Home > Sport > BIATHLON CHE PASSIONE IN VAL MARTELLO. DUE SPRINT E SUSPENSE ALLA MASS START 60

BIATHLON CHE PASSIONE IN VAL MARTELLO. DUE SPRINT E SUSPENSE ALLA MASS START 60

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

BIATHLON CHE PASSIONE IN VAL MARTELLO. DUE SPRINT E SUSPENSE ALLA MASS START 60

 

IBU Cup in Val Martello dal 14 al 17 marzo

Centro del Biathlon innevato e all’avanguardia

Doppia prova sprint e Mass Start 60 domenicale

Russi favoriti alle ultime tappe della stagione

 

 

La Val Martello si trova nella parte occidentale dell’Alto Adige ed è una piccola valle laterale della Val Venosta, è celebre per la produzione di fragole, per lo scialpinismo e per un Centro del Biathlon che in questa stagione ospiterà – dal 14 al 17 marzo – le ultime tappe dell’IBU Cup.

Il programma sarà allettante, con possibilità di allenarsi a partire dalla giornata di martedì, anticipando di qualche ora il meeting dei capitani. Allenamento ufficiale anche nella giornata seguente fino alle ore 14, prima di prender parte alla sprint della giornata di giovedì, di 7.5 km per le donne e di 10 km per gli uomini.

Venerdì di recupero e di preparazione in vista di una nuova sprint che coinvolgerà i biatleti nella giornata di sabato, sulle medesime distanze della precedente, completando il festival di gara alla volta di un curioso (ed inedito) appuntamento domenicale alla Mass Start 60, dove si sfideranno sessanta atleti contrariamente ai consueti 30. Un format innovativo ed una sperimentazione che verrà testata in Val Martello, per vedere se potrà avere seguito anche in futuro. Il Centro del Biathlon si trova in una posizione che sovente “garantisce” la presenza di neve, in modo tale da far divertire gli sciatori dal mese di novembre fino all’inizio della primavera. Il Centro è dotato di un poligono con 30 postazioni di tiro elettroniche e la favorevole altitudine di 1.700 metri concede anche a tutti gli appassionati un perfetto allenamento in quota. 12 km di piste e un Centro all’avanguardia nel settore, per accogliere i protagonisti dell’IBU Cup nel migliore dei modi, immersi nel paesaggio naturale del Parco Nazionale dello Stelvio. Numerosi gli atleti candidati alla vittoria, in particolare i russi come Anton Babikov, Alexander Povarnitsyn, Sergey Korastylev e Victoria Slivko tra le donne, ma attenzione alle outsider Ingela Andersson, Elisabeth Hoegberg, Nadine Horchler e Janina Hettich.

Un poligono attrezzato, un centro totalmente innevato e uno scenario da favola, completato dalla perfetta combinazione tra innevamento artificiale e naturale. La Val Martello in pochi anni è riuscita a conquistarsi uno spazio importante nel panorama mondiale in una disciplina elettrizzante come il biathlon, e dal 14 al 17 marzo nella bella vallata delle fragole saranno attese circa 40 nazioni e 200 atleti.

 

Info: www.biathlon-martell.com e www.biathlonworld.com

 

 

newspower | ibu cup biathlon | val martello | alto adige |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRANDE SUCCESSO PER LA COLLETTIVA IMPRESSIONI D’AUTORE


TORNA LO SPETTACOLO DELL’IBU CUP: BIATHLON PROTAGONISTA IN VAL MARTELLO (BZ)


Robinson Jr.


Lo strano caso del Dottor Chances


La vita in piazza di Maria Concetta Distefano


WEEK END AL CALOR BIANCO IN VAL MARTELLO. DOMANI SPRINT E DOMENICA INEDITA MASS START 60


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

C’É LA VENOSTA, ARRIVA ANCHE LA KOWALCZYK, PANZHINSKIY PUNTA ALLO SPRINT, GLI ALTRI ALLA CLASSIFICA

C’É LA VENOSTA, ARRIVA ANCHE LA KOWALCZYK, PANZHINSKIY PUNTA ALLO SPRINT, GLI ALTRI ALLA CLASSIFICA
“Le cose di ogni giorno raccontano segreti A chi le sa guardare ed ascoltare Per fare un tavolo ci vuole il legno Per fare il legno ci vuole l'albero Per fare l'albero ci vuole il seme Per fare il seme ci vuole il frutto Per fare il frutto ci vuole il fiore” Sono le prime strofe di una canzone che tanti anni fa si cantava allo Zecchino d’Oro, ma interpretata anche da Sergio Endrigo. È (continua)

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA

OTTAVO TROFEO PASSO PAMPEAGO. A SETTEMBRE TORNA LA CLASSICA CRONOSCALATA
Ottava edizione del Trofeo Passo Pampeago il 15 settembre Da Tesero al Passo di Pampeago tra le salite mitiche del Trentino 10.5 chilometri e 1.019 metri di dislivello da completare Tappa prestigiosa Südtirol.Berg.Cup La storia del ciclismo passa dalla Val di Fiemme e da Pampeago, terreno di caccia dove si materializzarono alcune tra le sfide del Giro d’Italia più entusiasmanti che gli appas (continua)

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Lavori del comitato sul percorso per togliere gli ultimi impedimenti causati dalla neve Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance” Chiusura partecipazioni dall’8 al 13 giugno, possibile iscriversi in loco il 14 giugno Il comitato organizzatore della Stelvio Marathon sta lavorand (continua)

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!
 L’8 giugno 2.a Dolomites Saslong Half Marathon in Alto Adige Il comitato ASV Gherdeina Runners manterrà il tracciato originale con l’aggiunta di 1.5 km Campo base al Monte Pana dove partiranno anche due camminate per accompagnatori Tra i favoriti Felicetti, Piazza, Jbari, Rungger, Pircher e Thaler Il laborioso comitato ASV Gherdeina Runners si è dato un gran d (continua)

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE
 Sabato 8 giugno Campionato Italiano Eliminator in Val Casies Domenica 9 giugno terza prova di Coppa Italia Percorso di 3 km e 150 metri di dislivello con numero giri in base alle categorie Un programma sontuoso quello proposto dal comitato SSV Pichl/Gsies Tutto pronto, anzi prontissimo, per gli appuntamenti su ruote grasse del weekend in Val Casies. Sabato 8 giugno la società (continua)