Home > Musica > Venerdì 1 Marzo 2019 esce l'Lp di debutto di Listanera si intitola 1984

Venerdì 1 Marzo 2019 esce l'Lp di debutto di Listanera si intitola 1984

articolo pubblicato da: AphroditeRecords Label | segnala un abuso

Venerdì 1 Marzo 2019 esce l'Lp di debutto di Listanera si intitola 1984

 È possibile unire Franco Califano, Antonello Venditti, Lucio Battisti, Tiromancino, Depace Mode, Duran Duran e la retro synthwave in un unico cocktail sonoro? Se pensate che la risposta sia "No ,assolutamente No!!!" allora è solo perché non avete ancora ascoltato 1984, l’LP di debutto di Listanera in uscita venerdì 1 Marzo 2019.

Il cantautore romano riesce nell’impossibile, grazie alla sua capacità di sintetizzare il malessere dell'amore urbano e della vita comune, utilizzando la poetica e la melodia dei cantautori/poeti suoi conterranei, con però l’ardire di rispolverare sonorità elettro pop anni 80.

Nel disco sono stati utilizzati solo suoni e campioni di sintetizzatori provenienti dal quel decennio che ha dato spazio all’effimero, ma ha dato anche vita a sonorità uniche e talmente caratteristiche che oggi il il movimento retro synth pop ha voluto riscoprire.

Listanera con il suo LP 1984 si candida ad essere il primo disco che fonde cantautorato italiano e synthpop retrowave.

Listanera | 1984 | AphroditeRecords label | synthpop |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto "L'Occhio Sinistro Di Dio", il video ora disponibile su YouTube.

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto
   GUARDA IL VIDEO  La Nera Cantoria ci guidano in un anacronistico viaggio nel tempo, il loro LP fatto da 10 brani di puro prog folk anni 70 oscuro, può lasciare decisamente spiazzati.  Se poi uno ascolta e soprattutto guarda il video del singolo “Vergine delle lame”, disponibile su YouTube, ha la sensazione di trovarsi davanti ad un raro reperto cinemato (continua)

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto "L'Occhio Sinistro Di Dio", il video ora disponibile su YouTube.

La Nera Cantoria, fuori il concept album di debutto
 La Nera Cantoria ci guidano in un anacronistico viaggio nel tempo, il loro LP fatto da 10 brani di puro prog folk anni 70 oscuro, può lasciare decisamente spiazzati.  Se poi uno ascolta e soprattutto guarda il video del singolo “Vergine delle lame”, disponibile su YouTube, ha la sensazione di trovarsi davanti ad un raro reperto cinematografico girato da Tanio Boccia, (continua)

Fuori Venerdì 20 settembre il Concept album di debutto de La Nera Cantoria, colonna sonora del romanzo di Massimiliano Zorzi "L'occhio Sinistro Di Dio"

Fuori Venerdì 20 settembre il Concept album di debutto de La Nera Cantoria, colonna sonora del romanzo di Massimiliano Zorzi
 La Nera Cantoria è il nome che assume un gruppo di musicisti attorno alla figura del romanziere padovano Massimiliano Zorzi, il quale crea una immaginaria colonna sonora del suo romanzo di debutto “L’Occhio Sinistro Di Dio”. L’opera letteraria di Zorzi è una interessantissima commistione tra pulp,crime ed esoterismo, La Nera Cantoria traduce tutto quest (continua)

allafineguglielmo è ora fuori con “Scatta Una Foto” il suo Singolo.

allafineguglielmo è ora fuori con “Scatta Una Foto” il suo Singolo.
Fuori ora in tutti i digital stores “Scatta Una Foto” di allafineguglielmo, un singolo dal suono attuale ma ben lontano dal voler essere una semplice addizione di «ciò che funziona ora», qui c’è cuore, e si sente. allafineguglielmo nel suo brano trova la quadra perfetta, itpop genuino sapientemente arrangiato dalla Sudattitude Crew e dal produttore Chri (continua)

"Scatta Una Foto" è il il singolo allafineguglielmo di fuori venerdi 23 Agosto


 "Scatta Una Foto" è il singolo di allafineguglielmo giovane cantautore siciliano, un brano fresco e moderno che parla direttamente al cuore dell’ascoltatore, caratterizzato da le più disparate influenze: elettronica, hip hop, cantautorato italiano, insomma, quel pop melodico ed orecchiabile un po' amaro è un po' disilluso, come solo l'indie pop italiano s (continua)