Home > Altro > All’asta macchinari e impianti di “Annalisa” azienda campana operante nel settore alimentare Dal 17 al 24 gennaio 2019 Troostwijk gestirà la vendita online di quasi 500 lotti

All’asta macchinari e impianti di “Annalisa” azienda campana operante nel settore alimentare Dal 17 al 24 gennaio 2019 Troostwijk gestirà la vendita online di quasi 500 lotti

scritto da: Sound PR | segnala un abuso

All’asta macchinari e impianti di “Annalisa” azienda campana operante nel settore alimentare Dal 17 al 24 gennaio 2019 Troostwijk gestirà la vendita online di quasi 500 lotti


Milano, 3 dicembre 2018 – 5 milioni di tonnellate di produzione di cui 2 milioni coprono il consumo nazionale e i restanti 3 destinati all’export. Questi alcuni numeri dell’industria conserviera italiana che rappresenta indubbiamente un fiore all’occhiello nell’economia nazionale, pur avendo registrato, nel 2017, un trend di flessione a causa della stagnazione dei consumi e della crescita della concorrenza a basso prezzo . A complicare la situazione del comparto, come spiega Anicav, Associazione nazionale industriali conserve alimentari vegetali, il fatto che quest’anno la campagna del pomodoro da industria chiuderà con un calo del 15% rispetto alla scorsa stagione. Questa flessione riguarda soprattutto il Centro-Sud: a incidere pesantemente sulla resa agricola soprattutto il clima, che nel mese di agosto è stato instabile su tutto il territorio nazionale. Nel Centro e nel Meridione in particolare si è verificata la peggiore campagna degli ultimi dieci anni. Minori rese agricole sono state accompagnate da un peggioramento delle rese industriali per poter garantire gli standard qualitativi, con una produzione che raggiungerà il -20% rispetto alla scorsa stagione e la trasformazione ha visto aumentare i costi di produzione, in particolare del pomodoro fresco. In questo complesso contesto va a collocarsi il fallimento della storica azienda campana Annalisa operante nella produzione di pomodori, conserve e inscatolamento legumi, i cui impianti e macchinari saranno oggetto dell’asta fallimentare gestita da Troostwijk, la più grande casa d’aste online europea, dal 17 al 24 gennaio 2019. “Gli impianti messi in vendita comprendono linee di processo moderne e in ottime condizioni di manutenzione, che hanno attirato l’attenzione di operatori del settore da oltre 40 paesi del mondo” commenta Paolo Sbattella, AD di Troostwijk Italia. “Ci aspettiamo un’affluenza di compratori molto significativa, analoga o anche superiore alla recente asta realizzata per il Tribunale di Campobasso per la vendita della GAM - Gestione Agroalimentare Molisana Srl, ove si sono registrate oltre 3400 offerte e rilanci”. Quasi 500 i lotti all’asta tra i quali si segnalano in particolare: - Lotto 64 Linea di macchine cubettatrici, manufacturer “La Tecnomeccanica” - Lotto 41 Unità di processo per il concentrato - Lotti 110, 111, 112, 113, 114: serie di autoclavi manufacturer “Panini”: • https://www.troostwijkauctions.com/it/autoclave-di-sterilizzazione/03-27768-32282-5284277/ • https://www.troostwijkauctions.com/it/autoclave-di-sterilizzazione/03-27768-32282-5284278/ • https://www.troostwijkauctions.com/it/autoclave-di-sterilizzazione/03-27768-32282-5284279/ • https://www.troostwijkauctions.com/it/autoclave-di-sterilizzazione/03-27768-32282-5284280/ • https://www.troostwijkauctions.com/it/autoclave-di-sterilizzazione/03-27768-32282-5284281/ - Lotto 62 Separa pelle a rullini manufacturer “La Tecnomeccanica” Tutti i dettagli relativi a quest’asta sono disponibili al seguente link: https://www.troostwijkauctions.com/it/canned-tomato-production/01-27768/ Per ulteriori informazioni: info@troostwijk.it Troostwijk Troostwijk, la più grande casa d'aste in Europa di macchinari e beni industriali si occupa della valutazione e della vendita competitiva garantendo rapidità, sicurezza e trasparenza. Troostwijk è fermamente convinta che ogni cosa abbia un valore e che ogni prodotto possa avere una vita più lunga di quella che gli viene destinata da un singolo proprietario. L’azienda si pone l’obiettivo di ottenere il miglior ritorno possibile da tale valore, attraverso le aste online. Fattore distintivo dell’Azienda sono le persone e proprio per questo il rispetto e la sostenibilità sono tra le priorità della filosofia aziendale di Troostwijk. L’azienda realizza valutazioni e aste che contano più di 500.000 lotti annui, per aziende in settori diversificati tra cui: agricoltura, agroalimentare, metalmeccanica, lavorazione del legno, costruzione e il movimento terra. Per ulteriori informazioni SOUND PR Giulia Serazzi/ Chiara Dovere g.serazzi@soundpr.it /c.dovere@soundpr.it 02 2056951 www.soundpr.it

