Home > Arte e restauro > StandArtUnico, al via un innovativo servizio per promuovere l'arte

StandArtUnico, al via un innovativo servizio per promuovere l'arte

articolo pubblicato da: Inpress | segnala un abuso

StandArtUnico, al via un innovativo servizio per promuovere l'arte

 

 Siracusa - Un innovativo servizio che trasforma locali e attività commerciali in una sorta di galleria d’arte diffusa dove gli avventori, affascinati dal piacere estetico e dall’emozione del bello, possono ammirare le opere esposte e persino decidere di acquistarle. È StandArtUnico, il servizio di noleggio di opere d’arte lanciato dal linker art Benedetto Speranza dell’atelier Artigia e già sperimentato con successo da b&b e ristoranti.

StandArt Unico, ancor prima d’essere un nuovo servizio per aziende, attività commerciali e professionisti, è un concetto: l’arte è capace di rendere ogni cosa unica, originale e irripetibile. Ma l’acquisto di opere d’arte comporta spesso rischi e costi proibitivi per le aziende.

Il noleggio, invece, offre maggiori vantaggi a costi assai più contenuti. Noleggiare opere d’arte di artisti affermati, significa trasformare un ambiente impersonale in un luogo esteticamente gradevole, renderlo unico e riconoscibile. Così da differenziarsi sul mercato. Significa anche poter effettuare una rotazione delle opere come nei musei o nelle gallerie d’arte, rinnovando periodicamente l’estetica degli ambienti e stimolando la curiosità artistica dei clienti e invogliarli a tornare. Il canone di noleggio dell’opera è interamente detraibile, come previsto dal Decreto Legge n. 35 del 14/03/2005. E comprende le spese, di trasporto e allestimento. Inoltre,
chi prende a nolo un’opera d’arte ha anche la possibilità di venderla al pubblico, ricevendo una percentuale di intermediazione compresa tra il 10 e il 30 %. Il servizio offre anche la possibilità di personalizzare e rendere unici oggetti d'uso comune, come sedie, panche, ecc. con un tocco d'artista: da standard a unico attraverso l'arte. 

Insomma, il progetto è concepito in un’ottica tale per cui tutte le parti coinvolte centrano i propri obiettivi. Gli artisti e il noleggiatore aumentano la circolazione delle opere e dunque le probabilità di vendita. Le attività commerciali diventano luoghi unici, più riconoscibili e più attraenti agli occhi dei clienti. Il pubblico, infine, ha un’opportunità in più di fruizione estetica e all’occasione può anche acquistare l’opera. L’iniziativa, che nei Paesi anglosassoni vanta già una lunga tradizione, coinvolge al suo esordio siracusano il ristorante Divino Mare di Via Lanza 10 a Ortigia, accanto all’Antico Mercato, e il B&B Divino Mare apartment che hanno reso uniche le pareti dei locali con alcune opere del maestro Salvatore Accolla.

«Da quando Benedetto ci ha parlato del maestro Accolla – spiegano i titolari Fabrizio e Lucia - abbiamo subito sposato il progetto, che oltre dare visibilità
all'artista riesce a fare da vetrina anche alle nostre strutture. Il percorso che proponiamo parte dalla borgata, dove sono posizionati i nostri appartamenti che si affacciano sul molo di Santa Lucia. Gli ospiti che verranno a trovarci avranno la possibilità di vedere un’esposizione delle opere del maestro siracusano, consultare il catalogo e ricevere informazioni sull’artista nella loro lingua. Daremo, inoltre, la possibilità di utilizzare gratis delle bici per girare la città, che potranno essere ritirate al Divino Mare. Piccolo ma delizioso ristorante all'interno del Mercato di Ortigia, tra i più colorati e folcloristici della Sicilia. All'interno ospitiamo delle tele del Maestro che riempiono le pareti rendendole colorare e bellissime. Alla fine di ogni pasto, regaliamo delle cartoline con opere dell'artista e l'indirizzo di Artigia. Altre idee e collaborazioni sono certo verranno fuori da questo meraviglioso Mondo».



Info e contatti

Artigia Atelier d'Arte
Via Resalibera 2
Siracusa 
393 995 9249

Artigia | Benedetto Speranza | Divino mare | Salvatore Accolla | StandArt Unico |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dal 17 al 20/10 Licodia Eubea capitale internazionale del Cinema Archeologico con la IX Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica

Dal 17 al 20/10 Licodia Eubea capitale internazionale del Cinema Archeologico con la IX Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica
   Dal 17 al 20 ottobre Licodia Eubea (CT) sarà la capitale internazionale del Cinema Archeologico. Da giovedì 17 ottobre prenderà il via la IX edizione della prestigiosa Rassegna del Documentario e della Comunicazione Archeologica, uno dei più importanti festival cinematografici italiani (l'unico nel sud Italia) dedicato alla divulgazione dell'Antico attrave (continua)

Premio Vitaliano Brancati, consegnati a Torino i riconoscimenti per il 2017

Premio Vitaliano Brancati, consegnati a Torino i riconoscimenti per il 2017
Torino - Il Circolo della Stampa di Torino, lo scorso 5 dicembre, ha ospitato la cerimonia di consegna del prestigioso Premio internazionale di giornalismo 'Vitaliano Brancati'. Il premio, giunto alla settima edizione, viene organizzato fin dal 2004 dall'associazione culturale 'Vitaliano Brancati' tra Pachino, paese di nascita dello scrittore, Siracusa e Torino, per promuoverne la figura e l'oper (continua)

Ordine Bizantino del Santo Sepolcro, filantropia ed ecumenismo tra storia e attualità

Ordine Bizantino del Santo Sepolcro, filantropia ed ecumenismo tra storia e attualità
Specchiata condotta. Lealtà. Nobiltà d'animo. Ecco alcune qualità richieste a chi aspira di far parte dell'Ordine Bizantino del Santo Sepolcro (Ordo Byzantinus Sancti Sepulchri), quasi millesettecento anni di storia e un'intatta volontà di promuovere attività umanitarie, culturali ed ecumeniche. L’Ordine ha sede a Malta ed è presente in oltre settant (continua)

Antoci, Bramante, Cerruto, Di Rosa, Giuffrida e Lauretta espongono nella Galleria Lo Magno

Antoci, Bramante, Cerruto, Di Rosa, Giuffrida e Lauretta espongono nella Galleria Lo Magno
 Modica (RG) - Martedì 29 dicembre alle ore 19.00 nella Galleria Lo Magno di Via Risorgimento 91/93 sarà inaugurata la collettiva "Time out", a cura di Giuseppe Lo Magno, che riunisce per la prima volta opere di Rosario Antoci, Davide Bramante, Andrea Cerruto, Gianni Di Rosa, Emanuele Giuffrida e Francesco Lauretta. Il titolo allude al fatto che la mostra sar (continua)

Al Dreamcatcher di Firenze va in scena un reading di poesie dall'Arbor Mirabilis di Savino Carone

Al Dreamcatcher di Firenze va in scena un reading di poesie dall'Arbor Mirabilis di Savino Carone
 Firenze - Sabato 12 dicembre alle ore 19.00 il wine bar-art club "Dreamcatcher" di Borgo San Frediano 70/R ospiterà un reading di poesie con aperitivo dedicato alla raccolta di versi "Arbor Mirabilis" di Savino Carone, pubblicata da Rupe Mutevole Edizioni. Introdurrà Giovanni Schiavo Campo, scrittore, poeta e critico d'arte. Sarà presente l'autor (continua)