Home > News > RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore

RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore

scritto da: Abergamini | segnala un abuso

RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore


Rizzardi presenta una versione inedita del 48IN proseguendo la filosofia del brand, sinonimo da sempre di sportività e raffinatezza. Uno sport coupè che fonde impatto estetico e tecnologia puntando sul sodalizio ideale tra carena, trasmissioni di superficie e motorizzazione. 

La filosofia di produzione tracciata dal cantiere è quella della gamma “yachts custom”  caratterizzata da forti connotati artigianali e qualitativi volti a soddisfare le esigenze del cliente in termini di personalizzazione di prodotto. 

A livello tecnico, lo scafo è equipaggiato con 2 motori Caterpillar da 650hp e da un sistema completo che, in abbinamento alle trasmissioni di superficie Topsystem TS-65, prevede il timone oleodinamico gestito dal modulo elettronico Xenta “Helm by Wire”. L’apparato consente altresì di governare l’imbarcazione attraverso un joystik in plancia.

Inoltre il sistema elettronico di assetto “Easy Set” interviene sull’assetto dell’imbarcazione in ogni situazione agendo in modo autonomo sia sui flaps sia sulla gestione dell’impianto propulsivo. Rimangono sempre presenti a listino le due motorizzazioni alternative che prevedono 2 motori MAN I6 da 800 oppure, per gli amanti della velocità pura, i due motori CAT da 1.000 hp cadauno che spingono lo yacht oltre i 50 nodi. 

Su questa nuova versione il 48IN associa sportività, comfort e aspetto prestazionale alla cura del dettaglio enfatizzata dalle cromie dello scafo che creano contrasti raffinati. 

Il layout degli spazi esterni è sviluppato per favorire la sensazione di “open-air” per via di un esteso prendisole di poppa e di un’accogliente dinette a centro barca. Forme ergonomiche negli arredi di coperta favoriscono la spaziosità dei piani di calpestio. 

Per incontrare i gusti e le richieste dei clienti anche nella scelta delle finiture per le ambientazioni interne, particolare attenzione è stata posta all’arredamento prediligendo profili morbidi, spazi luminosi e volumi ben sfruttati. Il layout interno è comunque personalizzabile.

La disposizione del nuovo modello prevede a centro barca una grande cucina ben attrezzata. A proravia la cabina armatoriale servita da bagno privato con cabina doccia separata. Le due cabine ospiti a centro barca si confermano molto comode ed ariose. Anche il bagno ospiti in questa nuova versione è stato dotato di una cabina doccia separata che lo rende ancor più confortevole.

I clienti Rizzardi hanno dimostrato grande apprezzamento per un layout interno che predilige una cambusa molto più grande e funzionale e ampie armadiature pensate per crociere a lungo raggio.

La cabina marinaio a poppa si conferma elemento caratterizzante del nuovo 48IN. Tutti gli ambienti sono dotati di aria condizionata indipendente. 

Scheda tecnica 48IN

Categoria di progettazione A

Lunghezza f.t.                                   15,25 mt

Larghezza massima             4,40 mt

Altezza di costruzione         2,34 mt

Immersione sotto le eliche  1,25 mt

Dislocamento (a secco)       18 t

Capacità carburante            2000 lt

Capacità acqua                     550 lt

Motorizzazione                     2 motori Caterpillar da 650hp

Velocità di crociera              nodi  34

Velocità massima                 nodi  40

Posti letto                              6+1           

Info: Rizzardi Srl – Via Migliara 51, nr. 212 – 04016 Sabaudia (LT)

Tel. +39  0773 531767

info@rizzardiyachts.com 


Fonte notizia: www.rizzardiyachts.com


Nautica | barche | yacht | Rizzardi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ATTO SECONDO


Arredamenti su misura Venezia- Falegnameria realizza di qualità


Dario Santoro, Campione Italiano Maratona: purtroppo lo sport non mi dà da vivere


