Home > News > Messe Frankfurt: Skinwall Dream Wallpaper all’edizione 2019 di Heimtextil

Messe Frankfurt: Skinwall Dream Wallpaper all’edizione 2019 di Heimtextil

scritto da: Terzomillennium | segnala un abuso

Messe Frankfurt: Skinwall Dream Wallpaper all’edizione 2019 di Heimtextil


 Francoforte, 15 gennaio 2019 - Si è tenuta proprio in questi giorni la 49esima edizione di Heimtextil (8-11 gennaio 2019), la fiera internazionale dell’Interior decoration per la casa e per il contract. Skinwall Dream Wallpaper ha esposto qui in anteprima alcune delle nuove carte di parati della collezione 2019.

 
Skinwall Dream Mirror è l’innovativa collezione 2019 di carte da parati, nata dallo staff creativo dell’azienda riminese in collaborazione con artisti geniali, Skinwall presenta una anteprima di sua serie di carte da parati abbinate ognuna con una forma diversa di specchi. La creatività della proposta decorativa si sposa con un oggetto di grande fascino quale gli specchi, che si coordinano in maniera armoniosa con il parato dandogli ancora più forza, enfasi ed emozione. 
Ogni carta da parati di questa collezione, viene presentata con composizioni di specchi diverse per forme e dimensioni che, a seconda del tipo di installazione suggerito, creano un gioco di luci e riflessi mutevole, impreziosendo ulteriormente la parete.
 
Skinwall Dream Mirror è adattabile a uno qualsiasi dei nostri supporti tecnici, perfetta per ogni ambiente della casa e del mondo contract, grazie a creatività eclettiche accompagna il cliente dal mondo floreale e naturale a vibranti giochi prospettici e materici, ma anche con richiami geometrici.
 
Non solo una nuova collezione: Skinwall propone quest’anno anche un ampliamento delle grafiche disponibili nelle serie di successo Contemporary Design e Suite Collection. Carte da parati che sanno di storia e innovazione, che non decorano solo gli ambienti, ma li trasformano dal punto di vista estetico.
 
“Anche quest’anno abbiamo voluto introdurre una nuova collezione che esprime i trend attuali del nostro settore” ha affermato Marco Brigi, Direttore Commerciale di Skinwall Dream Wallpaper. “Abbiamo creato così Dream Mirror, una nuova serie di carte da parati che si sposa ad oggetti utili e di grande fascino per entrare, anima e corpo, nel mondo Skinwall”. 
 
Heimtextil è il posto giusto per presentare e lasciarsi ispirare dalle nuove tendenze e dalle innovazioni del settore. "I visitatori possono trarre vantaggio da nuove sinergie, distanze più brevi e tanta ispirazione per l'arredamento" ha dichiarato Detlef Braun, membro dell’Executive Board della manifestazione. Ed è proprio questo il mood con cui Skinwall Dream Wallpaper partecipa: dare una preview su ciò che detterà tendenza quest’anno in fatto di carte da parati che, ormai si sa, sono tornate ad essere uno dei trend principali dell’home design. Nonostante la recessione economica, Heimtextil continua il suo sviluppo estremamente positivo: con 3.025 espositori provenienti da 65 paesi, la fiera conferma una forza attrattiva a livello internazionale maggiore di quanta ne abbia avuta negli ultimi 15 anni. 
 
SKINWALL SRL
Via Sandro Pertini, 26
47826 Verucchio (Rimini)
info@skinwall.it
T. +39 0541 677427
www.skinwall.it
 
Press office Terzomillennium
Barbara Bruno
barbara@terzomillennium.net
T. +39 045 6050601
www.terzomillennium.net

Skinwall Dream Wallpaper | Skinwall | Heimtextil 2019 | carta da parati |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Skinwall Dream Wallpaper decora Allegroitalia Lords of Verona: nuova collaborazione con Simone Micheli


Salone del Mobile e Fuorisalone: le carte da parati Skinwall Dream Wallpaper alla conquista di Milano


Architect@Work Milano 2018: Skinwall Dream Wallpaper presenta la nuova architettura dell’abitare


Skinwall Dream Wallpaper: il nuovo Woven Vinyl promette di stupire a Cersaie 2018


Skinwall tra Salone del Mobile e Fuorisalone 2018: carte da parati personalizzate all’insegna del design


Nuovo materiale e nuove grafiche per Skinwall: la carta da parati è Tendenza


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Alessandra Benetatos e l’energia dell’Acqua

Alessandra Benetatos e l’energia dell’Acqua
CHI È ALESSANDRAPrimogenita di una famiglia dalle culture intrecciate: papà greco e mamma italiana. I suoi genitori si sono conosciuti lungo il fiume Ticino e non si sono più lasciati. Acqua salata ed acqua dolce, incontrandosi, hanno generato una famiglia che trova presso le rive del Lago Maggiore la propria casa. Fin da piccola si sente un connettore, ponte fra culture, religioni e visioni, dest (continua)

Elisabetta de Strobel è la nuova Italian Chief Design Officer di DER

Elisabetta de Strobel è la nuova Italian Chief Design Officer di DER
  Verona, Novembre 2019 - Nuovo importante incarico per Elisabetta de Strobel, Interior Designer e Art Director di livello internazionale, nominata Italian Chief Design Officer del colosso cinese DER. La prestigiosa collaborazione vede protagonisti due importanti figure del settore: da una parte Elisabetta de Strobel, affermata Interior Designer, Product Designer e Art D (continua)

Legno e metallo: Francesco Pasi reinventa il tavolo tra funzionalità ed eleganza

Legno e metallo: Francesco Pasi reinventa il tavolo tra funzionalità ed eleganza
  Verona, Novembre 2019 - Le tendenze interior del prossimo anno vedono ancora una volta protagonisti il legno ed il metallo. Due materiali unici che ben si sposano in ogni zona della casa, ma che trovano in alcuni arredi l’unione ideale. Perfetto esempio ne è il tavolo, elemento che nonostante la sua natura strettamente funzionale, è diventato negli an (continua)

Il futuro della sala da pranzo: per Martini è da “vivere”

Il futuro della sala da pranzo: per Martini è da “vivere”
Verona, Novembre 2019 - Forme arrotondate ed organiche, imbottiti confortevoli e tavoli stile retrò: Martini propone quattro diverse zone dining personalizzabili per elementi, materiali e finiture. È il programma contemporaneo Essenza, disegnato da Arbet Design, una proposta in cui l’ambiente cucina è integrato alla sala da pranzo in modalità “transitional&r (continua)

Un altro premio per Maurizio Marcato: “Design in the Nature” vince il Gold Award al BIFA 2019

Un altro premio per Maurizio Marcato: “Design in the Nature” vince il Gold Award al BIFA 2019
  Verona, Novembre 2019 - Il 2019 continua al meglio per Maurizio Marcato. Dopo i premi ricevuti ad inizio anno, un’altra foto del progetto “Design in the Nature” che il fotografo internazionale ha realizzato per Euro3Plast (azienda di design vicentina specializzata nella creazione di arredamento outdoor), è stata premiata con il Gold Award nella (continua)