Home > Informatica > Un 2019 all段nsegna del camouflage: le previsioni di G DATA

Un 2019 all段nsegna del camouflage: le previsioni di G DATA

scritto da: SABMCS | segnala un abuso

Un 2019 all段nsegna del camouflage: le previsioni di G DATA


Il tema della tutela di smartphone, computer, portafogli di criptovalute o siti internet sta assumendo un’importanza crescente anche per i consumatori. Da G DATA alcune tra le principali tendenze del 2019. 

 
Confezionare pacchi colorati non è una consuetudine meramente natalizia – nel caso dei malware i cybercriminali lo fanno tutto l’anno. Per il 2019 gli utenti Android possono attendersi attacchi molto più sofisticati e anche chi si avvale di servizi di online banking dovrà stare attento a tentativi di truffa molto più articolati.
 
Per i nuovi malware si punta sulla confezione
Secondo gli esperti G DATA nel 2019 una tendenza già constatata negli anni precedenti si consoliderà: “I cybercriminali impacchetteranno i propri “doni” in maniera sempre più estrosa al fine di bypassare le soluzioni antivirus”, afferma Thomas Siebert, responsabile delle tecnologie di protezione di G DATA. Il motivo è semplice: i cybercriminali evitano quanto più possibile di sviluppare malware ex-novo, compito assai dispendioso. Optano quindi per riconfezionare malware già programmati variandone spesso l’aspetto. Un processo in cui vengono impiegate tecnologie di cifratura e cosiddetti “packer”, simili a Winzip in termini di funzionalità ma adattati alle esigenze dei cybercriminali.
 
In aumento il danno economico per gli utenti dell’online banking
Le misure di sicurezza adottate dagli istituti finanziari per tutelare le piattaforme di online banking sono da tempo sottoposte a graduali miglioramenti. Di conseguenza i cybercriminali devono far fronte a crescenti investimenti per portare a termine con successo i propri attacchi. A fronte di ciò, gli esperti dei G DATA SecurityLabs si aspettano una generale diminuzione degli attacchi di massa sull’online banking a fronte di minacce molto più mirate e quindi un aumento degli importi sottratti ai consumatori colpiti. Per raggiungere il proprio obiettivo i cybercriminali non si avvarranno solo di malware: cloneranno schede SIM o ordineranno all’insaputa dell’utente la consegna di SIM aggiuntive ad un altro indirizzo. In questo modo e con l’ausilio di credenziali compromesse possono accedere all’online banking ed effettuare bonifici apparentemente legittimi.
 
Smartphone: si conclude l’era dei malware semplici
Nonostante sia ormai noto che Android di Google sia meno sicuro del suo pendant per dispositivi Apple, negli anni passati si è constatato un miglioramento considerevole della vulnerabilità di Android. I perfezionamenti dello stesso sistema operativo o del Google Play Store rendono meno facile la vita dei cybercriminali intenzionati a minare l’integrità dei dispositivi e dei dati degli utenti. Anche i produttori di smartphone, sollecitati da contratti sempre più rigidi e dal “Project Treble”, dovranno assumersi i propri doveri in tema di cybersecurity fornendo regolarmente aggiornamenti di sicurezza dei dispositivi.
 
“L’era dei malware semplici per Android sta per concludersi", afferma Alexander Burris, Responsabile Ricerca e Sviluppo per il Mobile di G DATA. “I malware per smartphone si stanno evolvendo in modo analogo a quanto accadde con i malware per PC una decina di anni fa”. In generale gli esperti di sicurezza si aspettano una maggior professionalizzazione della scena e che anche il malware destinato ai sistemi operativi mobili diventi un prodotto commerciale.
 
È chiaro che gli utenti smartphone siano un obiettivo ambito dai cybercriminali: è proprio nei dispositivi infatti che si concentra ormai l’intera vita digitale dei consumatori, molti dei quali gestiscono con lo smartphone non solo le proprie mail, ma anche i propri conti in banca o presso altri operatori. I numeri del recente report G DATA (una app dannose per Android rilevata ogni 7 secondi) non possono che confermare che Android sia un mercato particolarmente lucrativo per i malintenzionati.
 
Criptovalute nel mirino dei cybercriminali
Il mining illecito di criptovalute come Bitcoin, Monero o Ethereum è stata un’attività di tendenza nel 2018. Apposite applicazioni, spesso basate su Webassembly, uno strumento che consente di eseguire codici meccanici direttamente via browser con un incremento notevole delle performance rispetto al tradizionale JavaScript, sono state nascoste in numerosissimi siti web. Per l’anno nuovo, Ralf Benzmüller, Executive Speaker dei G DATA SecurityLabs, si aspetta un incremento dei miner celati nei siti e degli attacchi ai portafogli di criptovalute. “In questo frangente i cybercriminali si avvalgono di trucchi particolarmente astuti", afferma Benzmüller. “I malware possono sostituire i dati del beneficiario di un versamento in criptovaluta cagionando danni ingenti. Basta modificare l’indirizzo del portafoglio del beneficiario di pochissimi caratteri per sfuggire anche all’eventuale secondo controllo da parte dell’utente.”
 