Cucine su misura Venezia- NOVITA' da falegnameria


Presentazione del libro “Lo sport delle donne" edito da Prospettiva Editrice


Matteo Chiesa, ex velocista anni 86-89: 48”0 sui 400, 21”5 sui 200, 10”8 sui 100


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nuovo Heron 38: in carena la vera novità

Nuovo Heron 38: in carena la vera novità
Dopo una lunga fase progettuale e una attenta valutazione anche in fase di costruzione, è sceso in acqua Heron 38, il nuovo modello di Heron Yacht. Rispetto al primogenito del cantiere, ovvero Heron 56, le linee d’acqua sono state ridisegnate per sfruttare appieno le propulsioni fuoribordo di ultima generazione mentre non cambiano le forme dello scafo sopra la linea di galleggiamento a confermare lo stile del brand. In controtendenza con Heron 56 che era caratterizzato da una carena completamente liscia, il nuovo 38’ presenta una novità assoluta a livello tecnico con l’inserimento nell’opera viva dei pattini di sostentamento idrodinamico da mezza nave fino a poppavia per agevolare la planata e sfruttare appieno la potenza dei motori. Non cambia la fisionomia dello scafo sopra la linea di galleggiamen (continua)

Superbia 28, tutto carbonio per uno scafo proiettato nel futuro

Superbia 28, tutto carbonio per uno scafo proiettato nel futuro
Prodotto di nicchia, ma dalle grandi potenzialità. Il Superbia 28 è stato varato recentemente e rappresenta la finalizzazione del primo progetto voluto dalla start-up “Occhilupo Yacht&Carbon”, giovane realtà costituita nel 2019 i cui componenti provengono da collaborazioni progettuali con importanti realtà del settore automotive, militare e spaziale. L’azienda, nata dalla passione per la nautica di Alessandro Occhilupo, si propone di impiegare nel settore nautico i materiali e le tecniche costruttive più avanzate utilizzate nel mondo delle super-car e in ambito aerospaziale.  La scommessa non era facile ma il primo obbiettivo è stato raggiunto: mettere in acqua una barca realizzata interamente in fibra di carbonio capace di raggiu (continua)

Rizzardi sul palcoscenico del Nauticsud

Rizzardi sul palcoscenico del Nauticsud
Dal 9 al 17 Febbraio il cantiere parteciperà ad uno dei saloni nautici storicamente più apprezzati dalla clientela Rizzardi. Dopo la presenza al BOOT, Salone Nautico di Dusseldorf, il cantiere esporrà al Nauticsud il modello 48IN,  barca che si adatta perfettamente agli spostamenti veloci nella splendida costiera partenopea. Lo yacht gode di una silhouette affusola (continua)

Non solo design minimal, Schenker presenta il dissalatore per la nautica ZEN 50

Non solo design minimal, Schenker presenta il dissalatore per la nautica ZEN 50
Schenker amplia la serie dei dissalatori  ZEN con il nuovo “50”. A dispetto del design minimalista dal quale prende spunto la gamma, ZEN 50 copre le esigenze di imbarcazioni con dimensione intorno ai 45-50 piedi in grado di ospitare a bordo equipaggi formati solitamente da 5-6 componenti.  ZEN 50 ricalca perfettamente i punti di forza del modello più piccolo ovvero mi (continua)

I sistemi di copertura OPAC, combinazione di tecnologia e design, esposti al Metstrade di Amsterdam,

I sistemi di copertura OPAC, combinazione di tecnologia e design, esposti al Metstrade di Amsterdam,
Ad Amsterdam, l’azienda torinese ha esposto il meglio della sua produzione: un tetto lamellare in alluminio retraibile per i ponti superiori degli yacht e una movimentazione che permette di recuperare altezza in coperta. Si tratta di soluzioni progettate e realizzate completamente all’interno della società.  Grande interesse hanno riscosso ad Amsterdam i prodotti dell&rsqu (continua)