Home > Cibo e Alimentazione > Pam Panorama (Gruppo Pam): il progetto “Nutri il sapere”

Pam Panorama (Gruppo Pam): il progetto “Nutri il sapere”

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


È iniziata a maggio 2018 la quarta edizione del progetto "Nutri il Sapere", per educare i giovani a una corretta educazione alimentare: l'iniziativa è stata promossa da Pam Panorama, società di Gruppo Pam, e realizzata con il supporto scientifico di Pleiadi.

Gruppo Pam

Gruppo Pam: i dettagli dell'iniziativa "Nutri il Sapere"

Insegnare ai bambini delle scuole primarie del territorio l'arte del mangiare bene, attraverso laboratori interattivi e attività ludiche che li portino a toccare con mano i prodotti freschi, biologici e della tradizione: è questo l'obiettivo del progetto "Nutri il Sapere", giunto nel 2018 alla sua quarta edizione. L'iniziativa è stata promossa da Pam Panorama, società facente parte di Gruppo Pam, con il supporto scientifico di Pleiadi, azienda leader nell'ambito della divulgazione scientifica. I primi appuntamenti sono partiti a maggio: si sono svolti 40 incontri nelle scuole che hanno aderito al progetto, per un totale di circa 120 laboratori nelle classi. L'iniziativa ha coinvolto le scuole presenti nelle città di Milano, Roma, Torino, Bologna e Padova. Questa quarta edizione del progetto si è arricchita di un'offerta didattica più completa nei contenuti e più efficace nel metodo, proponendo laboratori sempre più interattivi, in modo da garantire un bagaglio di conoscenze utili per la vita. L'attenzione da sempre dimostrata da parte di Gruppo Pam verso l'offerta di prodotti freschi e di qualità ha portato la società guidata da Arturo Bastianello a farsi promotore delle attività di educazione alimentare.

Gruppo Pam commenta l'iniziativa

"Parlare di corretta educazione e consapevolezza alimentare è un obiettivo primario per Pam Panorama, per questo siamo felici di essere, ancora una volta, promotori di Nutri il Sapere. I bambini si dimostrano sempre molto interessati a scoprire curiosità e benefici dei prodotti che trovano al supermercato e poi sulle loro tavole", ha commentato Fulvio Faletra, Direttore Customer Engagement di Pam Panorama. Pam Panorama, società di Gruppo Pam che opera attraverso le insegne Pam, Panorama e Pam local, ha ospitato alcune lezioni presso i propri punti vendita, in particolare i laboratori dedicati al pesce, mentre le altre attività si sono svolte prevalentemente all'interno delle aule. L'attenzione verso il benessere e le esigenze del cliente, unita a un ricco assortimento di prodotti freschi e biologici, sono da sempre alla base dell'offerta di Pam Panorama: in linea con questa visione, Fulvio Faletra ha sottolineato che il progetto "Nutri il Sapere" si basa su attività di formazione a 360°, "poiché saranno proprio i bambini, Clienti di domani, a riportare in famiglia quanto appreso guidando così i genitori nel compiere scelte più consapevoli". Tra le attività proposte durante i laboratori, spiccano i compiti più pratici e creativi come l'ideazione di un'etichetta o come la preparazione dell'impasto per il pane. A tutti i partecipanti viene consegnato inoltre un sussidiario con ulteriori esperimenti, per proseguire il percorso di formazione anche a casa. Ai bambini viene regalata, infine, una tovaglietta per la colazione, che attraverso il gioco insegna quali sono gli elementi essenziali per iniziare al meglio la giornata.


Fonte notizia: http://h2biz.net/azienda/gruppo-pam-4703


gruppo pam | pam panorama |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Genova, defibrillatori nelle scuole: l’iniziativa di Gruppo Pam


Più linee a marchio Pam Panorama: Gruppo Pam presenta i progetti per il 2019


Padova: il Gruppo guidato da Arturo Bastianello lancia Pam City, store di prossimità urbana


Marghera: Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, apre le porte del primo PAM Local della città


Roma: Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, apre nuovo store PAM Local vicino a Cinecittà


Pam Local: apre nella città di Marghera un nuovo punto vendita del format ideato da Gruppo PAM


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ricetta per la riapertura: i consigli di Andrea Silvestri

Avvocato e consulente di fama internazionale, Andrea Silvestri è professore di "International Businesses and Taxation" presso l'Università LUISS di Roma."Occorre una nuova politica fiscale": la tesi di Andrea SilvestriNel 2018 viene pubblicato "Il fisco che vorrei. Una nuova politica fiscale per far ripartire l'Italia": nel suo libro Andrea Silvestri evidenzia le debolezze del (continua)

Riva Acciaio: qualità e innovazione pilastri del successo

Ricerca, aggiornamento e monitoraggio costante sono gli ingredienti che hanno reso Riva Acciaio leader italiano ed europeo in uno dei settori più competitivi in assoluto.Riva Acciaio, una breve storia dell'eccellenza italianaDa realtà che conta un singolo stabilimento avviato nella seconda metà degli anni '50 a colosso del settore siderurgico: Riva Acciaio, che oggi è parte di  (continua)

Focus dello Studio Legale di Andrea Mascetti su procedimenti amministrativi e Covid-19

A cura dell'Avvocato Nicolò F. Boscarini (Studio Legale di Andrea Mascetti), l'approfondimento pubblicato prende in considerazione le disposizioni di liberalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi.Covid-19 e procedimenti amministrativi: l'analisi dello Studio Legale di Andrea MascettiTra le misure intraprese dal Governo Italiano per fronteggiare l'emergenza scaturita dal C (continua)

MyEdu, la piattaforma di FME Education per i compiti estivi

Nata nel 2013, FME Education è specializzata in contenuti per la didattica digitale disponibili online per supportare bambini e ragazzi nello studio anche con i compiti delle vacanze.Studio e vacanze, le proposte di FME EducationCon all'attivo numerose collaborazioni insieme al Ministero dell'Istruzione, FME Education è una realtà leader nell'ambito della didattica digitale, se (continua)

Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

Claudio Bertini ha concluso il seminario intitolato "AIA-AUA delle attività produttive" con l'esposizione di alcuni esempi pratici relativi a diverse realtà produttive attive nelle Marche. Il consulente è intervenuto parlando della struttura e degli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi. Claudio Bertini docente per il seminario di Fast Ambiente AcademyClaudio Bertini, consulente (continua)