Home > Sport > FIEMME 2013 E PANATHLON INTERNATIONAL INSIEME VERSO I CAMPIONATI DEL MONDO

FIEMME 2013 E PANATHLON INTERNATIONAL INSIEME VERSO I CAMPIONATI DEL MONDO

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

FIEMME 2013 E PANATHLON INTERNATIONAL INSIEME VERSO I CAMPIONATI DEL MONDO

Nordic Ski Fiemme e Panathlon International, insieme per lo sport

Oggi a Trento la firma dell’accordo che ha sancito la collaborazione

Tra le novità anche il “Premio Fair Play Fiemme 2013”

Amicizia, socialità ed etica, tanti valori per un unico evento

 

 

Etica e fair-play, due valori fondamentali dell’universo sportivo, da coltivare e da veicolare al pubblico e agli atleti stessi.

Una volontà perseguita dal comitato organizzatore dei Campionati del Mondo di Sci Nordico 2013 della Val di Fiemme (TN), impegnato oggi in una conferenza stampa presso la Cassa Centrale Banca a Trento per presentare e firmare, col presidente del comitato Nordic Ski Fiemme, Pietro De Godenz, l’accordo ufficiale di collaborazione con Panathlon International, riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale e presieduto da Enrico Prandi.

Le finalità del Panathlon International, nato quasi sessant’anni fa, sono la diffusione e la promozione dello sport ispirato a socialità, serietà, disciplina e amicizia, insomma ad una filosofia “etica”. Panathlon International ha trovato nei Campionati del Mondo del 2013 un evento sportivo e sociale in cui credere e sul quale investire, scegliendo di collaborare strettamente con il comitato Nordic Ski Fiemme in vista della stagione agonistica iridata.

“La collaborazione con Panathlon è un progetto importante per la Val di Fiemme”, ha detto De Godenz alla conferenza odierna, “si parla spesso di turismo, di promozione, di interessi, ma è chiaro che alla base di un evento sportivo ci debbano essere dei valori fondanti. È questo l’aspetto di Panathlon che ci ha maggiormente colpito, e credo che l’incontro tra le nostre forze possa far crescere ancora di più il mondo dello sci nordico e la qualità degli eventi in Val di Fiemme”.

Un auspicio che ha incontrato il plauso dei presenti in sala, come il direttore marketing di Fiemme 2013 Sandro Pertile, il vicepresidente del CONI Trentino Giuseppe De Angelis, il vicepresidente di Panathlon International Jean-Pierre Largo, e soprattutto del presidente internazionale del Panathlon Enrico Prandi e del presidente del Panathlon di Trento Elio Grigoletto.

“I motivi di relazione tra il Panathlon International e la Val di Fiemme hanno radici profonde”, ha spiegato Prandi, “già nel 2009 ci siamo incontrati per trattare un tema importante, quello del volontariato. Ora l’intesa si è intensificata e insieme a Fiemme 2013 vogliamo promuovere questo terzo evento mondiale, sottolineandone la portata anche in termini di valori etici positivi”.

I punti di contatto tra la “culla dello sci nordico” della Val di Fiemme e il Panathlon International vanno anche ad interessare la storia passata, oggi in sala erano presenti Mario Cristofolini e Roberto Moggio del Panathlon di Trento, ricordati da De Godenz come due dei propulsori dello sci nordico fiemmese e trentino, due dei quattro fondatori della Marcialonga di Fiemme e Fassa, che ha acceso la passione in Val di Fiemme per tutti i grandi eventi.

La collaborazione tra Nordic Ski Fiemme e Panathlon International darà vita anche ad interessanti iniziative, una è ad esempio l’introduzione di uno speciale premio “Fair Play Fiemme 2013”, assegnato al termine dei Campionati del Mondo e riservato alla persona che si sarà distinta per un gesto di correttezza sportiva particolarmente significativo.

“Volutamente il regolamento parla semplicemente di “persona” da premiare, infatti questo riconoscimento potrebbe andare non solo ad un atleta, ma anche ad un giudice o ad un membro dello staff tecnico”, ha commentato Elio Grigoletto, presidente del Panathlon di Trento, “è un premio simbolico, che intende dare una visione a 360° dello sport, non solo agonistica. Ho supportato fin da subito l’intesa tra Panathlon e Nordic Ski Fiemme, ci sono molti elementi che ci uniscono e che ci consentono un’importante crescita comune, in Val di Fiemme abbiamo trovato persone capaci di mettere le “gambe” alle idee”.

Altre iniziative e programmi effettivi verranno svelati durante il percorso, condiviso dagli organizzatori di Nordic Ski Fiemme con Panathlon International e, come recita il motto del club, organizzatori ed enti collaboratori saranno “Ludis iungit”, ovvero uniti da (e per) lo sport.