A fronte dell’ormai estesa superficie di attacco ai danni dei consumatori, è quanto mai essenziale dotarsi di soluzioni di sicurezza di nuova generazione dotate di meccanismi che fanno leva sull’intelligenza artificiale (p.es. G DATA DeepRay) per analizzare approfonditamente e in tempo reale le applicazioni malevole oltre che di strumenti ad hoc per tutelare online banking e wallet di criptovalute (p.es. GDATA BankGuard).

Fonte notizia: https://sabcommunications.net/it/un-2019-allinsegna-del-camouflage-le-previsioni-di-g-data/


G DATA | tendenze 2019 | cybersicurezza | G DATA SecurityLabs | DeepRay | Android | Bitcoin | online banking | antivirus | mobile | Smartphone |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lo strano caso del Dottor Chances


Robinson Jr.


La vita in piazza di Maria Concetta Distefano


Movimento Network Marketing


La montagna in salute


Delirium di Postremo Vate


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilit di Snom batte ogni complessit di configurazione

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilit di Snom batte ogni complessit di configurazione
In alcuni settori industriali, diversamente da altri, non facile integrare le nuove tecnologie. Il motivo? Le condizioni sono sempre diverse. Ad esempio pu essere necessario coprire grandi superfici, servire un elevato numero di dipendenti o, ancora, conformarsi a complessi standard specifici. Quest置ltimo caso si verifica, in particolare, nel settore farmaceutico.Se da una parte la comunicazione un aspetto chiave per la produzione, dall'altra nell'industria farmaceutica vanno rispettati sempre protocolli stringenti. Questo vuol dire (continua)

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria
Le misure adottate in tutto il mondo per contenere la pandemia hanno generato enormi cambiamenti anche nell誕mbito delle risorse umane. Tuttavia, un ritorno ai vecchi schemi non pi concepibile e nemmeno voluto. Una relazione sulla gestione delle risorse umane 2021. Berlino | La lotta contro il coronavirus non ha avuto solo conseguenze macroeconomiche negli ultimi 18 mesi. In tutte le organizzazioni di tutte le dimensioni e in tutti i settori, sono state adottate le pi svariate misure per evitare il contagio, in conformit con le normative in vigore nei diversi Stati. Questo stato un periodo molto impegnativo, specialmente per le aziende con sedi dislocate (continua)

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite
Negli ospedali la corsa contro il tempo una circostanza quotidiana, soprattutto in strutture sanitarie spesso sotto pressione. Snom evidenzia i vantaggi che scaturiscono dall'ottimizzazione della comunicazione ospedaliera. Berlino - Un trattamento ottimale pu essere garantito solo in condizioni ottimali. Nelle strutture sanitarie questo principio andrebbe applicato non solo alle condizioni di lavoro del personale infermieristico ma anche alle attrezzature di lavoro.La digitalizzazione del sistema sanitario promossa dai governi di tutta l旦nione Europea dall'inizio del 2000 non pu prescindere dal rinnovamento dell' (continua)

Quando il progresso scaturisce dall段ntegrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni

Quando il progresso scaturisce dall段ntegrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni
Nonostante l'uso di moderne infrastrutture VoIP, le aziende beneficiano solo in minima parte dell'impareggiabile potenziale di ottimizzazione derivante dall'integrazione di telecomunicazioni, IT e OT. Con la sua tecnologia Beacon, Snom porta sul mercato le sue ultimissime innovazioni nell誕mbito dell段ntegrazione di soluzioni per la localizzazione precisa (al metro), protezione antifurto e chiamate di emergenza. Berlino | Quando si tratta di telecomunicazioni IP professionali, i clienti che non vogliono scendere a compromessi in merito alla robustezza e versatilit dei terminali si rivolgono volentieri a Snom. Il marchio premium su scala globale per la moderna telefonia IP nelle aziende e nell'industria fa leva sulle sue potenti soluzioni DECT per la telefonia VoIP cordless professionale e molto altro: co (continua)

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze
Gradualmente per molti inizia la pianificazione delle vacanze. Grazie alle attuali regolamentazioni possibile spostarsi a tale scopo sia all'interno del proprio Paese si all弾stero. A fronte di un anno in cui i pi hanno rinunciato a viaggiare, molti vorrebbero coglierne l'opportunit questa estate. Ora pi che mai, l段mplementazione di buone misure igieniche da parte dell檀otel dove si soggiorna garante di una vacanza spensierata. Dopo tutto, le ferie sono fatte per rilassarsi e sfuggire alla vita quotidiana. Berlino | Nel corso dello scorso anno l'industria alberghiera ha dovuto sopportare misure draconiane. Poter finalmente riaprire per la stagione estiva quindi ancora pi gratificante, ma per  soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, sono necessari strumenti efficaci che supportino l弾rogazione di servizi discreti e affidabili.Snom, marchio premium di caratura globale per la moderna tele (continua)