Home > Cibo e Alimentazione > GOURMANDIA 2019, A TREVISO SFILANO LE STELLE DELLA CUCINA ITALIANA

GOURMANDIA 2019, A TREVISO SFILANO LE STELLE DELLA CUCINA ITALIANA

scritto da: Studiocru | segnala un abuso

GOURMANDIA 2019, A TREVISO SFILANO LE STELLE DELLA CUCINA ITALIANA


Nella tre giorni dedicata agli artigiani del gusto, che quest’anno cambia sede, spazio agli show cooking e ai dibattiti assieme ai big della gastronomia nazionale

Da Alajmo ad Esposito, da Berton a Levéillé, passando per Dal Degan e Brutto: sono solo alcuni dei nomi della ristorazione italiana che prenderanno parte al ricco programma di Gourmandia 2019, la tre giorni dedicata agli artigiani del gusto e alle eccellenze enogastronomiche. L’evento, giunto alla sua quarta edizione, si terrà dal 13 al 15 aprile negli spazi dell’Opendream - Ex Area Pagnossin, a pochi passi dall’aeroporto di Treviso.

Quello di Gourmandia è un calendario ricco di appuntamenti, tra show cooking e dibattiti con i volti noti dell’alta ristorazione italiana. Sul palco della manifestazione salirà infatti Max Alajmo, chef del ristorante tristellato Le Calandre, seguito da Andrea Berton, alla guida dell’omonimo locale. Sarà poi la volta di Gennaro Esposito, chef e giudice della trasmissione Cuochi d’Italia di Alessandro Borghese, e di Philippe Levéillé, del Miramonti l’altro, seguiti da Alessandro Del Degan de La Tana Gourmet e da Francesco Brutto di Undicesimo Vineria. Ogni chef condividerà con il pubblico presente il suo punto di vista sul panorama della ristorazione italiana, oltre che la sua esperienza nelle cucine dei locali più noti.
Ci sarà spazio anche per le prelibatezze di Luigi Biasetto, della pasticceria padovana che porta il suo nome. Ospite di Gourmandia sarà infine Tessa Gelisio, conduttrice di Cotto e Mangiato, oltre che produttrice vinicola.
Gourmandia è l’evento sul mondo del cibo artigiano ideato da Davide Paolini (fondatore del Gastronauta e giornalista enogastronomico del Sole 24 Ore e di Radio 24), giunto quest’anno alla sua quarta edizione. Oltre al ricco calendario di incontri, dibattiti e show cooking, ci sarà spazio anche per una grande selezione di prodotti artigianali e nuove scoperte gastronomiche del Gastronauta. L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Treviso.

Info: gourmandia.gastronauta.it | info@gastronauta.it
_____________________

Gourmandia in breve

Quando: 13-14-15 aprile 2019
Dove: Opendream- Ex Area Pagnossin, via Noalese, 94, Treviso

Orario di apertura al pubblico: sabato 12-20; domenica 10-20; lunedì 10-17
Ingresso adulti: 10 euro
Ingresso bambini (6-12 anni): 5 euro

 

Ufficio stampa Gourmandia

Michele Bertuzzo

Chiara Brunato

gourmandia 2019 | treviso | davide paolini | chef | gastronauta |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GOURMANDIA 2017: SONO 13 LE MIGLIORI ENOTECHE ITALIANE


GOURMANDIA 2020, NON SOLO CIBO: DUE NUOVE AREE DEDICATE AI BAMBINI E AI VINI ANCESTRALI


GOURMANDIA 2018: PREMIO ALLE MIGLIORI BOTTEGHE DEL GUSTO DEL VENETO


TRA I BANCHI DI GOURMANDIA ARRIVA LA NUOVA TRADIZIONE DEL GUSTO


GOURMANDIA 2018: TUTTE LE FORME DELLA LIEVITAZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA

IL NUOVO VOLTO DEL CONSORZIO VINI GAMBELLARA
Nuovo sito e nuovo logo per il Consorzio di Tutela, che rinnova la sua immagine e punta sulle peculiarità dei vini vulcanici da uva Garganega Il Consorzio Tutela Vini Gambellara rinfresca la sua immagine e si presenta con un nuovo logo e un rinnovato sito internet dedicato ai vini della DOC. Al centro del progetto la volontà di mettere in luce la particolarità di questo territorio vulcanico, in cui il terreno è in grado di donare ai vini delle qualità uniche.“L’idea di rinnovare l’immagine del Consorzio – spiega Luca Framarin, President (continua)

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE

L’ASOLO PROSECCO CONTINUA A CRESCERE E ADOTTA LA RISERVA VENDEMMIALE
La misura è stata approvata dall’Assemblea dei Soci allo scopo di garantire la piena disponibilità futura del prodotto L’Assemblea dei Soci dell’Asolo Prosecco, riunitasi ieri ad Asolo, ha deliberato che con l’imminente vendemmia 2020 non solo non si riducano le rese ad ettaro, come hanno invece deciso molte altre denominazioni, ma che si provveda addirittura a richiedere la cosiddetta riserva vendemmiale, ipotizzando che il supero produttivo della Docg asolana possa essere in futuro convertito ad Asolo (continua)

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO

PEPERONI IN AGRODOLCE DI MORGAN: L’ESTATE RACCHIUSA IN UN VASO
L’ultima ricetta de La Giardiniera di Morgan è un tributo ai colori e ai sapori della bella stagione La Giardiniera di Morgan si arricchisce di una nuova, golosa ricetta: nascono i Peperoni in Agrodolce di Morgan, che vanno ad aggiungersi alle altre ricette della linea I Monovarietali, nata per soddisfare le esigenze di chi preferisce uno specifico ortaggio in agrodolce, protagonista unico del vaso. Croccanti, dolci e gentili, con una freschezza e un’aromaticità gradevoli al palato e con (continua)

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO

IL VERMENTINO ACCENDE LE NOTTI DI SUVERETO, ANCHE BULICHELLA A SOSTEGNO DEL TERRITORIO
Con Notti di vermentino, il 24 e 25 luglio, si mette in moto la nuova rete di imprese Suvereto Wine. Bulichella tra le dodici cantine presenti per promuovere il borgo e le sue eccellenze I sapori e le sensazioni di un territorio racchiuse in un vino. Il Tuscanio Bulichella è un vermentino Igt nato da vecchie vigne, capace di esprimere al meglio le caratteristiche della varietà della Costa Toscana. L'unico vitigno a bacca bianca della Bulichella regala un vino biologico che trasmette il forte legame della tenuta di Hideyuki Miyakawa con il territorio di Suvereto e l'identità stes (continua)

NASCE GARDADELIVERY.COM, IL PORTALE DEL VINO E DELLA RISTORAZIONE DEL LAGO DI GARDA, E LANCIA I MARTEDÌ IN ROSA

NASCE GARDADELIVERY.COM, IL PORTALE DEL VINO E DELLA RISTORAZIONE DEL LAGO DI GARDA, E LANCIA I MARTEDÌ IN ROSA
Il sito, creato dal Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino, raccoglierà le cantine, i ristoranti e le gastronomie del Garda Veronese. Disponibili anche cinque pacchetti di Chiaretto con annessa diretta web coi produttori I vini e la cucina del lago di Garda a portata di clic, in un unico portale: nasce Gardadelivery.com, l’ecommerce creato dal Consorzio di Tutela del Chiaretto e del Bardolino, in collaborazione con la società Webmotion, per raccogliere le cantine, i ristoranti e le gastronomie del Garda veronese che si sono attivate per la spedizione, la consegna a domicilio e per l’asporto. “Credo che il (continua)