Home > Cibo e Alimentazione > CILIEGIE IN GRAPPA LEGGERA E PERCOCHE ALLA VANIGLIA BOURBON, A TASTE LA FRUTTA REINVENTATA DA MORGAN

CILIEGIE IN GRAPPA LEGGERA E PERCOCHE ALLA VANIGLIA BOURBON, A TASTE LA FRUTTA REINVENTATA DA MORGAN

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

CILIEGIE IN GRAPPA LEGGERA E PERCOCHE ALLA VANIGLIA BOURBON, A TASTE LA FRUTTA REINVENTATA DA MORGAN

Durante la due giorni dedicata al gusto, in programma a Firenze dal 9 all’11 marzo, verranno presentate le due ricette della nuova linea La Frutta di Morgan

La famiglia de La Giardiniera di Morgan si allarga: dopo le Giardiniere e le Eccellenze è tempo di dare spazio alla frutta. Nasce così la linea La Frutta di Morgan con due nuove proposte: le Ciliegie sotto grappa leggera e le Percoche alla vaniglia Bourbon, che verranno presentate a Taste, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle, in programma alla Stazione Leopolda di Firenze dal 9 all’11 marzo.

“Abbiamo creato questa nuova linea - spiega Morgan Pasqual - per dare una nuova veste alla frutta, per esplorare nuove strade. Perché limitarla al fine pasto o come dessert? Vogliamo giocare con il gusto, scoprire sapori inediti, dare impulso alla creatività in cucina”.
Le due ricette sono un sorprendente mix di dolce e salato, ideali per un fine pasto con un gelato, oppure da servire con carpacci di pesce, formaggi non troppo stagionati o con una grigliata di maiale. Le Ciliegie e le Percoche de La Frutta di Morgan saranno disponibili sul mercato a partire da settembre.

Le due nuove creazioni sono realizzate con materie prime a filiera certificata dell’Organizzazione Produttori Ortofrutticoli Veneto, che da sempre valorizza le produzioni locali a basso impatto ambientale. Le ciliegie tardive utilizzate nella ricetta vengono coltivate a Chiampo (Vicenza), a pochi chilometri dalla sede aziendale de La Giardiniera di Morgan. Le percoche sono invece di origine emiliana.
La linea La Frutta di Morgan è l’evoluzione del progetto della Giardiniera gourmet di Morgan Pasqual, che aggiunge altri due prodotti alla sua gamma di proposte: dalle cinque Giardiniere, una per ogni membro della famiglia Pasqual, alle Eccellenze, passando dagli stagionali sott’olio, dalle salse agli ovetti di quaglia, fino al baccalà in agrodolce.

LA GIARDINIERA DI MORGAN A TASTE
Dove
: Stand B/45, Taste - Stazione Leopolda, viale Fratelli Rosselli 5, Firenze 

Quando: 9-10-11 marzo 2019 dalle 9.30 alle 19.30, ultimo giorno dalle 9.30 alle 16.30. Alcune fasce orarie sono riservate agli operatori di settore.

Press info
Davide Cocco


Chiara Brunato 

Taste | La Frutta di Morgan | Morgan Pasqual | La Giardiniera di Morgan | Firenze | ciliege | percoche |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GLI ASPARAGI BIANCHI IN AGRODOLCE DI MORGAN: LA PRIMAVERA IN VASO


Taste of Roma 2019: Dopo il successo degli scorsi anni, ritorna la piu’ importante kermesse italiana del gusto


LA GIARDINIERA DI MORGAN: LA FORZA DELLA FILIERA


BEIT Events affida a Blu Wom Milano l’attivita’ di ufficio stampa on e off line


Acquistare Yogi Tea scontato


Costituire trust e aprire LTD in Inghilterra fra i servizi di AE Morgan


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

FIVI AL MINISTRO CENTINAIO: NO ALLA DOPPIA DICHIARAZIONE

FIVI AL MINISTRO CENTINAIO: NO ALLA DOPPIA DICHIARAZIONE
I Vignaioli Indipendenti spingono per una dichiarazione unica e telematica. Necessaria più condivisione di dati fra le amministrazioni   La FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), nella persona della presidente Matilde Poggi, torna a scrivere al Ministro Centinaio per chiedere che l’amministrazione che raccoglie i dati attraverso il registro telematico condivida le (continua)

SANDRIGO: A SETTEMBRE TORNA L’APPUNTAMENTO CON LA FESTA DEL BACALÀ

SANDRIGO: A SETTEMBRE TORNA L’APPUNTAMENTO CON LA FESTA DEL BACALÀ
 Al via il 17 settembre con il Gran Galà dedicato a Pigafetta e Magellano. La kermesse si prolunga di una settimana e ospiterà la delegazione norvegese   Torna l'immancabile appuntamento organizzato dall'Associazione Pro Loco Sandrigo con la pietanza simbolo della cucina vicentina. La 32^ edizione della Festa del Bacalà si terr&ag (continua)

PER BEST OF WINE TOURISM MONTE ZOVO È LA MIGLIOR AZIENDA VERONESE PER LE POLITICHE SOSTENIBILI NELL’ENOTURISMO

PER BEST OF WINE TOURISM MONTE ZOVO È LA MIGLIOR AZIENDA VERONESE PER LE POLITICHE SOSTENIBILI NELL’ENOTURISMO
 Monte Zovo si aggiudica il contest promosso dalle Great Wine Capitals e si prepara alla finale di Bordeaux che incoronerà l'azienda rappresentante della capitale del vino scaligera   Best of Wine Tourism, prestigioso concorso annuale per la promozione internazionale del turismo del vino, ha premiato l’Azienda Agricola Monte Zovo come migliore impresa veronese per la categ (continua)

CHIARETTO & PIZZA: ABBINAMENTO DI GUSTO

CHIARETTO & PIZZA: ABBINAMENTO DI GUSTO
 Venerdì 28 giugno l’azienda agricola Monte Zovo ospiterà la serata dedicata al Bardolino Chiaretto DOC 2018 in abbinamento con la pizza di Renato Bosco   Venerdì 28 giugno a partire dalle ore 19.00 l’azienda agricola Monte Zovo, apre le porte della sua tenuta a Caprino Veronese (VR) per la serata di degustazione Chiaretto & Pizza. L’evento, p (continua)

ASSOCIAZIONE DEI VINI VERONESI E VINHO VERDE: SIGLATO L’ACCORDO DI COLLABORAZIONE DA 2,3 MILIONI DI EURO

ASSOCIAZIONE DEI VINI VERONESI E VINHO VERDE: SIGLATO L’ACCORDO DI COLLABORAZIONE DA 2,3 MILIONI DI EURO
 Le due realtà uniscono le forze per una promozione congiunta in Germania, Danimarca e Francia. Il progetto triennale è cofinanziato dall’Unione Europea I vini veronesi a denominazione di origine controllata e il Vinho Verde portoghese uniscono le forze per una promozione comune in Germania, Danimarca e Francia nell’ambito di un ampio progetto triennale da 2,3 milio (continua)