Home > News > Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe

articolo pubblicato da: Loredana Boschetti | segnala un abuso

Un’iniziativa per sapere qualcosa in più sulle droghe

Prevenire è il punto fondamentale per evitare il peggio. Il primo passo per affrontare il mondo della droga è saperne di più. Spesso i ragazzi fanno uso di droghe per due o tre anni prima che i genitori si accorgano di quanto sta avvenendo. Gli insegnanti non sanno di avere in classe degli studenti che usano e, magari, spacciano droghe. Per affrontare un problema, magari, per risolverlo è importante conoscerlo esattamente.

Quindi per aiutare una persona a non divenire facile preda delle droghe, è essenziale che chi le è più vicino capisca al più presto quando questa inizia a farne uso. L'abuso di droga inizia quasi sempre in età adolescenziale e giovanile. Interessa gli adolescenti ed i giovani di tutto il mondo.

 

La migliore prevenzione contro la droga consiste nell'educare i ragazzi ad avere fiducia in se stessi e nelle proprie capacità di affrontare le difficoltà, piccole e grandi, della vita, dando loro attenzione e affetto costanti e anche le corrette informazioni.

 

Dunque i  volontari  dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga” sabato mattina hanno consegnato ai giovani e non della città di Vicenza il materiale informativo gratuito di prevenzione sulle droghe del programma “La Verità sulla Droga”.

 

La campagna include nel programma informativo un kit di 14 opuscoli e un DVD con un documentario e 16 spot educativi tradotti in più di 20 lingue,  sulle principali droghe attualmente in uso: Ecstasy, Cocaina, Marijuana, Alcool, Cocaina, Crack, Metanfetamine, Eroina e LSD. Tutti i materiali hanno un unico messaggio: “Scopri la verità sulla droga”.

 

Lo scopo di queste iniziative è di poter dare la possibilità di scelta ai giovani e agli adulti fornendo loro fatti concreti sulle droghe, così che possano prendere una decisione fondata, dicendo no alla droga e aiutando gli altri a fare lo stesso. Come scriveva l’umanitario L .Ron Hubbard: “Alcuni pensano, a torto, di stare meglio o di agire meglio oppure di essere felici solo quando assumono droga. Questa è solo un’altra illusione. Prima o poi la droga li distruggerà fisicamente. Dissuadili dall'assumere droga e, se lo stanno facendo, persuadili a cercare aiuto per smettere di assumerla.”.

 

Per ulteriori informazioni visita il sito www.noalladroga.it o scrivici all’indirizzo mondoliberodalladroga.vi@gmail.com .

droga | la verità sulla droga | prevenzione | Mondo Libero dalla Droga | dico no alla droga | sociale | Vicenza | giovani | studenti | scuole |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sapere la verità sulle droghe aiuta a salvare la vita delle persone. Centinaia di opuscoli informativi distribuiti dai Volontari nel centro di Firenze


Atleti di interesse nazionale per la 24 ore anche la coppia Marcello e Francesca


Michele Graglia, vince la Badwater Ultramarathon 217km, temperature +40/50°


Daniele Biffi, velocista: sono più forte del vento mi dico e dico sempre


Rollo Aloisio: la gara della mia vita il derby tra Manfredonia e Foggia


Silvano Beatrici, runner: Provare una 100km ritrovarsi 5° e entrare in nazionale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

I commercianti pugliesi si schierano contro le droghe

I commercianti pugliesi si schierano contro le droghe
 A Bari e a Barletta si diffondono gli opuscoli “La Verità sulla Droga”   Durante il week-end i volontari dell’associazione Dico No alla Droga Puglia hanno messo in atto la distribuzione di opuscoli informativi contro le droghe nelle città di Bari e Barletta. La città di Bari, da sempre fulcro delle attività dell’associazione, si &egr (continua)

Incontro a Barletta per far conoscere i diritti umani

Incontro a Barletta per far conoscere i diritti umani
I volontari scendono in piazza per sensibilizzare la città.   Si è tenuto Venerdì, in Piazza Federico II di Svevia a Barletta, un incontro organizzato dall’ Organizzazione di Volontariato “Ambulatorio Popolare” di Barletta, presentato dalla Vicepresidente Donata Filomena Picardi e Annarosa Cianci referente regionale per le Marche di “Save the Chi (continua)

Mondo Libero dalla Droga saluta gli studenti di Macerata

Mondo Libero dalla Droga saluta gli studenti di Macerata
L’ultima distribuzione dell’anno scolastico accolta molto volentieri dai giovani. Con l’estate alle porte anche le scuole di Macerata hanno completato il loro anno scolastico, chiudendo per le vacanze estive. Così i volontari di Mondo Libero dalla Droga hanno deciso di dare vita all’ultima distribuzione dell’anno scolastico 2018/19 incontrandosi davanti al (continua)

STOP ALLA DROGA A MESTRE

STOP ALLA DROGA A MESTRE
I volontari di Mondo Libero dalla Droga fanno prevenzione per le vie della città.   Ormai la droga, elemento quasi invisibile ma dagli effetti molto notevoli, sta segnando a malincuore la città di Mestre.   Per questo i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga hanno scelto questa città a cui hanno dedicato la loro attività di prevenzione (continua)

Dico No alla Droga Puglia arriva nelle attività commerciali di Bari

Dico No alla Droga Puglia arriva nelle attività commerciali di Bari
Nuovi volontari si uniscono alla causa dell’associazione contro le droghe.   I volontari di Dico No alla Droga Puglia hanno esteso la campagna di distribuzione degli opuscoli informativi contro le droghe alle attività della città metropolitana di Bari. Nel corso delle ultime settimane, grazie all’intervento di nuovi volontari che si sono uniti alla causa dell&rsquo (continua)