Home > Ambiente e salute > Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion

scritto da: PRNews | segnala un abuso

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion


Dipendenti più sani e felici grazie ad un ambiente di lavoro che promuove la salute: è l’obiettivo della società italiana Acquaviva, entrata nella rete WHP delle imprese bresciane impegnate a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro.  Ma non solo i dipendenti. Anche tutti coloro che fanno visita in azienda come clienti e collaboratori trovano a disposizione non solo acqua fresca, ma anche tanta frutta fresca di stagione. E’ solo una delle tante “buone pratiche” che l’azienda ha deciso di intraprendere e porterà avanti nei prossimi anni nell’ambito del programma WHP - Workplace Health Promotion.

 

Il concetto di promozione della salute nei contesti occupazionali presuppone che un’azienda non solo attui tutte le misure per prevenire infortuni e malattie professionali, ma si impegni anche ad offrire ai propri lavoratori opportunità per migliorare la propria salute, riducendo i fattori di rischio generali e in particolare quelli maggiormente implicati nella genesi delle malattie croniche. I principi cardine del Programma WHP sono: il miglioramento dell’organizzazione del lavoro e dell’ambiente di lavoro; l’incoraggiamento del personale a partecipare ad attività salutari; la promozione di scelte sane; l’incoraggiamento alla crescita personale. L’azienda che entra a far parte della rete WHP si impegna a costruire, attraverso un processo partecipato, un contesto che favorisce l’adozione di comportamenti e scelte positive per la salute, nel proprio interesse e della collettività.

 

Le aziende della rete WHP, seguite dalle ATS regionali di competenza, si impegnano ad attivare iniziative salutari in 6 macroaree tematiche: Alimentazione, Contrasto al fumo, Attività fisica, Mobilità sicura e sostenibile, Contrasto alle dipendenze, Benessere e conciliazione vita-lavoro. Qualche esempio di buona pratica salutare? Distribuzione di frutta fresca come spuntino sano, installazione in azienda di punti di erogazione dell’acqua gratuiti, definizione ed attuazione di una policy di “azienda libera dal fumo”, creazione di una o più possibilità di svolgere attività fisica all’interno dell’azienda, giornate destinate ad attività di volontariato e solidarietà sociale.

 

Acquaviva commercializza acqua in boccioni e ne segue tutta la loro vita dalle fonti di imbottigliamento fino al riciclo.  Il processo produttivo parte dalle due fonti di proprietà in Veneto fra le Piccole Dolomiti e in Molise nella sorgente Cannavine. Gli stabilimenti di imbottigliamento sono situati accanto alle fonti. I boccioni pieni d’acqua vengono stoccati nei magazzini sparsi in Italia in attesa di essere consegnati ai clienti direttamente dal personale dell’azienda entro 10 giorni dall’imbottigliamento. La società provvede poi a ritirare i boccioni vuoti dai clienti e ad avviarli al trattamento per il riciclo, che avviene attraverso il procedimento certificato RiPET. 

Acquaviva

Con sede a Travagliato (BS) la società fornisce acqua in eco boccioni monouso PET da 18 litri ed erogatori da rete idrica ad aziende e famiglie, attività di ristorazione e Pubblica Amministrazione. Con 25 anni di esperienza nel settore, è leader in Italia nel settore dell’acqua  in boccioni. Alcuni numeri: 15 milioni di eco-boccioni prodotti, oltre 20.000 refrigeratori installati, 14 filiali al Nord, Centro e Sud d’Italia, 2 fonti di imbottigliamento nelle Valli del Pasubio e nell’Appennino molisano, oltre 40 mezzi attrezzati ed attivi sul territorio ed uno staff di 120 persone.