Troostwijk | Annalisa | asta | industria alimentare |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

All’asta con Troostwijk linee complete per la produzione di pasta e crepes


Troostwijk gestisce un’importante asta nell’industria vinicola


Attrezzature professionali audio, video e luci all’asta con Troostwijk


Attrezzature per l’industria tessile: la qualità Shima Seiki all’asta con Troostwijk


Macchinari per la lavorazione del metallo all’asta con Troostwijk


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CLS iMation: una vision tecnologica che rende l’innovazione a portata di mano con #Touchinnovation

CLS iMation: una vision tecnologica che rende l’innovazione  a portata di mano con #Touchinnovation
Con l'obiettivo di diventare esempio d’innovazione, CLS iMation ha messo in mostra la tecnologia per la fabbrica del futuro in occasione dell’evento #Touchinnovation Non una semplice “vetrina”, ma una vera e propria dimostrazione di innovazione e consulenza di valore, protagoniste dell’evento #Touchinnovation organizzato da CLS iMation, la business unit di CLS dedicata alle Intelligent Solutions for Logistics Automation. Con l’ultima importante tappa tenutasi a Milano si chiude un roadshow articolato in una serie di appuntamenti in tutta Italia con un uni (continua)

Sophos Cloud Optix: nuove funzionalità avanzate per automatizzare e semplificare il rilevamento dei cyberattacchi e la risposta alle minacce che mettono a rischio AWS

Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, presenta le nuove funzionalità avanzate di  Sophos Cloud Optix che automatizzano e semplificano il rilevamento e la risposta alle vulnerabilità di sicurezza che mettono a rischio l’infrastruttura Amazon Web Services (AWS). Ottimizzata grazie a nuovi modelli di machine learning basati su SophosAI, la soluzione per (continua)

Accoglienza turistica in simbiosi con l’ambiente e all’insegna dell’efficienza energetica: il caso studio dell’agriturismo cheloni di guasticce (li) che ha scelto mydatec per la ristrutturazione di un casolare storico

Accoglienza turistica in simbiosi con l’ambiente e all’insegna dell’efficienza energetica:  il caso studio dell’agriturismo cheloni di guasticce (li) che ha scelto mydatec per la ristrutturazione  di un casolare storico
Dalla natura e per la natura: potrebbe essere riassunto così il trend dell’edilizia ecosostenibile che negli ultimi anni sta conoscendo un impiego cospicuo di materiali interamente naturali per i progetti di costruzione e ristrutturazione edile all’insegna dell’ecosostenibilità e del vivere salutare. A confermarlo è l’indagine condotta dalla Allied Market Research, secondo cui la valutazi (continua)

IFCO si aggiudica il premio CONAI per l’eco-design

IFCO si aggiudica il premio CONAI per l’eco-design
La gamma di cassette riutilizzabili (RPC) Brown Lift Lock per pane e prodotti da forno ha conquistato il prestigioso riconoscimento istituito per premiare le aziende impegnate nel contribuire concretamente allo sviluppo dell’economia circolare. IFCO, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di imballaggio riutilizzabili per alimenti freschi (RPC), ha visto riconosciuto il suo contributo allo sviluppo di una supply chain sempre più sostenibile e il valore del suo modello di business basato sull’economia circolare ricevendo il premio “ECO-DESIGN” di CONAI per la sua gamma di cassette riutilizzabili (RPC) Brown Lift Lock per pane (continua)

I ricercatori di Sophos hanno scoperto il nuovo ransomware Memento

Il ransomware Memento blocca i file all'interno di un archivio protetto da password per eludere la crittografia e chiede un riscatto di 1 milione di dollari in Bitcoin. Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, ha pubblicato i dettagli relativi al funzionamento di Memento, un nuovo ransomware scritto in linguaggio Python.0Nella nuova ricerca “New Ransomware Actor Uses Password Protected Archives to Bypass Encryption Protection”, vengono descritte le caratteristiche di questo attacco che rinchiude i file all'interno di un archivio p (continua)