Home > Altro > 84% efficienza energetica con il nuovo sistema di trasporto di Avancon

84% efficienza energetica con il nuovo sistema di trasporto di Avancon

scritto da: Avancon | segnala un abuso

84% efficienza energetica con il nuovo sistema di trasporto di Avancon


Il nuovo sistema di trasporto della società svizzera Avancon SA, a Riazzino, è molto sicuro, dall’aspetto moderno e di grande effetto. Inoltre, i costi di investimento, installazione e manutenzione sono drasticamente ridotti. Ma soprattutto c'è un enorme risparmio di energia; un incredibile contributo al raggiungimento degli obiettivi climatici.

Dicembre 2015: ore 19:16, il ministro degli esteri francese Laurent Fabius improvvisamente tornò sul palco, affiancato da alti funzionari delle Nazioni Unite. Gli ultimi compromessi sono stati raggiunti, tuonò. E all’improvviso si alzarono tutti in piedi (...). I delegati applaudirono, festeggiarono, fischiarono selvaggiamente, abbracciandosi e piangendo. *)

François Hollande disse: "L’accordo sul clima di Parigi è un’occasione per cambiare il mondo.” **)

Di fronte all’aumento dei disastri climatici (uragani, incendi boschivi, terremoti, tsunami), l’umanità non avrà altra scelta se non quella di ridurre drasticamente le emissioni di CO2, anche se gli Stati Uniti con il presidente Trump non parteciperanno più.

Il 14 giugno 2018, la Commissione europea, il Parlamento dell'UE e il Consiglio dell'UE hanno raggiunto un accordo politico che stabilisce un obiettivo obbligatorio di efficienza energetica per l'UE del 32,5% per il 2030.

Ecco perché il nuovo design pluripremiato del concetto Avancon ZPC dovrebbe essere utilizzato ovunque nei sistemi di movimentazione dei materiali, in quanto rende i sistemi di trasporto molto più efficienti e aiuta a raggiungere questi obiettivi.

Le merci vengono accumulate prima degli incroci, interruttori e processi di lavoro, poiché il ciclo nei vari punti di consegna e alla fine della linea di trasporto sono sempre diversi.  I trasportatori a rulli con zero accumulo di pressione (ZPA) sono noti, essi sono suddivisi in sezioni controllate individualmente per gli scopi di accumulo di merci. Poiché questi sistemi sono più costosi, queste funzioni di accumulo vengono utilizzate solo in determinati punti del sistema di trasporto.

"Abbiamo deciso di utilizzare questo concetto ZPC brevettato per tutti i nostri sistemi di trasporto", afferma Christian Dürst, CEO di Avancon SA, "perché questo concetto offre tanti vantaggi a tutti.

Il produttore e il “system integrator” di sistemi convogliatori di merci, risparmiano tempo di assemblaggio, tempi di installazione, sforzo di programmazione e, non ultimo, anche l'operatore di un centro logistico e di distribuzione risparmia costi di manutenzione e annualmente tanta energia.

Ciò significa che rendiamo la vita più semplice a tutti e aiutiamo a generare più profitto. Di conseguenza, il nostro incomparabile sistema ZPC garantisce il raggiungimento degli obiettivi climatici.”

Anche se a prima vista il sistema ZPC può sembrare più costoso, questo è più che compensato dai numerosi vantaggi e risparmi che porta con sé.

Questo sistema di trasporto all'avanguardia, definito dal suo inventore come "ZPC" (Zone Powered Conveyor), ha il proprio motore DC senza spazzole, controllo elettronico e sensore di luce per ogni zona.

Attiva solo le zone in cui un materiale deve essere trasportato.

Se la zona di fronte è occupata, il motore rimane spento; se invece è libera, il motore trasporta le merci nella zona successiva, ecc.

Anziché utilizzare un motoriduttore sovradimensionato da 0,5 a 1 KW in un lungo sistema di trasporto con cinghie piane e giunti o elementi simili, il sistema ZPC necessita solo di un motore a corrente continua senza spazzole di 48V / 40W in ciascuna zona.

Invece di utilizzare un motoriduttore sovradimensionato da 0,5 a 1 KW in un lungo trasportatore con cinghie piane e giunti o simili, il sistema ZPC necessita solo di un motore a corrente continua senza spazzole di 48 V / 40 W in ciascuna zona.

Se solo un articolo dev’essere trasportato su una lunga linea di sistema trasportatore, al di fuori degli orari di punta, durante i diversi orari della giornata, ogni 2 motori attivi di 40 W consumano assieme solamente 80 W, il che corrisponde circa all’84% di risparmio energetico rispetto a un motore da 500 W che attiva un lungo tratto di convogliatore, sempre e continuamente.

E anche nelle ore di punta, dove il sistema di trasporto funziona costantemente, i risparmi raggiungono comunque il 30%. – Questa è un’enorme riduzione di energia.

L’operatore di un tale sistema risparmia diverse centinaia di migliaia di euro (o $) all’anno, a seconda delle dimensioni e della capacità del sistema.

Il sistema ZPC è brevettato e disegnato intelligentemente: è facile da montare, molto sicuro, semplice e orientato verso il futuro. Dall’esterno si vede il profilo d’alluminio liscio e aerodinamico, ma nessuna cinghia di trasmissione, nessun comando, cavi né viti. Pertanto, onde evitare incidenti, non sono necessarie costose protezione per i rulli.