Fonte notizia: https://acquaviva.com/


Acquaviva | programma WHP | Riccardo Marchini | Roberta Bulgarini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Benessere nei luoghi di lavoro: Riva Acciaio e il successo del progetto WHP


Nobili Rubinetterie presenta la Collezione Acquaviva


Sicurezza sul lavoro: un corso per la qualifica IGC


Acquaviva premiata con l’Oscar per le buone prassi di responsabilità sociale


Ad Acquaviva per il relax naturale


Climatizzatore Health, quando il benessere incontra l’hi-tech


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La natura dal campo alla tavola - Storia delle eccellenze italiane: ci sono funghi e funghi

La natura dal campo alla tavola - Storia delle eccellenze italiane: ci sono funghi e funghi
Si parla di funghi nel terzo appuntamento degli incontri “La natura dal campo alla tavola. Storia delle eccellenze italiane”, l’evento trasmesso in diretta dagli studi di 7Gold a Rimini con alcuni protagonisti del settore, dalla produzione al retail, dalla ricerca alla comunicazione. Le tipologie di funghi freschi più consumate in Italia sono porcini e prataioli (detti anche Champignon) seguiti da finferli, pioppini, pleurotus e shitake.  Almeno l’80% dei funghi spontanei  venduti in Italia proviene dall’estero, in particolare dai Paesi dell'Europa orientale, mentre i funghi coltivati sono prevalentemente italiani anche se i principali produt (continua)

Games Time archivia il 2020 con 40 punti vendita in franchising

Games Time archivia il 2020 con 40 punti vendita in franchising
Ha traguardato l’ottavo anno di attività con 40 punti vendita attivi in Italia in quasi tutte le regioni italiane, dalla Lombardia alla Sicilia, dal Lazio al Piemonte. La catena di punti vendita in franchising nel settore del gaming Games Time - che ha fatto il suo debutto sul mercato nel giugno del 2012 con le prime aperture nel Lazio e  in Sicilia - ha ottenuto nel 2020 riscontri positivi dal mercato ed oltre modo inaspettati, considerando la difficile congiuntura economica. “Abbiamo 8 nuove aperture programmate nei prossimi mesi - dichiara Fedele Da (continua)

Conad e TESISQUARE® si aggiudicano il Premio “Il Logistico dell’Anno 2020”

Conad e TESISQUARE® si aggiudicano il Premio “Il Logistico dell’Anno 2020”
Premiata la logistica collaborativa e sostenibile del progetto “Conad Logistics” per una gestione strategica del trasporto e della razionalizzazione dei flussi primari. Conad e TESISQUARE® - partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, ricevono il Premio “Il Logistico dell’Anno 2020” per la sezione “Innovazione in ambito tecnologico e logistica 4.0” con il progetto Conad Logistics realizzato per una gestione strategica del trasporto e della razionalizzazione dei flussi primari. La cerimonia di a (continua)

Blockchain Document & Content Management, il nuovo modulo per la Brand Value Platform

Blockchain Document & Content Management,  il nuovo modulo per la Brand Value Platform
Un nuovo step di sviluppo per la piattaforma enterprise di 3rand Up Solutions 3rand Up Solutions annuncia l’inserimento di un nuovo modulo che rende disponibile alla Brand Value Platform un insieme di servizi di Document & Content Management basati sulla Blockchain Ethereum.I temi, che adesso possono trovare una soluzione semplice, su misura e scalabile, hanno titoli ben conosciuti dagli addetti ai lavori. Citandone alcuni parliamo di: gestione documentale digital (continua)

GEL Proximity e TESISQUARE® insieme al servizio della logistica di ultimo miglio

GEL Proximity e TESISQUARE® insieme al servizio della logistica di ultimo miglio
La startup italiana sceglie TESISQUARE® a supporto della logistica di prossimità. La partnership mira all’integrazione di competenze tecnologiche e innovazione imprenditoriale per una logistica che pone al centro della propria strategia cliente e modello sostenibile. TESISQUARE® - partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi - e la startup italiana GEL Proximity uniscono competenze tecnologiche e idee innovative per la prima piattaforma omnicanale dedicata alla logistica di prossimità e ai servizi di last mile in Italia. Grazie alle migliaia di punti di prossimità integrati nella piattaforma, (continua)