Home > Cibo e Alimentazione > La pizza "meravigliosamente" pompeiana di Vincenzo Capuano nella città mariana e vesuviana

La pizza "meravigliosamente" pompeiana di Vincenzo Capuano nella città mariana e vesuviana

scritto da: Renail87 | segnala un abuso

La pizza


 Il Pizzaiolo globe-trotter Vincenzo Capuano, presenza fissa nella trasmissione Detto Fatto di RaiDue prima con Caterina Balivo e ora con Bianca Guaccero, approda a Pompei nella centralissima Via Roma tra il Santuario e gli Scavi, realizzando una pizza con tipologie di farine utilizzate dai Romani 2000 anni fa, la multicereali, il cavolo, il Fior di fuscella e il garum-colatura d’alice.

 

La ricostruzione è favorita dal ritrovamento di un panetto da 280 grammi che sicuramente non era pane, in quanto troppo piccolo, e probabilmente era la pinsa romana antesignana della nostra pizza.

 

Gli ingredienti utilizzati per la farcitura sono quelli trovati nelle tabernae che animavano le insule della città degli svaghi degli antichi romani.

 

Ma il pizzaiolo star della televisione trovandosi ad operare nella moderna Pompei fatta di turisti, che ne fanno uno dei siti più visitati in Italia, non si è lasciato sfuggire l’occasione per insegnare ad italiani e stranieri l’arte bianca del pizzaiolo, in particolare la tecnica di lavorazione a mano dell’impasto che deve essere soffice e ben idratato, con una maglia glutinica che possa ben reggere i lunghi tempi di lievitomaturazione che donano leggerezza e digeribilità alla pizza.

 

Particolarmente curata la materia prima per la farcitura delle proposte con l’utilizzo di molte DOP e Presidi Slow Food abbinati anche a bollicine interessanti che vanno dai Classici dello Champagne alle immancabili Franciacorte.

 

I dolci proposti non potevano non essere quelli della dirimpettaia pasticceria De Vivo realizzati in esclusiva con una ricetta studiata apposta per accompagnare una scorpacciata di pizze.

 

“La posizione strategia e la sinergia con l’adiacente storico ristorante La Vineria di proprietà della famiglia Perillo socia della Pizzeria candidano- afferma con orgoglio Vincenzo Capuano- ad un sicuro successo il secondo locale con il mio marchio”.

 

“Vivere di Pizza è meraviglioso” recita il claim del pizzaiolo –scugnizzo e questo è palesato dal fatto che non ci si vuole fermare qui ma si sta già esplorando possibilità di nuove aperture a Londra e New York


food | pizza | campania | pompei | cibo | pizzeria | enogastronomia | gastronomia | città | evento | capuano |



 

Potrebbe anche interessarti

Prospettive ed aspettative per i pizzaioli, trovano successo per il loro futuro


Spento il fuoco olimpico della III edizione delle Olimpiadi Vera Pizza Napoletana


L’AVPN in Brasile per la locale finale delle Olimpiadi Vera Pizza Napoletana


Le “Olimpiadi Vera Pizza Napoletana” si svolgeranno a Napoli dal 3 al 6 luglio


A Vico Equense la grande festa


Debutto perfetto per gli organizzatori della pizzata Escoffier


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sabato 20 agosto 2022 la presentazione del libro di Angelo Montella “La vita è una partita doppia – Storia di Angelo e del Teatro Nuovo”

Sabato 20 agosto 2022 la presentazione del libro di Angelo Montella “La vita è una partita doppia – Storia di Angelo e del Teatro Nuovo”
A Santa Croce del Sannio - Benevento, assieme all’autore, ne discutono Stefano De Matteis, Angelo Curti e Benedetto Casillo. A seguire, lo spettacolo “Il resto della settimana” con Peppe Servillo Sabato 20 agosto 2022 la presentazione del libro di Angelo Montella “La vita è una partita doppia – Storia di Angelo e del Teatro Nuovo”. A Santa Croce del Sannio - Benevento, assieme all’autore, ne discutono Stefano De Matteis, Angelo Curti e Benedetto Casillo. A seguire, lo spettacolo “Il resto della settimana” con Peppe Servillo Si presenta sabato 20 agosto 2022 alle ore 18,30 in piazzetta (continua)

