Home > Cibo e Alimentazione > Degustì fa tappa da “Itticheria”a Pozzuoli per una cena a base di mare e sapori autentici

Degustì fa tappa da “Itticheria”a Pozzuoli per una cena a base di mare e sapori autentici

scritto da: Renail87 | segnala un abuso

Degustì  fa tappa da “Itticheria”a Pozzuoli per una cena a base di mare e sapori autentici


Degustì, il tour degustativo enogastronomico promosso dalla Luigi Castaldi Group S.r.l., celebrerà la sua seconda tappa il 13 dicembre 2018 alle ore 20.30, nei pressi del locale “Itticheria” a Pozzuoli.

Una location originale, un “fishpoint” tra osteria di mare e crudo bar, fast food marinaro e boutique del pesce, cucina tradizionale e degustazioni a miglio zero, dal momento che in tavola viene servito solo il pescato che arriva direttamente dai pescatori, dalle loro barche, dai loro pescherecci nel golfo.

Continua il viaggio di Degustì, dedicato agli amanti del buon cibo e dei prodotti di qualità, da scoprire, assaporare, promuovere e valorizzare sul territorio.

Degustì dà agli ospiti la possibilità di votare poi con un “like” il prodotto proposto dalla Luigi Castaldi Group durante la serata, in quanto il  locale fornirà ai partecipanti un cavalierino da tavolo dotato di codice QR con rimando diretto alla pagina social su cui votare.

In questa tappa la Luigi Castaldi Group abbinerà, insieme alle portate realizzate dallo chef Domenico Tromiro di Itticheria, tre vini della cantina “Colli della Murgia”, un’azienda vitivinicola che sorge in un territorio dalle caratteristiche uniche, all’interno di una riserva naturale, il Bosco Difesa Grande, nel territorio di Gravina in Puglia. Inoltre il terreno calcareo e le importanti escursioni termiche caratterizzano in maniera determinante i vini Colli della Murgia.

 

Le tre etichette in degustazione saranno raccontate dal produttore stesso, nelle loro peculiarità:

1.     Erbaceo Bianco Igp Puglia vino biologico certificato da blenddi uve Fiano Minutolo e Greco annata 2017

2.     Tufjano Bianco Igp Puglia, vino biologico, certificato da uve Fiano Minutolo annata 2017

3.     Sellaia Rosato Igp Puglia, vino biologico certificato da uve Primitivo annata 2017

La cena inizierà con il cocktail di benvenuto “Itticheria”, ideato e realizzato per l’occasione dal bar tender Ciko Migliaro, Brand Ambassador del Gin Puerto de Indias ,servito in abbinamento a:

-Ostriche con spumaal Gin

A seguire:

-Carpaccio di Baccalà

In abbinamento:Erbaceo-Colli della Murgia.

-Mafalde, cicerchie e vongole

In abbinamento:Tufjano-Colli della Murgia.

-Turbante spigola in salsa di Gin

In abbinamento:Sellaia-Colli della Murgia

-Dolce Baccalò

In abbinamento:Limoncello d’Amalfi Distilleria Russo

Costo della cena: Euro 35( Vini Inclusi)

 

INFO E PRENOTAZIONI:

Itticheria

Corso della Repubblica 61
Pozzuoli NA

Tel.081 876 4966

www.itticheria.it

food | mare | pesce | degustì | tour | eccellenze | eccellenza | gastronomia | pozzuoli | napoli | itticheria | piatti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Monsignor Francesco Perrotta presenta Le Epigrafi ARIENZO - S. FELICE A CANCELLO - S. MARIA A VICO


Le prime quattro tappe di Degustì nel segno della buona tavola e del bere bene in Campania


A Monteruscello la Verace e Alta ristorazione completa Tra Punto Nave e Pizzaingrammi la napoletanità autentica con alta classe


L’ADA, non ha voluto far mancare ai soci il suo tradizionale fine anno


IL MAC PUNTA SULLA FORMAZIONE: PER I GIOVANI DELL'AREA FLEGREA BORSE DI STUDIO IN TRE SETTORI


Turismo e Servizi Srl: Pronti i nuovi pacchetti di escursioni anti Covid-19


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv
Cesira, Filumena, Adelina, Manuela, Olimpia, Cersei, Elizabeth e Dany (Daenerys): la festa della mamma più dolce e cinefila va in scena ai Quartieri Spagnoli di Napoli Anche quest'anno la pasticceria Seccia ai Quartieri Spagnoli, storico locale di via Concordia a Montecalvario a Napoli, ha realizzato per la festa della mamma, domenica 9 maggio, una linea di nove torte dai nomi insoliti, ispirati alle madri famose delle serie tv, del cinema e persino a quelle della classicità.Sono nati così in laboratorio la millefoglie e il pan di Spagna "Olimpia", le Chant (continua)

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia
La Pasticceria Seccia, fiore all'occhiello dei Quartieri Spagnoli e da sempre legata al tifo e all'amore per il pibe de oro, lancia nell'ultima domenica di novembre una mignon dedicata alla memoria del compianto Diego Armando Maradona: un bignè craquelin panna e caramello da condividere sui social con l'hashtag #elpibe. La notizia della scomparsa di Diego Armando Maradona ha lasciato tutti sgomenti a Napoli, seconda casa del Pibe de Oro, e le manifestazioni d'affetto che stiamo vedendo in questi giorni ne sono la prova tangibile. Se allo Stadio San Paolo, che presto cambierà nome in suo onore a quanto pare, l’abbraccio di tifosi e appassionati è stato forse il più pittoresco e degno di una rockstar, con le candel (continua)

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano
È già in libreria il racconto “Storia di un (quasi) amore in quarantena”, primo libro del giornalista napoletano Davide Gambardella, edito da Graus e scritto in piena quarantena, quasi un instant book si potrebbe dire. In molti hanno parlato di amori e storie in quarantena, persino di tradimenti, eppure la narrazione di Gambardella è abbastanza insolita e si distingue bene dalle altre pub (continua)

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD
Un progetto ambizioso nasce al Sud, in Campania, e si presenta, con autorevolezza, come un’iniziativa di cui molto probabilmente se ne avvertiva l’esigenza già da mesi, prima del difficile periodo collegato al lockdown. Nasce infatti Gruppo Artisti del Gusto, grazie ad un accentuato spirito di gruppo, ad una coesione tanto visionaria quanto forte tra una quindicina di professionisti, di varia (continua)

Arte e dolci nel ricordo di Luciano De Crescenzo ai Quartieri Spagnoli di Napoli

Arte e dolci nel ricordo di Luciano De Crescenzo ai Quartieri Spagnoli di Napoli
A un anno dalla scomparsa di Luciano De Crescenzo i Quartieri Spagnoli di Napoli celebrano l’indimenticabile scrittore napoletano con un’iniziativa artistica a vico Tre Regine (angolo via De Deo): l’inaugurazione sabato 18 luglio alle 11.30 di un mural dal titolo “O pallone miez ‘e macchine”, opera di Michele Quercia e Francesca Avolio. Alla manifestazione, promossa dall’Associazione Quartier (continua)