Home > Cultura > A Odolo diffondiamo la verità sulla droga

A Odolo diffondiamo la verità sulla droga

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

A Odolo diffondiamo la verità sulla droga


Riforniti alcuni esercizi commerciali che collaborano con l'iniziativa "La Verità sulla Droga" e distribuiscono ai loro clienti ed avventori gli opuscoli informativi che creano consapevolezza sulle droghe.

La verità dei fatti puri e semplici

Alcuni volontari diffondono la semplice verità sulle droghe e non si stancano di fare prevenzione. Anche ad Odolo ogni settimana vengono posizionati un centinaio di libretti pressi alcuni esercizi commerciali che offrono la loro disponibilità a veicolare gli opuscoli versi giovani ed adulti.

Il libretto dà una informazione completa quanto oggettiva ed affronta argomenti come: "Perchè le persone assumono droghe", "Cosa ti diranno gli spacciatori", "Come agiscono le droghe", "La nostra cultura sulla droga" seguiti da alcune pagine in cui vengono esposti gli effetti a breve ed a lungo termine delle principali sostanze.

L’informazione è la pietra angolare del cambiamento. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi, basati su fatti reali e di forte impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

L'iniziativa di prevenzione

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società. 

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 


Fonte notizia: http://it.drugfreeworld.org/real-life-stories.html


Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

26 giugno 2020 - Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga


PREVENZIONE ALLA DROGA: RAGGIUNGERE MILIONI DI PERSONE CON IL MESSAGGIO “DICEVANO... MENTIVANO”


Creare specialisti della prevenzione alla droga


L’istruzione per porre fine alla droga.


CLUB DELLA GIOVENTÙ LIBERA DALLA DROGA


Prevenzione online antidroga


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ministri Volontari di Scientology puliscono il giardino Gerre

Ministri Volontari di Scientology puliscono il giardino Gerre
Anche al giardino Gerre, tra Via Volturno e la tangenziale Ovest, i Ministri Volontari di Scientology si sono ritrovati perché "Qualcosa si può fare a riguardo". Ritrovarsi per mostrare che si può tener pulito un parco.Anche al giardino Gerre in Via Petrarca i Ministri Volontari di Scientology hanno messo in pratica il loro motto "Qualcosa può essere fatto a riguardo" e come in altre analoghe iniziative, hanno provveduto a raccogliere quanto abbandonato sul prato o sotto le siepi. Al giardino Gerre, 12 persone indossando le consuete magliette gialle, hanno (continua)

Ministri Volontari di Scientology: Qualcosa si può fare a riguardo

Ministri Volontari di Scientology: Qualcosa si può fare a riguardo
Il motto dei Ministri Volontari di Scientology è: Qualcosa si può fare a riguardo. In risposta a questo 11 volontari si sono recati al parco Ducos in Viale Piave per ripulirlo da cartacce e bottiglie abbandonate. Ognuno può fare qualcosa a riguardo.Il motto dei Ministri Volontari di Scientology "Qualcosa può essere fatto a riguardo" è un incitamento a fare qualcosa di utile in ogni settore, senza nulla pretendere. Al parco Ducos, nella porzione rivolta su Viale Piave, 11 persone, con le caratteristiche maglie gialle, sono intervenute per svolgere una diffusa raccolta di rifiuti, abbandonati dai fruitori de (continua)

Ministri Volontari di Scientology e l'azione dei singoli

Ministri Volontari di Scientology e l'azione dei singoli
I Ministri Volontari di Scientology si sono recati al parco Ducos 2 per raccogliere rifiuti abbandonati, dando il messaggio che l'azione dei singoli determina un parco pulito e in generale un ambiente pulito. L'azione di ognuno singolarmente, per la pulizia del dell'ambiente.Al parco Ducos 2 i Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti per svolgere la raccolta di rifiuti, grandi e piccoli, abbandonati dai fruitori del vasto parco. Con sacchi, guanti e pinze, divisi in 4 squadre hanno perlustrato le diverse aree riscontrando rifiuti sia nei pressi delle panchine che nelle vicinanze delle siepi. (continua)

Ministri Volontari di Scientology sottolineano il contributo individuale

Ministri Volontari di Scientology sottolineano il contributo individuale
Alcuni Ministri Volontari di Scientology hanno voluto mostrare, con un'azione concreta, che ognuno può contribuire ponendo attenzione e avendo cura degli spazi verdi e dell'ambiente in generale. Il contributo di tutti per la pulizia del Parco Gallo.I Ministri Volontari di Scientology, con sacchi, guanti e pinze, si sono recati al Parco Gallo, per ripulire gli spazi verdi da oggetti e rifiuti abbandonati che purtroppo sono spesso presenti per la noncuranza di qualche persona. A volte per distrazione o ritenendo inutile rispettare l'ambiente o "furbo" non sottostare a regole o semplicemente (continua)

Ministri Volontari di Scientology per un forte senso civico

Ministri Volontari di Scientology per un forte senso civico
Al Parco Torri Gemelle, i Ministri Volontari di Scientology si sono impegnati per sottolineare l'indispensabilità di un senso civico diffuso sui residenti e più in generale sui cittadini. Un gesto per una maggiore bellezza del parco.Al parco Torri Gemelle 8 Ministri Volontari di Scientology, armati di apposite pinze, guanti e sacchi, hanno raccolto i rifiuti abbandonati che sono riusciti a trovare sotto le siepi o intorno agli alberi. L'area molto pulita, come in altre zone, riesce a nascondere, dietro le siepi e vicino alle panchine, in punti non raggiungibili dai mezzi di pulizia (continua)