Home > Arte e restauro > Intervista – L'importanza del colore nell'arte di Graziano Ciacchini

Intervista – L'importanza del colore nell'arte di Graziano Ciacchini

articolo pubblicato da: elenagolliniartblogger | segnala un abuso

Intervista – L'importanza del colore nell'arte di Graziano Ciacchini

Un'altra intervista con il pittore-poeta Graziano Ciacchini. Definito dalla Dott.ssa Elena Gollini, curatrice e critica d'arte, come "un incantatore di anime sognanti, un catalizzatore di sentimenti autentici" il poliedrico artista parlerà del ruolo del colore nelle sue opere.

D: Perché scegli di utilizzare in prevalenza il colore blu-azzurro con tutte le varie sfumature di gamma tonale?
R: Ho cominciato a dipingere “in blu” fin dall'inizio, tranne sporadiche eccezioni. Lavorare quel colore, in tutte le sue sfumature, mi trasmette un senso di serenità ed anche di sicurezza, se vogliamo, vista l’esperienza maturata nel lavorarlo.

D: Quanto influisce nella costruzione della trama narrativa la componente cromatica?
R: Spesso i miei lavori sono la trasposizione su tela, o su carta, di immagini che si presentano alla mente già ben definite. Raramente c’è una integrazione o correzione compositiva a posteriori ed ancor più raramente costruisco “a tavolino” la composizione. Le immagini, quasi sempre, arrivano “in blu” ed io non faccio altro che riprodurle. A volte provo ad integrare con altri colori, ma, quasi sempre, desisto. Sono in attesa di un periodo policromo!

D: Se dovessi fare un elenco dei tuoi 3 colori preferiti quali sceglieresti e perché?
R: Il blu perché mi infonde serenità; il giallo perché è luce, il bianco perché comprende tutti gli altri colori.

 

Graziano ciacchini | ciacchini | artista | italiano | pittore | pittura | mostra | poesia | poeta | cromatismo | colori | sogni | dipinto | quadro | elena gollini | art blog | arte | realismo magico | realismo | intervista | cromoterapia |



Commenta l'articolo

 
 

Stesso autore

È online il catalogo degli artisti selezionati da Elena Gollini Art Blogger

È online il catalogo degli artisti selezionati da Elena Gollini Art Blogger
È uscito ufficialmente in versione di pubblicazione online, con il link scaricabile gratuitamente in calce all'articolo, il catalogo degli artisti selezionati dalla critica, curatrice e giornalista d'arte Elena Gollini che ha voluto focalizzare l'attenzione su un gruppo di meritevoli esponenti dell'arte contemporanea, già inseriti all'interno del suo blog www.elenagolliniartblogger.c (continua)

Graziano Ciacchini: intervista dedicata al mondo della pittura

Graziano Ciacchini: intervista dedicata al mondo della pittura
L'artista e poeta Graziano Ciacchini, viene chiamato a commentare, secondo il suo personale punto di vista valutativo, alcune asserzioni significative sul mondo dell'arte e della pittura. 1- In pittura la coerenza del gesto è tutto; R: Se in pittura, intendiamo il gesto come specchio di un pensare coerente, come l'emersione di uno stato d'animo, fotografia di un attimo, legato al tempo tu (continua)

Rosanna Gaddoni: ritratti fatti ad arte

Rosanna Gaddoni: ritratti fatti ad arte
L'arte del ritratto ha origini e radici molto antiche e vanta grandi maestri tra i precursori di questa formula stilistica così suggestiva e pregnante di visionarietà profonda. Nel solco di questa prestigiosa tradizione prende vita la corposa produzione di Rosanna Gaddoni, talentuosa artista del panorama contemporaneo. La mentalità aperta e l'indole cosmopolita le consentono d (continua)

Alessandro Sammarini: il suo libro “Le facce del dado” unisce poesia e arte

Alessandro Sammarini: il suo libro “Le facce del dado” unisce poesia e arte
Lo scrittore Alessandro Sammarini viene intervistato, ancora una volta, per parlare della sua ultima uscita letteraria “Le facce del dado” una raccolta di poesie che mirano dritte all'anima di ogni lettore. Il libro è acquistabile in formato cartaceo su Amazon. Di seguito l'intervista. D: In copertina sul libro "Le facce del dado" compare un'opera scultorea a forma di (continua)

Matteo Fieno: l'anima della pittura declinata al femminile

Matteo Fieno: l'anima della pittura declinata al femminile
L'artista Matteo Fieno canalizza la sua virtuosa vena creativa dentro una sintassi pittorica, che si rivolge alla centralità della donna, nella sua incantevole bellezza ideale e nella sua ammaliante capacità seduttiva. La donna come corpo e anima, come passione e sentimento, come carne e spirito. Nella sua ricerca si "respira" un grande coinvolgimento mentale, che lascia af (continua)