L’intero sistema, grande o piccolo che sia, è controllato dall’interfaccia di campo AS-i, conosciuto mondialmente. Esso è facile daa programmare e controlla tutto in maniera completamente automatica e autonoma. I costi di installazione e programmazione possono essere ridotti più del 60% (misure rilevate dall’associazione interfaccia AS).

I singoli elementi di controllo, i cosiddetti “Slaves”, come pure i “Master”, vengono semplicemente premuti sui cavi di interfaccia AS, inseriti nelle specifiche alette e fissati con un cursore, tutto qui!

I dati di controllo elettronico autonomi possono comunicare con sistemi bus o IT superiori, ogni 0.1 ms, tramite il gateway integrato. In questo modo, i costi di programmazione sono drasticamente ridotti. 

Oltre alla riduzione dei costi per il consumo di energia, per la manutenzione e per la programmazione, non è più necessario un armadietto di distribuzione centrale. Non è nemmeno più necessario tirare i cavi sul cantiere e quindi non servono condotti di cavi aggiuntivi. Cosa ne pensate, quanto conta tutto ciò? I costi d’investimento per un grande sistema di flusso dei materiali saranno rapidamente ridotti del 20-30%.

Con questo sistema ZPC, si possono convogliare circa l’80% di tutte le merci che devono essere trasportate in tutto il mondo, fino a un massimo di 50 kg – questo per milioni di volte ogni giorno

Il sistema di trasporto ZPC è all’avanguardia ed è distribuito dall’azienda avancon SA, Riazzino, Ticino – Svizzera, esclusivamente attraverso i suoi partners, produttori e “integrator” di sistemi di trasporti e logistica, in tutto il mondo.


Fonte notizia: http://www.avancon.biz/stampa.html


sistema di trasporto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Avancon ha realizzato il centro di distribuzione per Samsung


Nuovo, economico sistema di controllo per sistema di trasporto


Una startup rivoluziona la tecnologia nella logistica interna


L'alimentatore di corrente invisibile per i sistemi di trasporto


L'alimentatore di corrente invisibile per i sistemi di trasporto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Smistatore all'avanguardia per piccoli pacchi

In Cina ci sono molti centri di distribuzione postale. La maggior parte di loro ha molti piccoli pacchetti da gestire e ordinare, perché in Cina, il business di Internet sta esplodendo. Qui il partner cinese di Avancon ha sviluppato una brillante idea per risolvere questo problema installando uno smistatore veloce e facile, che è equipaggiato con i tavoli OTU di Avancon e smista molto velocemente tutti i tipi di piccoli oggetti. Ci sono alcune cose che puoi realizzare con i soldi, ma alla fine non sono queste le cose che ti rendono felice. Sono le piccole cose che rendono la vita buona.  Sebastian Vettel  (Formula-1 Racing Driver)Sì, molto spesso le cose piccole sono più importanti delle cose grandi. Nella soluzione qui presentata, è un vero aiuto quando si tratta di piccoli oggetti.Questo nastro (continua)

Avancon ha realizzato il centro di distribuzione per Samsung

Avancon ha realizzato il centro di distribuzione per Samsung
 Insieme all'appaltatore di sistemi sudcoreano Asetec, uno specialista di sistemi di controllo elettronici, "Pick-to-Light" e comunicazione con sistemi BUS / IT di livello superiore, Avancon SA ha costruito il centro di spedizione per Samsung per piccole unità, come il nuovo Galaxy Note 10, ma è anche ideale per altre scatole e prodotti. I requisiti per questo sistema (continua)

Un convogliatore all'avanguardia

Un convogliatore all'avanguardia
  In Francia, nel 1907, nacque una nuova direzione artistica in pittura. Un movimento d’avanguardia diede vita al cubismo. Questo fu, tra gli altri, essenzialmente influenzato da Pablo Picasso, che una volta disse: “Ogni atto di creazione è prima un atto di distruzione.” In altre parole: bisogna dimenticare tutto ciò che è stato finora e creare qualcosa (continua)

Rivoluzionario concetto di trasportatore di Avancon

Rivoluzionario concetto di trasportatore di Avancon
Quando le attività della società farmaceutica sudcoreana Hanmi stavano aumentando, le linee di elaborazione degli ordini e di prelievo erano troppo lente per gestire tutti questi ordini in tempo. Dopo 10 anni, la loro attrezzatura doveva essere sostituita e l'appaltatore di sistemi SMCORE, uno dei più grandi in Corea, ha proposto all’azienda il nuovo e moderno concetto t (continua)

Un piccolo elemento con un grande potenziale per le soluzioni della gestione dei materiali

Un piccolo elemento con un grande potenziale per le soluzioni della gestione dei materiali
“Un singolo pezzo di LEGO in realtà è solo un sottile, inutile mattoncino. Iniziate però a metterli assieme e la storia cambia. Con LEGO tutto è possibile. Non si usa un mattoncino di LEGO, si costruisce, si crea, si gioca con esso. Richiede interattività. I LEGO sono infinitamente remixabili, immersivi e senza limiti.” bondstreet.com/blog/learn-from- (continua)