Home > Eventi e Fiere > A VINNATUR ROMA SPAZIO A VINO E CIBO DI QUALITÀ

A VINNATUR ROMA SPAZIO A VINO E CIBO DI QUALITÀ

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

A VINNATUR ROMA SPAZIO A VINO E CIBO DI QUALITÀ

 La proposta gastronomica biologica e artigianale a VinNatur Roma 2019, la due giorni dedicati al vino naturale. Il 23 e il 24 febbraio alle Officine Farneto

 
Un'idea di cucina in linea con lo spirito di VinNatur, rispettosa dell'ambiente, genuina e territoriale: sarà questa la proposta degli espositori di food dedicata al pubblico di VinNatur Roma, in programma il 23 e 24 febbraio 2019 alle Officine Farneto
I visitatori potranno alternare le degustazioni di vino con assaggi di specialità piemontesi e laziali. Lo stand di Fattoria Valli Unite di Alessandria proporrà i classici agnolotti piemontesi, zuppe con verdure rigorosamente di stagione e una selezione di prodotti caseari. 
Dar Ciriola, invece, si potranno assaggiare le fragranti ciriole, pane di piccole dimensioni tipico della tradizione laziale e in particolare romana oggi difficile da trovare, da farcire scegliendo tra una nutrita varietà di ingredienti.                                                                          
Lo stand della gastronomia Severance di Roma si equilibrerà tra dolce e salato, con lievitati di alta qualità in forma di panini, croissant e pasticceria.                                                                
Il buon gusto del cibo si armonizza con la dimensione sensoriale del vino: i vignaioli protagonisti di VinNatur Roma saranno 92, provenienti da diverse regioni d'Italia, Francia e Slovenia. I vini saranno più di 400, frutto di una filiera che riduce al minimo gli interventi chimici e di manipolazione dell'uomo sia in vigna che in cantina.     
Porte aperte al pubblico sabato 23 dalle 14.00 alle 20.00 e domenica 24 dalle 12.00 alle 19.00. Si tratterà di un'occasione unica per appassionati e curiosi di confrontarsi a tu per tu con i produttori di vino naturale, esplorando un mondo in continua ricerca e sviluppo che desidera offrire sempre maggiori garanzie di qualità e sicurezza al cliente finale. 
Per l'intera durata dell'evento, i visitatori potranno degustare i vini e acquistare le bottiglie direttamente dagli stand dei vignaioli. Oltre al banco d'assaggio permanente, in programma due momenti di approfondimento: alle 16.00 di sabato in Sala conferenze si svolgerà un convegno sul tema "Sostenibilità ambientale, alla base della viticoltura del futuro" moderato dal wine writer Giampaolo Giacobbo. I relatori saranno Ruggero Mazzilli, agronomo specializzato in viticoltura, Patrizia Gentilini, oncologo ed ematologo membro di Isde Italia, e Angiolino Maule, Presidente dell'associazione VinNatur. Gli argomenti trattati riguarderanno la riduzione dell'impatto sull'ambiente, la limitazione o eliminazione dell'impiego del rame e dello zolfo in viticoltura e molto altro. I posti sono limitati quindi è consigliata la preiscrizione a questo link http://bit.ly/2DceKFC.  
Domenica alle 14.00 il giornalista e scrittore Sandro Sangiorgi condurrà una degustazione guidata di "vini inconsueti" per un pubblico ristretto. È quindi necessario l'acquisto della prevendita di 30 euro su Eventbrite (http://bit.ly/2D87LNO) che comprende anche l'ingresso alla manifestazione.  
 