È stata presentata la XXVIII edizione del festival della Lessinia, da ventotto anni uno sguardo alto sul mondo

È stata presentata la XXVIII edizione del festival della Lessinia, da ventotto anni uno sguardo alto sul mondo
Film Festival della Lessinia: da ventotto anni uno sguardo alto sul mondo E’ stata presentata oggi la 28° edizione del Film Festival della Lessinia presso la Sala Barbieri di Palazzo Giuliari dell’Università degli Studi di Verona. Erano presenti: Olivia Guaraldo, delegata del Rettore al Public Engagement, Renato Cremonesi, Presidente del Film Festival della Lessinia e ideatore di Verona Green Movie Land, Alessandro Anderloni, direttore artistico del Film Festi (continua)

I Venerdì di Ercolano, dal 29 luglio ripartono i percorsi serali tra tableaux vivants, luci e proiezioni

I Venerdì di Ercolano, dal 29 luglio ripartono i percorsi serali tra tableaux vivants, luci e proiezioni
I Venerdì di Ercolano, dal 29 luglio ripartono i percorsi serali tra tableaux vivants, luci e proiezioni al Parco Archeologico Al Parco Archeologico tornano anche quest’anno “I Venerdì di Ercolano”, i percorsi notturni di visite guidate, arricchiti di luci, proiezioni di immagini, oltre ai suggestivi “Tableaux Vivants”: un coinvolgente viaggio tra le meraviglie della città antica, realizzato grazie al Piano di Valorizzazione MIC 2022. L’edizione di quest’anno sarà dedicata al legno,materiale da costruzione e e (continua)

ASPETTANDO IL MIO SAN MARZANO, L’EVENTO DI SOLANIA SRL IL 18 LUGLIO

ASPETTANDO IL MIO SAN MARZANO, L’EVENTO DI SOLANIA SRL IL 18 LUGLIO
Lunedì 18 Luglio 2022alle ore 18.30, presso Cooperativa San Gabriele di Raffaele Nuzzo in via Provinciale Ponte dei Cani, 37 ad Acerra, si rinnova l'appuntamento annuale de "Aspettando...Il Mio San Marzano", la festa che celebra il pomodoro San Marzano nella sua fase di raccolta, organizzato da La Buona Tavola Magazine e promosso da Solania srl, azienda leader nel settore della coltivazione e trasformazione del Pomodoro San Marzano e Cooperativa San Gabriele,con la collaborazione di Perrella srl, suo distributore in Campania e Molise e la partecipazione straordinaria dei curatori della 50 Top Pizza: Luciano Pignataro, Barbara Guerra e Albert Sapere. Lunedì 18 Luglio 2022alle ore 18.30, presso Cooperativa San Gabriele di Raffaele Nuzzo in via Provinciale Ponte dei Cani, 37 ad Acerra, si rinnova l'appuntamento annuale de "Aspettando...Il Mio San Marzano", la festa che celebra il pomodoro San Marzano nella sua fase di raccolta, organizzato da La Buona Tavola Magazine e promosso da Solania srl, azienda lea (continua)

Torna Beninsieme al Nabilah di Bacoli dopo due anni di stop causa covid

Torna Beninsieme al Nabilah di Bacoli dopo due anni di stop causa covid
Con un’offerta minima di 35 euro sarà possibile contribuire a tre cause importanti: la campagna vaccinale per gli indigenti del Benin, la missione Planning Familial Naturel per il controllo delle nascite con metodo naturale Billings ed il completamento di un centro maternità di Cotonou. Si ballerà dal tramonto in poi per festeggiare il ritorno dell’appuntamento benefico dopo la pandemia; tra tutti i partecipanti sarà estratto a sorte una crociera Dopo due anni di buio pandemico, il 19 luglio al Nabilah torna Beninsieme, l’appuntamento benefico che da 12 edizioni ormai raccoglie fondi per portare avanti le missioni di DareFuturo Onlus, presieduta da Roberto Pennisi. La serata avrà inizio alle 19.30 e quest’anno Beninsieme si fa in tre perché accanto a DareFuturo l’evento è in sinergia con Sorridi (continua)