Home > Libri > Edizioni Leucotea annuncia l’uscita di “Dolci fiori di acacia”

Edizioni Leucotea annuncia l’uscita di “Dolci fiori di acacia”

articolo pubblicato da: EdizioniLeucotea | segnala un abuso

Edizioni Leucotea annuncia l’uscita di “Dolci fiori di acacia”

 

 

 

Edizioni Leucotea annuncia l’uscita di “Dolci fiori di acacia”


 

 

Il nuovo libro di Angela Chirone

 

 

 

È nell'astigiano che due famiglie rom decidono di trasferirsi per cambiare vita e mettere radici acquistando un podere scalcinato che, negli anni della guerra, era stato un rifugio per i partigiani: cascina Colombacci.

La convivenza all'inizio non è facile: la vita in paese, la scuola per la giovane Alina, i pregiudizi dei paesani...

Riuscirà la tolleranza a fare breccia nei loro cuori o sarà la violenza ad averla vinta?

 

 

 

 

Angela Chirone

Torinese, classe '56. È stata docente di scuola primaria per quarantadue anni fino all'arrivo della pensione, ma sente che ha ancora qualcosa da trasmettere agli altri.

Inizia scrivendo racconti autobiografici e storie ambientate in paesi da lei visitati.

Tra le sue prime opere ricordiamo: Orme di Luna, Leucotea Project 2017, Una vita in cambio, in Racconti di nascite, 2018.

tolleranza | libro | rom | amore | romanzo | acacia | dolci fiori | fiori | piemonte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Approfondire la conoscenza del linguaggio di piante e fiori


Un Geranio, tante varietà


La migliore carta da parati con i fiori


I fiori in pelle tra moda e artigianato


Fai Risaltare Il Tuo Giardino Ordinando Bulbi Di Amaryllis Da FloraBlom


Esplorare la lingua dei fiori: la florigrafia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

In libreria oggi "la vendetta degli angeli"

In libreria oggi
  La scrittrice Gina Pepe ci porta in un passato vivo, dai caldo colori del sud  É una storia d'amore e disgraziata quella che ci presenta Gina Pepe in un romanzo che ci trasporta in un ieri che pare distante da noi millenni. In un piccolo paese della Lucania, così sperduto tra le campagne che il fascismo lo considera adatto al confino si dipana un racconto sapido di (continua)

Festa grande in Leucotea: pubblicato oggi il trecentesimo titolo

Festa grande in Leucotea: pubblicato oggi il trecentesimo titolo
      Festa grande in Leucotea: pubblicato oggi il trecentesimo titolo      E' "Il primo vestito rosso" della viareggina Irene Malfatti        Il libro ci presenta Zeno, professore di liceo vicino alla quarantina, reduce dall'ennesima catastrofe sentimentale, ottiene il trasferimento a Lucca, dove incontra Ottavia, e se ne inna (continua)

In libreria Pro memoria, la nuova fatica del professore Giuseppe Tramontana

In libreria Pro memoria, la nuova fatica del professore Giuseppe Tramontana
  Un saggio sulle vittime di mafia, un modo per conoscere l'inordinarietà della storia     "Quanto vale la vita di un uomo?" si chiede l'autore.  La risposta, ovvia ma sempre dolorosamente vera, varia a seconda del luogo e del tempo in cui viene formulata, ed è "dipende". Dipende se sei di Macugnaga o di Palermo, di Treviso o di Catania. Pe (continua)

Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del romanzo di Valentina Lazzeri “Si può essere felici anche di lunedì”

Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del romanzo di Valentina Lazzeri “Si può essere felici anche di lunedì”
  Edizioni Leucotea in collaborazione con la collana Élite annuncia l’uscita del romanzo di Valentina Lazzeri “Si può essere felici anche di lunedì”   E voi potete essere felici anche di lunedì?   Adele, ragazza senza tanti grilli per la testa, antirivoluzionaria e anti-sovversiva, incasellata in clichè sociali, si ritrova al (continua)

Esce oggi, in formato eBook, il romanzo di Claudio Ferraris “Selfiecinema”

Esce oggi, in formato eBook, il romanzo di Claudio Ferraris “Selfiecinema”
  Esce oggi, in formato eBook, il romanzo di Claudio Ferraris “Selfiecinema”     Selfiecinema è un libro che parla d'amicizia, d'amore ma soprattutto di come fare un film senza bisogno dello showbusiness! E’ quindi la descrizione della nascita del più incredibile, spensierato, ribelle, innamorato, cinémaniaco e sconclusionato festival del c (continua)