 
Info in breve | VINNATUR ROMA 2019
Data: Sabato 23 e domenica 24 febbraio 2019.
Orari di apertura: Sabato 23 febbraio dalle 14.00 alle 20.00, domenica 24 febbraio dalle 12.00 alle 19.00.
Luogo: Area Eventi Officine Farneto, Via dei Monti della Farnesina, 77- ROMA.
Ingresso: € 15 al giorno come contributo associativo (disponibile solamente all’ingresso dell’evento) comprensivi di guida della manifestazione e calice da degustazione.
I minorenni non pagano e non  possono effettuare degustazioni.
Cani: non sono ammessi. 
Info: www.vinnatur.org/events/vinnatur-roma-2019
 

vinnatur roma | vino naturale | food biologico | food artigianale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

VINNATUR ROMA: I VINI NATURALI ANTICIPANO LA PRIMAVERA NELLA CITTÀ ETERNA


VINNATUR: I VINI NATURALI ALL'OMBRA DELLA LANTERNA


VILLA FAVORITA 2018: VINNATUR GUARDA AL FUTURO


VINNATUR: RITORNA IL CONCORSO IMMAGINA LA TUA VILLA FAVORITA


VINNATUR: TORNANO A VILLA FAVORITA I VITICOLTORI NATURALI


VINNATUR GENOVA: VINI NATURALI E CUCINA LIGURE, BINOMIO PERFETTO


 

Stesso autore

GIANNITESSARI PRESENTA LA NUOVA LINEA ALPONE

GIANNITESSARI PRESENTA LA NUOVA LINEA ALPONE
 Tre nuovi spumanti metodo Charmat da uva Durella  nelle tipologie Brut, Extra Dry e Dolce Si chiama Alpone la nuova linea di spumanti dell’azienda agricola Giannitessari, prodotti con metodo Charmat da uva Durella. In etichetta il torrente Alpone è rappresentato graficamente in rilievo, su fondo grigio, in tre diversi colori fluo: azzurro per la versione Brut, giallo per (continua)

CANTINE APERTE: CALINVERNO SI DEGUSTA A TUTTO TONDO

CANTINE APERTE: CALINVERNO SI DEGUSTA A TUTTO TONDO
 Domenica 26 maggio 2019 l’azienda agricola Monte Zovo propone esperienze avvolgenti con Calinverno, il vino simbolo della famiglia Cottini Calinverno sarà il protagonista di Cantine Aperte all’azienda agricola Monte Zovo di Caprino Veronese. Domenica 26 maggio, in occasione della tradizionale giornata indetta dal Movimento Italiano Turismo del Vino, la famiglia Cottini ha (continua)

GRAVNER: BIANCO BREG 2011 IL VINO CHE HA LASCIATO IL POSTO AL BOSCO

GRAVNER: BIANCO BREG 2011 IL VINO CHE HA LASCIATO IL POSTO AL BOSCO
 Tra il 2011 e il 2012 Josko Gravner ha espiantato tutti i vigneti da cui è stato ottenuto questo vino. Solo 3000 bottiglie, frutto di un’ottima annata Arriva sul mercato il Bianco Breg 2011 di Gravner. Prodotto con uve Sauvignon, Pinot Grigio, Chardonnay e Riesling Italico, è la penultima annata ad andare in commercio. I vigneti dai quali è stata raccolta l’ (continua)

RADICI DEL SUD: L’AUTOCTONO PROTAGONISTA A SANNICANDRO DI BARI

RADICI DEL SUD:  L’AUTOCTONO PROTAGONISTA A SANNICANDRO DI BARI
 Lunedì 10 giugno apre al pubblico il Salone, dove degustare i migliori vini e oli del Sud Italia. Alle 19.30 conferenza sui vitigni autoctoni con la maison Tarlant I vini da vitigno autoctono del Meridione tornano protagonisti con Radici del Sud. Il Salone dei vini e degli oli del Sud Italia è in programma per lunedì 10 giugno 2019 dalle 11.00 alle 21.00 al Castello di (continua)

SETTIMA EDIZIONE DE L’ORO DEL GARDA: PREMIATI I MIGLIORI OLI GARDA DOP

SETTIMA EDIZIONE DE L’ORO DEL GARDA: PREMIATI I MIGLIORI OLI GARDA DOP
 Il concorso unico indetto dal Consorzio Garda DOP premia ogni anno i migliori oli delle tre denominazioni. Primo posto al frantoio Turri e all’Agraria Riva del Garda Sono l’olio Garda Orientale DOP del frantoio Fratelli Turri di Cavaion Veronese (Verona) e quello dell’Agraria Riva del Garda di Riva del Garda (Trento) a vincere il primo posto de L’Oro del Garda, il co (continua)