Home > Trattamenti estetici > L'olio Di Neem Come Antiparassitario, Quali Sono Le Sue Proprietà

L'olio Di Neem Come Antiparassitario, Quali Sono Le Sue Proprietà

scritto da: LuciaLorella | segnala un abuso


 

Nel corso degli anni l'olio di Neem è stato impiegato sia livello medico che livello cosmetico. Nel corso degli ultimi anni è stato un vero e proprio emblema della medicina ayurvedica tradizionale indiana. Questo prodotto è conosciuto innanzitutto come antiparassitario. L'olio di Neem come antiparassitario viene utilizzato non solo sui bambini ad esempio per tenere lontano eventualmente i pidocchi dal cuoio capelluto in caso di contaminazione. Sempre più spesso però l'olio di Neem come antiparassitario viene utilizzato pure sugli animali per tenere lontani in maniera naturale diretta ed efficace parassiti che potrebbero compromettere la salute dell'animale. In più la scelta di utilizzare l'olio di Neem come antiparassitario nel mondo dell'Agricoltura è sempre più diffusa soprattutto nell'ambito del biologico.

Le Proprietà Dell'olio Di Neem Come Antiparassitario

L'olio di Neem può essere considerato un antiparassitario perché al suo interno contiene il principio attivo, l'azadiractina. L' azadiractina è una sostanza naturale insetticida che è un'attività sistemica. in grado di penetrare nei tessuti della pianta e si diffonde attraverso il sistema linfatico. Questo insetticida naturale di origine vegetale è in grado di bloccare la formazione della larva ed in più va anche a stroncare in maniera definitiva quello che è il ciclo di vita degli esseri umani. L'olio di Neem proprio per la presenza della azadiractina riesce a tenere lontani dalle piante ad esempio, l'afide grigio del Melo ma anche altri tipi di lepidotteri. L'insetticida naturale combatte fin dalla fase larvale la presenza di parassiti. La purificazione avviene anche sulla pelle degli animali nonché sul cuoio capelluto dei bambini ad esempio, ecco perché l'utilizzo di Shampoo a base di olio di Neem nonché di lozioni o di collare antipulci a base di olio di Neem può essere considerata un'ottima soluzione per ottenere un effetto antiparassitario. L'olio di Neem puro deve essere perciò sciolto oppure diluito con acqua se non in una lozione neutrale, per riuscire ad ottenere questo effetto. Quando invece si utilizza l'olio di Neem come antiparassitario sulle piante, allora la procedura da seguire è un po' diversa.

L'olio Di Neem Come Antiparassitario Sulle Piante

Utilizzare l'olio di Neem come antiparassitario sulle piante vuol dire riuscire a tenere lontano una volta e per tutte la presenza di questi organismi dai nostri fusti verdi. Basterà comprare l'olio di Neem presso un consorzio agrario oppure presto di negozi specializzati per sostituire questo prodotto all'utilizzo di fitofarmaci chimici. L'olio di Neem come antiparassitario deve essere diluito con acqua tiepida in una soluzione da 1 a 100 per garantire una protezione totale globale sulle piante. Se invece c'è in corso un'infestazione grave allora è possibile anche utilizzarlo con una quantità di del 2% rispetto all'acqua. Utilizzando invece l'olio di Neem per combattere gli afidi è anche possibile mescolare questa soluzione fatta di acqua, olio con l'alcol etilico in modo tale da combattere la presenza di questi fastidiosi organismi parassitari. Un'applicazione che se va avanti per circa 10 giorni sarà sicuramente ottimale e garantirà un supporto specifico per la salute delle piante. L'utilizzo del olio di Neem puro, non soltanto in agricoltura ma anche in altri settori come quello della cosmesi, della salute della pelle, dell' antiparassitario per gli animali domestici in ogni caso davvero molto efficiente ed efficace. La vendita dell'olio di Neem in rete così come anche in negozi specializzati sta riscuotendo molto successo proprio per le sue innumerevoli applicazioni ma l'utilizzo di antiparassitaria e insettifugo è sicuramente uno dei campi di applicazione maggiormente conosciuti per l'olio di Neem. Chi vuole utilizzare l'olio di Neem come antiparassitario troverà fin da subito dei benefici davvero sorprendenti.

Olio di neem piante | olio di neem pelle | oli naturali |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Adesivi murali per il soggiorno, come sceglierli

Gli adesivi murali per il soggiorno devono essere in grado di dare uno spirito artistico e liberare la vostra creatività all'interno di questa stanza. Infatti, ognuno di noi può iscriversi in vari modi e può farlo all'interno di questa stanza che è il biglietto di presentazione dell'intera casa. In genere, quando si scelgono adesivi murali per il soggiorno, bisogna fare attenzione di trovare (continua)

Oggetti di difesa personale senza restrizioni: cosa c'è da sapere

Esistono degli oggetti di difesa personale senza restrizioni?  Non è corretto rispondere sì a questa domanda, in quanto la difesa personale è un campo molto delicato che bisogna conoscere con attenzione prima di utilizzare delle armi ben precise. In commercio vi sono delle armi di difesa personale come lo spray al peperoncino che vengono vendute con poche restrizioni, ma anche il tirapu (continua)

Olio di Neem per le piante, come trarne vantaggi

L'olio di Neem è un prodotto che si ricava dai semi della pianta tipica del dell'India e delle aree subtropicali. La pianta di Neem, è una pianta molto particolare che veniva considerata come l'albero è in grado di curare tutti i mali. Appartiene alla famiglia delle meliacee: è un toccasana per vari aspetti della vita quotidiana. Molto spesso, l'olio di Neem per le piante viene utilizzato co (continua)

Carta da parati con tema la montagna, come sceglierla

Cercate una carta da parati a tema invernale? Sono sempre di più coloro che scelgono di installare all'interno dei propri spazi una carta da parati con tema la montagna. Sia nel periodo invernale, ma anche in quello estivo, si può decidere di organizzare il proprio spazio riprendendo i temi che sono voi più cari. Infatti, alcuni preferiscono la montagna e quindi possono scegliere magari degl (continua)

Creme all'acido glicolico, come comprare quelle più adatte

Le cellule del viso ogni giorno mettono in scena un copione sempre uguale. Infatti, parliamo di un ciclo ben definito dove le cellule partono dalla parte più profonda dell'epidermide, salgono in superficie e poi diventano vecchie e vengono eliminate. Così si va avanti ogni giorno. Tra i cosmetici vi sono alcuni però che aiutano questo ciclo e soprattutto fanno in modo che quando il ciclo div (continua)