Home > Sport > MARMOTTA TROPHY IL 2 (VERTICAL) E 3 MARZO. CAMPIONATO ITALIANO NELLA “VALLE DELLE FRAGOLE”

MARMOTTA TROPHY IL 2 (VERTICAL) E 3 MARZO. CAMPIONATO ITALIANO NELLA “VALLE DELLE FRAGOLE”

scritto da: Newspower | segnala un abuso

MARMOTTA TROPHY IL 2 (VERTICAL) E 3 MARZO. CAMPIONATO ITALIANO NELLA “VALLE DELLE FRAGOLE”


 

12° Marmotta Trophy in Val Martello il 2 e 3 marzo

Sabato prova Vertical, domenica il Campionato Italiano a squadre FISI

Campionato Italiano in partenza dall’Hotel Paradiso

Marmotta Trophy Vertical verso il rifugio Martello, iscrizioni a 25 euro

 

 

Il 12° Marmotta Trophy della Val Martello andrà in scena il 2 e 3 marzo e concederà un appuntamento da non perdere agli scialpinisti più accaniti, con una prova Vertical nella prima giornata e una gara nazionale FISI a squadre nella seconda, parte della serie Alpencup nonché Campionato italiano a squadre. Questa piccola e suggestiva vallata dell’Alto Adige era utilizzata in epoca pre-romana per il pascolo del bestiame, venne poi bonificata ed ora è rinomata principalmente per le proprie prelibate fragole, con l’altitudine (1.800 metri di quota) a renderle uniche. Biathlon (con un apprezzato centro sportivo), sci di fondo e… scialpinismo fanno il resto, concedendo a tutti gli “sport lover” invernali ogni sorta di disciplina, per non parlare delle passeggiate estive fra lunghissimi sentieri di montagna immersi all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio.

Nel dettaglio del programma del Marmotta Trophy, domenica 3 marzo si ritirerà il proprio pettorale al centro Biathlon “Grogg”, prima di ritrovarsi nella zona di partenza situata all’Hotel Paradiso. Il Campionato Italiano a squadre scatterà alle ore 9.30 per quanto riguarda i maschi e alle ore 9.35 per quanto riguarda le femmine, successivamente toccherà ai concorrenti Alpencup, Campionato Olandese e Individual (Master, Senior, Junior/Cadetti), ricordando che l’iscrizione al Marmotta Trophy FISI è a disposizione sul portale FISI, mentre per Alpencup, Campionato Olandese e Individual direttamente dal sito web della manifestazione, entro giovedì 28 febbraio alle ore 18, con una quota fissata a 50 euro per atleta comprensiva di pacco gara per quanto riguarda master e senior, e di 25 euro cadauno per i giovani junior, sempre inclusiva di pacco gara. Le sorprese non sono finite qui perché nella giornata precedente vi sarà il Marmotta Trophy Vertical, lungo un tracciato di 600 metri di dislivello verso la salita al rifugio Martello, a disposizione anche della categoria hobby, per uno scialpinismo aperto a tutti, sempre portando con sé le attrezzature necessarie quali Arva, sonda e casco (obbligatorie). In questo caso il numero di partecipanti è limitato ad 80 atleti e le tariffe di iscrizione a 25 euro. Numerosi anche i premi in denaro e in natura per entrambe le manifestazioni, d’altronde in Val Martello si respira agonismo e il Marmotta Trophy concederà una vera e propria parentesi di gloria a tutti gli scialpinisti.

 

Per info ed iscrizioni: www.martell.it/it/marmotta-trophy

 


Fonte notizia: http://www.martell.it/it/marmotta-trophy


newspower | marmotta trophy | val venosta | campionato italiano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

VALERIO PICCOLO: “HOURGLASS” è il nuovo singolo del poliedrico cantautore che delinea un ponte fra passato e futuro


ROBERTA GIALLO “ASTRONAVE GIALLA WORLD TOUR”


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


Dropshipping in Brasile: perché ora è il momento giusto per iniziare.


