Home > Economia e Finanza > Alessandra Fornasiero a Rimini: l段ntervento al convegno Smart Utility Hub

Alessandra Fornasiero a Rimini: l段ntervento al convegno Smart Utility Hub

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Alessandra Fornasiero, imprenditrice specializzata in CSR, è intervenuta come relatrice al convegno Smart Utility Hub, tenutosi alla Fiera di Rimini tra il 6 e il 9 novembre 2018. In particolare, ha analizzato il tema dell'economia circolare, dando ampio spazio al flusso delle materie prime.

Alessandra Fornasiero

Alessandra Fornasiero relatrice allo Smart Utility Hub

Da sempre attiva nell'ambito della Corporate Social Responsibility e nella divulgazione di consapevolezza verso temi ambientali, Alessandra Fornasiero ha tenuto un intervento a margine di Smart Utility Hub. L'imprenditrice ha analizzato il tema dell'economia circolare, soffermandosi su diversi aspetti. Se da un lato è stato ampiamente approfondito e sviscerato il problema dell'efficientamento energetico, unito alla ricerca di soluzioni alternative per rispettare l'ambiente impattando il meno possibile, dall'altro manca informazione circa il flusso delle materie prime. Ad oggi, viene meno il dibattito pubblico a livello di Stato e imprese e di conseguenza non vi è ancora una legge sul riutilizzo dei materiali di scarto. Alessandra Fornasiero ha sottolineato inoltre che, nonostante la direttiva europea di giugno 2018 in merito all'economia circolare, in Italia non si può ancora parlare di "no waste", data la mancanza di decreti ufficiali.

Alessandra Fornasiero: studi e carriera imprenditoriale

Alessandra Fornasiero nasce a Milano nel 1975, dove frequenta l'Università degli Studi e consegue la laurea in Matematica. In seguito, intraprende la strada dell'insegnamento e in parallelo si dedica allo studio e all'approfondimento di temi relativi alla pratica manageriale che le si riveleranno utili negli anni a seguire. Nel 1999, infatti, inizia una collaborazione con Arthur Andersen S.p.A, impegnata nell'area di Analisi e Sviluppo. Quattro anni dopo, Alessandra Fornasiero si sposta presso il Gruppo Unendo, una realtà attiva nel settore dei servizi ambientali che la vedrà occupata come Responsabile dell'Organizzazione e fondatrice della divisione CSR. Il 2017 è l'anno che segna l'inizio di un nuovo percorso imprenditoriale, poiché fonda CSR Value Srl, società nata per mettere in rete i migliori professionisti che operano nell'ambito della comunicazione sulla sostenibilità. L'anno seguente avvia la Startup Circularity, che mira a diventare una piattaforma di riferimento per la Green Economy.


Fonte notizia: https://www.economiafinanza.eu/alessandra-fornasiero-interviene-al-convegno-smart-utility-hub-a-rimini/


Alessandra Fornasiero |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Alessandra Fornasiero relatrice a Rimini


的n tesi: il progetto di Alessandra Fornasiero per supportare i tesisti


Alessandra Fornasiero, fondatrice di CSR Value, responsabile del progetto 溺ath Melodies


Start Hub: i nuovi hub del futuro per le PMI che vogliono innovare


Sostenibilit: Luigi Ferraris, AD E DG di Terna, riceve il premio Manager Utility


Video Flavio Cattaneo: Terna eletta la migliore Utility d脱uropa da EEI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pietro Vignali: l弾x Sindaco di Parma a 轍uarta Repubblica

Pietro Vignali: l弾x Sindaco di Parma a 轍uarta Repubblica
Pietro Vignali racconta la sua incredibile vicenda giudiziaria dopo l誕ssoluzione: 鏑a situazione creatasi era surreale, nonch deleteria per il Comune di Parma L'ex sindaco di Parma ospite a "Quarta Repubblica": Pietro Vignali ha raccontato l'inchiesta che lo ha visto assolto nel 2021 per indagini basate su errori investigativi. La vicenda durata 10 anni.Pietro Vignali, vittima della "giustizia lumaca"Pietro Vignali, ex Sindaco di Parma, stato ospite di "Quarta Repubblica". Al giornalista Nicola Porro ha raccontato le incresciose vicende vi (continua)

Le strategie di Gruppo Riva per un ciclo produttivo sostenibile

Le strategie di Gruppo Riva per un ciclo produttivo sostenibile
Gruppo Riva mette in pratica una serie di metodi volti a prolungare il ciclo di vita di prodotti che sarebbero altrimenti dispersi nell誕mbiente L'economia circolare si basa sull'idea di ridurre al minimo gli sprechi, cosa che nel settore siderurgico pu avvenire o trasformando rifiuti esterni in prodotti da inserire nel proprio ciclo produttivo o trasferendo i propri scarti in stabilimenti esterni che li possano convertire e riutilizzare: Gruppo Riva adotta entrambe le strategie.La seconda vita di polveri e scorie provenienti da (continua)

Antonio Franchi: il progetto di The Residenze per Palazzo Ravasio

Antonio Franchi: il progetto di The Residenze per Palazzo Ravasio
Antonio Franchi, alla guida di The Residenze, si sta occupando di Palazzo Ravasio per rendere il complesso confortevole, sostenibile e all誕vanguardia Antonio Franchi  da oltre 20 anni nel settore immobiliare. Si occupa di valorizzazione di immobili e di trading. Con la societ da lui guidata, The Residenze, sostiene il progetto per Palazzo Ravasio a Verona, un edificio storico da preservare, modernizzare e valorizzare con tutte le sue potenzialit a livello di servizi e tecnologia.Antonio Franchi: il progetto Palazzo RavasioThe Residenze, (continua)

典ogether is Better: il progetto di Italchimica vincitore degli AIDP Award 2021

典ogether is Better: il progetto di Italchimica vincitore degli AIDP Award 2021
Italchimica: la realt guidata da Alessandro Fioretto si classificata seconda agli AIDP Award 2021, concorso nazionale sui progetti in ambito HR Dal 2003 attiva nel settore della pulizia professionale I&I e Horeca, Italchimica ha ricevuto il riconoscimento durante il 50ー Congresso Nazionale di AIDP.Italchimica: i dettagli della premiazioneValorizzare i progetti delle aziende che in questo particolare momento storico hanno dimostrato un forte impegno nell'ambito delle Risorse Umane. ネ l'obiettivo degli AIDP Award 2021, concors (continua)

L段mpegno di Massimo Rizza nell丹DCEC della citt di Milano

L段mpegno di Massimo Rizza nell丹DCEC della citt di Milano
Commercialista, revisore legale e conciliatore societario, Massimo Rizza, dopo aver fondato l弛monimo Studio, entra a far parte della Cassa Nazionale dei Ragionieri e successivamente dell丹DCEC di Milano Laureato in Scienze Economiche e co-fondatore dello Studio avviato insieme al fratello, Massimo Rizza prosegue la propria carriera professionale sia presso la Cassa Nazionale dei Ragionieri in qualit di delegato sia presso l'ODCEC di Milano.Formazione e carriera professionale di Massimo RizzaDopo aver conseguito il diploma in ragioneria, Massimo Rizza - commercialista, revisor (continua)