Home > Cibo e Alimentazione > Quali pesci ci sono nel fritto di paranza?

Quali pesci ci sono nel fritto di paranza?

articolo pubblicato da: rabbi0234 | segnala un abuso

 

Ogni località di mare in cui si va in vacanza presenta una cucina gastronomica unica, che è legata ai prodotti del territorio e alle conoscenze uniche degli chef. Ma non solo, nella maggior parte delle località turistiche sono presenti locali e ristoranti che offrono molti piatti di mare tradizionali.

Per cominciare dagli antipasti più in voga, durante l’estate è possibile trovare l’impepata di cozze che è scelta da condividere anticipando un primo piatto. Inoltre, un altro antipasto amato dagli italiani è l’insalata di mare che mescola vari molluschi come il polpo, le seppie e i totani.

Queste pietanze sono accompagnate da vari condimenti come sale, limone, pepe capperi, olio e in alcuni casi del peperoncino. L’Italia è ampia e varia, in ogni territorio ci sono modi differenti di preparare da mangiare e se ascoltiamo tutte le voci possiamo notare che ogni piatto è migliore di ogni altro.

Da buoni amanti della cucina, agli italiani piace parlare di come si cucinano e preparano le varie cose da mangiare, dando un’importanza speciale ai pranzi e alle cene.

Tornando ai piatti di pesce, uno dei primi di mare più amati sono gli spaghetti allo scoglio che può contenere cozze, vongole e crostacei. Anche in questo caso, la preparazione cambia in base alla località ma la presenza dei frutti di mare rimane onnipresente. Pasta, risotto o zuppe a base di pesce sono ampiamente apprezzate e sono sempre accompagnate da un ottimo vino bianco.

La frittura di paranza come secondo piatto di mare

La cucina italiana ha anche molti secondi di mare. Ce ne sono molti, ma uno dei più amati è proprio il fritto di paranza. Aspetta, ma per cosa si distingue? È scelto dai clienti dei ristoranti perché presente differenti tipi di pesce fritti. Infatti, nella paranza è comune trovare triglie, sogliole, merluzzetti, vope e alici. Questi pesciolini sono accompagnati da del limone fresco che rendono appetitoso questo piatto. È importante dire che è fondamentale anche la buona cottura della paranza, l’olio in cui si friggono deve essere fresco e alla giusta temperatura.

I contorni giusti per il fritto misto di pesce

Anche una buona frittura di pesce deve avere il giusto accompagnamento. Quando la scegliamo dal menu di un ristorante di pesce possiamo accompagnarla con vari contorni. Uno dei più scelti sono le patate fritte, mentre chi vuole rimanere più leggero può optare per un’insalata mista con pomodori e olive. In ogni caso, è importante avere un buon vino bianco da accompagnamento in modo da gustarsi ogni singolo boccone.

Chi non ama i piccoli pesci con le lische, può scegliere una frittura di totani. I famosi anellini sono particolarmente apprezzati dai bambini dato che sono buoni, piccoli e riempono facilmente. In alternativa alla frittura, ci sono molti secondi piatti di mare che si possono scegliere per un pranzo o una cena. Uno classico è il pesce arrosto, come un’orata o una spigola che può essere accompagnata da verdure grigliate o da un’insalata. Allora, buon appetito!

pesce | gastronomia | paranza | cucina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NOLA PARANZA STELLA E SINDACO BIANCARDI PREMIANO IL CULLATORE BRUSCIANESE ANTONIO CIMITILE di Antonio Castaldo


NOLA APPOSIZIONE DI UNA TARGA ALLA MEMORIA DI GIUSEPPE GUERRIERO STORICO LEADER DELLA PARANZA STELLA. di Antonio Castaldo


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


BRUSCIANO INIZIANO LE COSTRUZIONI DEGLI OBELISCHI PER LA FESTA DEI GIGLI 2014. PRIMO A ERGERSI IL GIGLIO "PASSO VELOCE 1978" di Antonio Castaldo


ANDREA CASSETTA... Un bellissimo video accompagna FULIGGINE, questo struggente brano tratto da MELODIE IMPOLVERATE...


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Come abbinare la sogliola arrosto a cena

  Quando si pensa alla cena da preparare a casa ci sono molti piatti salutari che possono essere cucinati. Molti preferiscono le verdure e si dedicano a preparare delle squisite insalate, mentre altri preferiscono un’alimentazione proteica in cui la portata principale è composta da proteine. Le proprietà della sogliola arrosto Le proteine fanno bene e si possono trovar (continua)

Pranzare nelle trattorie di Follonica per le ferie

 Quando si va in vacanza è importante avere tutte le informazioni per passare un bel fine settimana con la famiglia o il proprio partner. Prima di tutto, è importante conoscere le migliori località di mare del centro Italia e tra queste c’è sicuramente Follonica. Questa città è diventata un punto di riferimento per i vacanzieri che si riversano (continua)

La Bulgaria è una buona alternativa per una vacanza

  Ci sono tanti posti dove andare in vacanza e uno di questi è la Bulgaria. Questo Stato, si trova nell’Europa orientale, affacciandosi sul mar nero. In passato, ha fatto parto dell’Unione Sovietica e molti edifici conservano la struttura tipica di quei tempi. Non solo, con la caduta del muro di Berlino questa nazione ha cominciato ad andare verso la modernità cer (continua)

Il Sapore Unico del Miele di Acacia

 Decidere quali alimenti prendere al momento di fare la spesa è importante e non deve mai mancare il miele. Un prodotto naturale che da migliaia di anni ha accompagnato almeno una volta i pasti di qualsiasi persona. Usato come dolcificante per il latte, sul pane, sui biscotti o per fare innumerevoli dolci grazie alle sue ricche quantità di fruttosio e saccarosio è un alim (continua)

Follonica: Ristoranti e Trattorie Economiche

 Con l’estate non arriva solo il caldo ma anche le ferie. I lavoratori che hanno libera la settimana di agosto scelgono di andare al mare e trovare un maggior confort sulle spiagge dei litorali italiani. Nota di merita spetta la litorale toscano che è costellato di luoghi da visitare. Quelli a ridosso della natura come cala violina e buca delle fate in maremma sono perfetti per s (continua)