SERE D’ESTATE : Rassegna di Musica e Spettacolo a Villa Scassi dal 5 al 20 luglio


MARZO A TUTTO SKI-ALP CON IL TROFEO MARMOTTA. IN ALTO ADIGE LA COPPA DEL MONDO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA VALLE DEL BIATHLON RITORNA IN PISTA: DUE ATTESI WEEKEND DI IBU JUNIOR CUP

LA VALLE DEL BIATHLON RITORNA IN PISTA: DUE ATTESI WEEKEND DI IBU JUNIOR CUP
L’ASV Martello scalda i motori per i due grandi appuntamenti Venerdì 10 e domenica 12 le prime sfide con Individual e staffette Gli azzurri sono già a Martello per preparare le gare Germania, Russia, Slovenia, Austria, Polonia, Svizzera e Italia le nazioni favorite Ci siamo. Dicembre è arrivato e questo vuol dire che siamo entrati nel mese tutto dedicato al biathlon in Val Martello. La ASV Martello, col comitato guidato da Georg Altstaetter, ha in programma due grandi appuntamenti con la IBU Junior Cup fra il 10 e il 18 dicembre presso il Biathlon Zentrum in località Grogg, nella vallata altoatesina. Ma andiamo con ordine, le piste sono completamente agibili (continua)

IL TEAM FUTURA ALTA QUOTA TRENTINO FISSA GLI APPUNTAMENTI PER LA NUOVA STAGIONE

IL TEAM FUTURA ALTA QUOTA TRENTINO FISSA GLI APPUNTAMENTI PER LA NUOVA STAGIONE
Il Team festeggia i primi 40 anni di storia tra sci e skiroll Il presidente Buttaboni presenta il nuovo calendario di stagione “Alta Quota” e “Trentino” i main sponsor, novità 2022 è la partnership con la Dobbiaco-Cortina Primo appuntamento con la Sgambeda di Livigno il 4 dicembre E la storia continua… il Team Futura Alta Quota Trentino festeggia in famiglia i primi 40 anni di esperienza nel mondo delle granfondo, e non vede l’ora di scendere in pista per questa nuova stagione.Il presidente Andrea Buttaboni vanta nel suo team non solo amatori e master, ma svela anche le punte di diamante come i fratelli Stefano e Riccardo Mich, Emanuele Bosin, Manuel Amhof e lo svedese Rick (continua)

SONO METÁ DI MILLE IN GARA A LIVIGNO. GRANFONDO AL VIA CON LA SGAMBEDA

SONO METÁ DI MILLE IN GARA A LIVIGNO. GRANFONDO AL VIA CON LA SGAMBEDA
Sabato la 31.a edizione a numero chiuso e sold out La Sgambeda è la prima gara di lunghe distanze della stagione Al via anche i Pro Teams italiani, ci sarà da divertirsi Campioni di ieri, fondisti oggi: Marianna Longa e Nikolaj Pankratov I granfondisti scalpitano, ancora di più gli amanti dello skating, perché sabato 4 dicembre a Livigno apre ufficialmente la stagione delle granfondo con la 31.a edizione della Sgambeda. È un “classico” a Livigno perché nel Piccolo Tibet la neve si presenta sempre con grande anticipo. Una Livigno tutta imbiancata e bardata a festa in vista delle festività natalizie e occasione ghiotta per le prime (continua)

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI
Coppa Italia venerdì 3 dicembre con 10 e 15 km in tecnica libera Gare concomitanti con Coppa Europa e del Mondo, molti atleti sgomitano Tra i tanti al via anche i due “gioielli” di Livigno che si esibiscono in casa Da non sottovalutare Maj, DeZolt, Cassol, Bertolina, Fanton, Rastelli e Nöckler Appena smaltite le fatiche del weekend scorso a Santa Caterina Valfurva, gli atleti della Coppa Italia di fondo si apprestano ad affrontare un nuovo appuntamento venerdì 3 dicembre a Livigno.Una gara attesa, perché gran parte dei fondisti di Coppa Italia si sono preparati prima dell’avvio di stagione proprio sulle piste del Piccolo Tibet.Venerdì le sfide si concentreranno su una 10 km femminile e (continua)

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI
Due vittorie italiane nelle prime due tappe di Coppa Europa A Zinal (SuperG) colpaccio di Franzoso e Franzoni L’11 e 12 dicembre gare di discesa libera, lunedì 13 il SuperG A Santa Caterina Valfurva sulla pista Deborah Compagnoni 22 nazioni “Benvenuti in paradiso” si legge a caratteri cubitali sul sito di Santa Caterina Impianti.E come dare torto alla località della Valfurva? Piste imbiancate, ambiente unico, quello del Parco Nazionale dello Stelvio, con le vette del gruppo Ortles-Cevedale a fare da sfondo, una vera e propria attrattiva turistica.Ma anche lo sport, d’inverno, gioca qui le sue carte migliori e infatti la pista ‘Debora (continua)