a 32 anni è pronto a gettarsi in una nuova e ambiziosa avventura dal nome Golocious. Tutto nasce dall’incontro con Gian Andrea Squadrilli - tecnologo alimentare, influencer e fondatore della piatt (continua)

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata
 Un uomo e una donna, uniti dalla provvidenza, ricevono l’incarico di sventare un attentato terroristico nella capitale inglese, destinato poi a deflagrare i propri terribili effetti nello scenario degli Champs Élysées. Un’avventura che corre veloce tra Napoli, Londra e Parigi, sino allo scontro finale in cima al grande Arco della Fraternità. Un thriller (continua)