Home > Lavoro e Formazione > AIS VENETO: PIÙ GIOVANI E PIÙ DONNE TRA I SOMMELIER

AIS VENETO: PIÙ GIOVANI E PIÙ DONNE TRA I SOMMELIER

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

AIS VENETO: PIÙ GIOVANI E PIÙ DONNE TRA I SOMMELIER

In aumento gli under 35 e le quote rosa che vogliono approfondire il mondo del vino. Dal 21 gennaio in partenza 27 nuovi corsi in tutta la regione

Il mondo dei sommelier di AIS Veneto è in crescita e i dati raccolti negli ultimi due anni segnano un incremento degli iscritti tra i 18 e i 35 anni, che oggi rappresentano quasi il 60% del totale, con 1 corsista su 4 che ha meno di 25 anni. Trend in costante crescita anche per le quote rosa, oggi il 46% dei partecipanti.

Durante i questionari somministrati ai nuovi allievi nel corso del primo semestre del 2018 è stato evidenziato, inoltre, che il 25% dei partecipanti ritiene le lezioni non solo un momento di formazione personale, ma anche un'importante occasione per costruire nuove opportunità lavorative.
Il 21 gennaio inizieranno in tutta la regione 27 nuovi corsi di primo, secondo e terzo livello per diventare sommelier. In partenza anche due corsi di secondo livello del WSET Award in Wine and Spirits, corso sul vino in lingua inglese iniziato lo scorso anno e realizzato assieme a Italian Wine Academy, per offrire agli allievi una preparazione a livello internazionale.

"I dati raccolti – commenta Marco Aldegheri, presidente di AIS Veneto – sono un segnale che, grazie alla preparazione dei docenti e all’eccellenza dei vini proposti in degustazione, la nostra associazione è stata in grado di raggiungere anche quel pubblico che fino a qualche anno fa non riusciva a coinvolgere a pieno all'interno del mondo del vino. Ci dà grande soddisfazione sapere che i nostri corsi sommelier vengano valutati come un momento di formazione importante, in grado di aiutare i nostri allievi a sviluppare la propria sensibilità e creare nuove opportunità lavorative".

Tutte le informazioni relative ai corsi e all'iscrizione si trovano sul sito www.aisveneto.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MIGLIOR SOMMELIER DEL VENETO: EDIZIONE 2018 A FONDACO DEI TEDESCHI


AIS VENETO OSPITERÀ A VERONA IL CONGRESSO NAZIONALE 2019


V EDIZIONE DELLA BORSA DI STUDIO "I BALZINI"


WINE EXPERIENCE A VILLA EMO: 300 MOTIVI PER NON MANCARE


TRICOPIGMENTAZIONE DONNA: L’INFOLTIMENTO CAPELLI NON CHIRURGICO CON UN RIMEDIO SEMPLICE ED EFFICACE.


Sua maestà il Primitivo, ecco il primo master dedicato al vitigno sovrano di Puglia


 

Stesso autore

A FABIO TESTI IL PREMIO BASILICA PALLADIANA 2019

A FABIO TESTI IL PREMIO BASILICA PALLADIANA 2019
 L’attore ritirerà il premio giovedì 30 maggio a Villa Sesso Schiavo di Sandrigo (Vicenza). Da comparsa a protagonista nei film dei grandi registi italiani È l’attore veronese Fabio Testi il vincitore del Premio Basilica Palladiana 2019, il riconoscimento che dal 1962 onora persone, enti e istituzioni venete del mondo dell’arte, dello sport e della cult (continua)

BOLLICINE WINE EXPERIENCE: A MONTEGALDA IL MEGLIO DI SPUMANTI E CHAMPAGNE

BOLLICINE WINE EXPERIENCE: A MONTEGALDA IL MEGLIO DI SPUMANTI E CHAMPAGNE
 Domenica 2 giugno a Villa Palazzon di Colzé di Montegalda (VI) arriva il banco d'assaggio di AIS Veneto. 70 nomi d'eccellenza del mondo delle bollicine e un'area food gourmet A Villa Palazzon di Colzè di Montegalda (VI) è tutto pronto per Bollicine Wine Experience, l’evento-degustazione di AIS Veneto dedicato al mondo di spumanti e Champagne. La manifestazione sar (continua)

GIANNITESSARI PRESENTA LA NUOVA LINEA ALPONE

GIANNITESSARI PRESENTA LA NUOVA LINEA ALPONE
 Tre nuovi spumanti metodo Charmat da uva Durella  nelle tipologie Brut, Extra Dry e Dolce Si chiama Alpone la nuova linea di spumanti dell’azienda agricola Giannitessari, prodotti con metodo Charmat da uva Durella. In etichetta il torrente Alpone è rappresentato graficamente in rilievo, su fondo grigio, in tre diversi colori fluo: azzurro per la versione Brut, giallo per (continua)

CANTINE APERTE: CALINVERNO SI DEGUSTA A TUTTO TONDO

CANTINE APERTE: CALINVERNO SI DEGUSTA A TUTTO TONDO
 Domenica 26 maggio 2019 l’azienda agricola Monte Zovo propone esperienze avvolgenti con Calinverno, il vino simbolo della famiglia Cottini Calinverno sarà il protagonista di Cantine Aperte all’azienda agricola Monte Zovo di Caprino Veronese. Domenica 26 maggio, in occasione della tradizionale giornata indetta dal Movimento Italiano Turismo del Vino, la famiglia Cottini ha (continua)

GRAVNER: BIANCO BREG 2011 IL VINO CHE HA LASCIATO IL POSTO AL BOSCO

GRAVNER: BIANCO BREG 2011 IL VINO CHE HA LASCIATO IL POSTO AL BOSCO
 Tra il 2011 e il 2012 Josko Gravner ha espiantato tutti i vigneti da cui è stato ottenuto questo vino. Solo 3000 bottiglie, frutto di un’ottima annata Arriva sul mercato il Bianco Breg 2011 di Gravner. Prodotto con uve Sauvignon, Pinot Grigio, Chardonnay e Riesling Italico, è la penultima annata ad andare in commercio. I vigneti dai quali è stata raccolta l’ (continua)