Home > News > 1 marzo 2019- Giornata Internazionale della Protezione Civile

1 marzo 2019- Giornata Internazionale della Protezione Civile

articolo pubblicato da: affaripubblicipadova | segnala un abuso

1 marzo 2019- Giornata Internazionale della Protezione Civile

 

Tendere una mano esperta per aiutare e addestrarsi ancor di più nel momento del bisogno

Venerdì 1 marzo, porte aperte alla chiesa di Scientology di Padova per celebrare la giornata Internazionale della Protezione Civile. Per questo motivo la Chiesa di Scientology di Padova organizza una giornata all’insegna della solidarietà e dell’aiuto con i suoi Ministri Volontari.

 

Il servizio di Protezione Civile in ogni parte del mondo e di qualsiasi gruppo si tratti, offre il suo aiuto incondizionato nel momento del bisogno e questo è ciò che deve essere veramente celebrato in questa importante giornata.

 

Il Fondatore di Scientology L. Ron Hubbard ha scritto: “Il più grande diritto che esista tra i diritti umani è il diritto di aiutare!”.

 

Perciò, al fine di aiutarti ad aiutare, durante la giornata a porte aperte saranno illustrati gli strumenti pratici dei ministri volontari e i relativi corsi che sono forniti online completamente gratuiti. Basta andare su ministrovolontario.org e cliccare su Free Online Training (Formazione gratuita on-line), scegliere l’area di interesse e iniziare.

 

Una volta acquisita la conoscenza e le abilità che questi corsi forniscono, si possono usare nella vita di tutti i giorni o per unirti ai gruppi che aiutano in casi di calamità e poi …comincia ad aiutare gli altri così che anche loro possano trarne beneficio.

 

Alle ore 20.00 è previsto un seminario gratuito sulle ASSISTENZE PER MALATTIE E FERITE.

Per maggiori informazioni visita il sito: http://www.ministrovolontario.it oppure venerdì 1 marzo dalle 10.00 alle 22.00 visita la Chiesa di Scientology di Padova in via Pontevigodarzere, 10 -35133 Padova. Tel. 049.8756317.

protezione Civile | giornata internazionale | L Ron Hubbard | Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La sicurezza sul lavoro nella protezione civile


-Brusciano: In sintonia con le Buone Pratiche di Protezione Civile per la Campagna di Sensibilizzazione “Io Non Rischio”. (Scritto da Antonio Castaldo)


Luigi Ferraris: Terna insieme a Protezione Civile per gestire eventi critici


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


AISA Associazione Italiana Sicurezza Ambientale in aiuto alle popolazioni terremotate del Centro Italia (scritto da Antonio Castaldo)


Calamità e disastri naturali: come ridurre il disagio delle emergenze


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI
La MDMA, considerata una droga ricreativa e detta anche Molly o Ecstasy, la droga della festa. Molly è uno dei nomi della MDMA – acronimo del nome chimico 3,4-metilenediossimetanfetamina – una droga sintetica simile a uno stimolante e ad un allucinogeno. La MDMA può essere trovata in polvere bianca o cristalli, mentre l’Ecstasy, è tipicamente venduta sotto (continua)

Ruby Bridges: La Più Giovane Eroina dei Diritti Civili

Ruby Bridges: La Più Giovane Eroina dei Diritti Civili
I volontari di Gioventù per i Diritti Umani ricordano la storia della ragazzina di New Orleans.   Il 14 novembre 1960, una bimba di sei anni di nome Ruby Bridges percorse i pochi isolati che separavano la sua casa dalla scuola pubblica Wlliam Franz a New Orleans, in Louisiana. Le telecamere televisive la seguirono. Persone inferocite agitavano cartelli ostili, inveendo contro la picc (continua)

Volontari all’opera per divulgare online LA VIA DELLA FELICITA’

  Si legge nell’opuscolo “La gioia e la felicità’ autentiche non hanno prezzo”…. Se non si riesce a sopravvivere non si può ottenere gioia e felicità. E’ difficile sopravvivere in questa società caotica e difficile, poco onesta, dove la sopravvivenza può essere minacciata dalle continue azioni delle persone che ci vivo (continua)

Cosa ti diranno gli spacciatori?

  Comprendere lo spaccio, visto che non sempre arriva dagli estranei… Sebbene in questi giorni i ragazzi stiano a casa, è bene che conoscano alcune semplici informazioni sullo spaccio. Proprio per informare i ragazzi che sono costantemente presenti sui social, noi volontari di Mondo libero dalla droga Padova, vogliamo informarli ampiamente, in merito ai rischi che puoi correr (continua)

Giornata Mondiale della Felicità: ABBI CURA DI TE STESSO

Giornata Mondiale della Felicità: ABBI CURA DI TE STESSO
Il Primo precetto della guida al buon senso de La Via della Felicità.   “Curati quando sei ammalato. Spesso le persone, quando sono ammalate, anche di malattie contagiose, non si isolano né cercano di ricevere una cura appropriata. Questo, come puoi facilmente capire, tende a metterti in pericolo. Insisti affinché, quando una persona è ammalata, prenda le p (continua)