Home > Scuola e Università > Appello per la scuola “Figlie della carità di San Vincenzo De Paoli” di Cardito

Appello per la scuola “Figlie della carità di San Vincenzo De Paoli” di Cardito

articolo pubblicato da: Angela Andolfo | segnala un abuso

Appello per la scuola “Figlie della carità di San Vincenzo De Paoli” di Cardito

 Chiacchio: “Salviamo un altro pezzo del cuore di Cardito!” 

“Cardito sta morendo, il centro storico è in ginocchio. Un’altra brutta notizia: la scuola delle suore, l’istituto di scuola materna ed elementare di via Belvedere con ingresso anche in corso Cesare Battisti chiude i battenti a causa delle difficoltà economiche relative alla gestione.” – Questo il grido d’allarme che lancia Pasquale Chiacchio, consigliere comunale e presidente dell’associazione Cardito per il futuro. Chiacchio continua con il suo accorato appello sottolineando – ” Alcune mamme degli alunni si sono rese disponibili a dare un contributo mensile superiore rispetto alla retta stabilita pur di mantenere in vita un istituto che per noi carditesi non rappresenta solo una vocazione cattolica ma appartiene alla nostra storia, alle nostre radici, è patrimonio della nostra città. È un altro pezzo del #cuoredicardito che abbiamo il dovere di salvare; abbiamo passato i nostri anni, a scuola, abbiamo svolto in quelle aule il corso di Catechismo e passato intere giornate a giocare, a socializzare; siamo stati educati da quelle suore che hanno dato un enorme contributo alla crescita culturale della nostra comunità.
 
Quella scuola non può morire tra l’indifferenza dei carditesi. Sono stato dalle suore, ho cercato di capire il problema e soprattutto come il Comune negli anni addietro aiutava l’istituto. Mi sono impegnato a portare avanti una battaglia che deve toccare il cuore di tutti i carditesi.

In qualità di presidente dell’associazione “Cardito per il futuro” farò la mia parte anche promuovendo con tutti i soci una petizione popolare mobilitando la comunità in modo da sottoporre il problema al sindaco e all’amministrazione comunale studiando, poi, insieme, le soluzioni che possiamo percorrere per salvare un altro pezzo del #cuoredicardito.

Salviamo la nostra storia e le nostre radici. Salviamo la scuola.gestita con amore e professionalità dalle suore, alle quali va tutta la mia gratitudine di allievo, di alunno, di figlio, di padre e di carditese.

Sono convinto che Cardito risponderà all’appello! Forza #cuoredicardito, vinciamo una battaglia di amore d di cultura!”



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CARDITO. FESTIVAL RISCRIVERE LA CITTÀ: IL 25 E 26 APRILE DUE GIORNI DI SPETTACOLI ED EVENTI CULTURALI NELLE STRADE, PIAZZE, PARCHI, PALAZZI, NEGOZI E BIBLIOTECHE


Cerchi un modo sicuro per comprare o vendere casa?


Vincenzo Paradiso: ruoli professionali ricoperti in ambito privato e pubblico


FESTIVAL DELL’ERRORE A PALAZZO MASTRILLI (CARDITO) VENERDÌ 13, DALLE ORE 18


FESTIVAL RISCRIVERE LA CITTÀ: IL 25 E 26 APRILE DUE GIORNI DI SPETTACOLI ED EVENTI CULTURALI NELLE STRADE, PIAZZE, PARCHI, PALAZZI, NEGOZI E BIBLIOTECHE DI CARDITO


PALAZZO MASTRILLI (CARDITO) : LA BIBLIOTECA APRE AI BAMBINI, IL 20 DICEMBRE, ORE 18:30, L’INAUGURAZIONE


 

Stesso autore

AL VIA LA II EDIZIONE DELLA 10MIGLIANORMANNA

AL VIA LA II EDIZIONE DELLA 10MIGLIANORMANNA
Domenica 12 maggio si corre ad Aversa la 2 edizione della “10migliaNormanna”, gara podistica organizzata dalla Asd Podistica Normanna. Il percorso, atipico per la lunghezza prevista, 16,090km, si snoda lungo i comuni di Aversa e Lucsciano, e quest’anno si pregia di  avere il Patrocinio dell’Unicef, oltre a quello dei due comuni indicati, dell’Aspal (Associazione (continua)

NUOVE FRONTIERE CHIRURGICHE E TERAPEUTICHE IN OCULISTICA

NUOVE FRONTIERE CHIRURGICHE E TERAPEUTICHE IN OCULISTICA
 Venerdì 10 Maggio 2019 al centro congressi “SALUS” della “Casa si Cura Salus” di Battipaglia si terra’ un corso basico: “Nuove frontiere chirurgiche e terapeutiche in oculistica”. Al corso, organizzato Dalla Unita’ Funzionale di Oculistica, diretta dai Dottori Lino Guarracino ed Elio Trotta e patrocinata dalla “Casa di Cura Privata (continua)

Vivi Napoli con Trinus Company.

Vivi Napoli con Trinus Company.
Il Tour Operator Trinus Company nasce dall’esperienza e dalla collaborazione consolidata di quattro professionisti napoletani, ognuno specializzato in un ambito del “servizio al cliente”. Il background della Società è frutto delle relazioni intessute in questi anni con interlocutori istituzionali e privati, durante fiere, eventi e collaborazioni pregresse. L’ (continua)

#NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete

#NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete
  “Ho creduto fermamente in questa idea che all’inizio sembrava folle, ma che anno dopo anno ha dimostrato di essere un progetto concreto e di grande successo. Un esperimento decisamente riuscito andato ben oltre le aspettative, incontrando la gratitudine degli studenti, l’entusiasmo del mondo accademico e l’apprezzamento delle istituzioni. Se da una parte in molti ci (continua)

GRANDE SUCCESSO AL CONVEGNO SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI

GRANDE SUCCESSO AL CONVEGNO SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI
Pompei - Nonostante la temperatura polare che ha caratterizzato la giornata di sabato 23 febbraio 2019, non c’era più un solo posto a sedere negli 800 disponibili, nella bellissima Sala, all’interno del Santuario della Beata Maria Vergine del Santo Rosario di Pompei. Il simposio ha voluto promuovere la cultura della donazione degli organi, tessuti e cellule. La Campagna di sensi (continua)