Ad impegnare Pietro De Godenz e Nordic Ski Fiemme, oltre ai preparativi per l’iridato 2013, c’è anche la fervente attività per la stagione in arrivo, quella dei Premondiali 2012, ricca di tanti appuntamenti legati alla Coppa del Mondo di sci di fondo (7 e 8 gennaio), salto femminile (14 e 15 gennaio), combinata nordica e salto maschile (4 e 5 febbraio), oltre alla Continental Cup di marzo.

Una notevole e variegata rassegna che terrà compagnia agli amanti della neve in attesa dei Campionati Mondiali, composta anche da una lunga serie di eventi collaterali dedicati a sportivi e non.

Info: www.fiemme2013.com

Fiemme 2013 Panathlon International |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LO SCI NORDICO SBARCA NEL GOLFO, CAMPIONATI DEL MONDO E PANATHLON IN VISITA A NAPOLI


AMBASCIATORI E AMICI DELLA VAL DI FIEMME, IL VIAGGIO MONDIALE VERSO IL 2013 CONTINUA


I CAMPIONI PRESENTANO I MONDIALI DI FIEMME 2013, SCI NORDICO PROTAGONISTA A FALCADE (BL)


AI CAMPIONATI DEL MONDO DI SCI NORDICO 2013 “FIEMME ACCESSIBILE” APRE NUOVE FRONTIERE


FIEMME 2013 IN VETRINA A MILANO LA LITTIZZETTO: “POLITICI FATE FONDO E SCHIATTATE…”


“TUTTO ESAURITO” A “CASA TRENTINO-FIEMME 2013” DI OSLO. CALAMITA DI VIP, MEDIA, CAMPIONI E GENTE COMUNE


 

Stesso autore

LA STELVIO MARATHON SI FA IN QUATTRO. 20 GIORNI ALLA CORSA SUL LEGGENDARIO PASSO

LA STELVIO MARATHON SI FA IN QUATTRO. 20 GIORNI ALLA CORSA SUL LEGGENDARIO PASSO
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance” Tutti gli orari e le info tecniche della manifestazione Il “Green Event” cerca volontari per i servizi lungo il percorso La Stelvio Marathon del 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige presenta ‘quattro competizioni in (continua)

MARCIALONGA VICINA AL RECORD DI 250.000 ISCRITTI. IL 10 GIUGNO APERTURA ISCRIZIONI ONLINE

MARCIALONGA VICINA AL RECORD DI 250.000 ISCRITTI. IL 10 GIUGNO APERTURA ISCRIZIONI ONLINE
 Marcialonga di Fiemme e Fassa il 26 gennaio 2020 in Trentino 47.a edizione e 6.a tappa del challenge Visma Ski Classics che celebra il decennale Iscrizioni aperte online il 10 giugno ai concorrenti di tutto il mondo Il 250.000esimo partecipante verrà acclamato in maniera del tutto speciale La 47.a edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa raggiungerà un traguardo legg (continua)

IFSC CLIMBING YOUTH WORLD CHAMPIONSHIP. AD ARCO LA SFIDA TRA ASPIRANTI “CLIMBING STAR”

IFSC CLIMBING YOUTH WORLD CHAMPIONSHIP. AD ARCO LA SFIDA TRA ASPIRANTI “CLIMBING STAR”
 Campionato Mondiale Giovanile di arrampicata dal 22 al 31 agosto Il Climbing Stadium di Arco ospiterà il prestigioso evento Si tratta di un bis dopo i Campionati Mondiali Giovanili 2015 1.000 atleti e 50 nazioni si sfideranno tra boulder, lead e speed Climbing Stadium di Arco patria dell’arrampicata con il Campionato Mondiale Giovanile che si svilupperà dal 22 al 31 (continua)

ORTLER BIKE MARATHON E STELVIO MARATHON. DUE ECCELLENZE IN CONFERENZA A BOLZANO

ORTLER BIKE MARATHON E STELVIO MARATHON. DUE ECCELLENZE IN CONFERENZA A BOLZANO
  5ª Ortler Bike Marathon il 1° giugno a Glorenza 3ª Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio Oggi conferenza congiunta alla Sala Raffeisen dell’Hotel Kolping a Bolzano Due eccellenze dello sport altoatesino che pensano all’ambiente Due eccellenze della Val Venosta oggi in conferenza stampa congiunta a Bolzano, alla Sala Raiffeisen presso l’Hote (continua)

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. CHI SI AGGIUDICHERÀ IL PRESTIGIOSO TRONO?

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. CHI SI AGGIUDICHERÀ IL PRESTIGIOSO TRONO?
 Il 13 luglio 25.a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike Iscrizioni ad 80 euro fino a quota 4.000 – ora 3.300 iscritti Premi allettanti per i migliori e premio sprint a Prato Piazza Il vincitore di Unique Riding Experience è Claudio Zerbinato di Vicenza La battaglia della serie televisiva più seguita al mondo - il “Trono di Spade” - ha avuto la (continua)