Home > Altro > InPost Italia sceglie Ricoh per la gestione della propria rete di locker

InPost Italia sceglie Ricoh per la gestione della propria rete di locker

scritto da: Ricoh Italia | segnala un abuso


Il leader nella produzione di armadietti automatizzati per la consegna di pacchi si affida a Ricoh per l’assistenza tecnica al proprio network di locker distribuiti su tutto il territorio italiano. 10.000 parcel lockers e oltre 100.000.000 pacchi gestiti in oltre 20 Paesi del mondo, 10.000 dipendenti a livello globale: sono i numeri di InPost, azienda polacca leader nella produzione di locker automatizzati che consentono il ritiro e la consegna di merci e alimenti 24h/7, 365 giorni all’anno. Queste soluzioni self-service danno ai consumatori la libertà di ritirare pacchi e merci in qualunque momento, migliorando così la gestione del cosiddetto “ultimo miglio”. La carta vincente dell’e-commerce Gianluca Gabriele, Country Manager di InPost Italia, spiega: “In Polonia siamo leader in questo settore disponendo di una rete di 5.000 parcel locker per l‘invio e la ricezione di pacchi, a cui si aggiungono i nuovi locker refrigerati per la ricezione della spesa. I locker stanno rivoluzionando il mondo dell’e-commerce dando un nuovo impulso al mercato e diventando sempre più popolari tra gli operatori di questo settore”. Forte delle competenze maturate, qualche anno fa InPost ha deciso di espandersi in altri Paesi. L’Italia è una delle aree geografiche prioritarie per questa azienda grazie alla partnership con Poste Italiane e alla Rete Punto Poste che può contare su 350 locker installati su tutto il territorio. L’obiettivo di InPost è arrivare entro il 2021 a 600 locker mediante la propria rete, aumentando così la capillarità dei servizi in particolar modo nelle città principali. Tra le aziende che hanno scelto di avvalersi della rete di locker vi sono Avon, CheGiochi, Decathlon, ePrice, Ibs, Libreria Scolastica, Libreria Universitaria, Made in Cucina, Prima Infanzia, SportIT e Webster. L’innovazione passa dall’assistenza tecnica Per garantire ai consumatori servizi efficienti e sempre disponibili, l’assistenza tecnica e la manutenzione preventiva sono due aspetti di assoluta rilevanza per i quali InPost si è rivolta a Ricoh, player di riferimento del settore IT. Mediante i servizi di Smart Lockers System Integration, Ricoh si occupa della gestione a 360° degli armadietti automatizzati con progetti che includono l’installazione e la manutenzione. Gianluca Gabriele commenta: “In Ricoh abbiamo trovato rilevanti competenze e know-how nella gestione di infrastrutture tecnologiche distribuite sul territorio. Oltre ad una capillare rete di assistenza tecnica, Ricoh offre scalabilità e flessibilità, nonché possibilità di personalizzare i servizi che ci offre sulla base delle nostre specifiche necessità. Inoltre, Ricoh è un player internazionale con una forte presenza locale nei principali Paesi europei e questo per noi è fondamentale dal momento che ci stiamo espandendo e continueremo a farlo nei prossimi anni. Lavorare in partnership con un brand così importante come Ricoh riconferma la nostra leadership di mercato e ci consente di porci al meglio nei confronti dei nostri clienti attuali e potenziali”.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Locker refrigerati: evoluzione “smart” per la GDO


Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart


Ricoh a Fespa 2017


L’innovazione di Ricoh premiata da Buyers Lab


Ricoh a drupa 2020


Ricoh: un doppio festeggiamento per la stampa di produzione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Workplace ibrido: qual è il futuro della Collaboration?

Oggi nelle aziende gli aspetti di collaborazione devono essere ripensati considerando che i dipendenti lavorano sia in presenza che da remoto. Secondo Ricoh, ottenere vantaggi e risultati da questo nuovo approccio è possibile anche grazie alle tecnologie digitali e alla condivisone degli obiettivi. A cura di Nicola Downing, COO di Ricoh Europe In questo periodo il rientro dei dipendenti in ufficio è al centro dell’attenzione di tutte le aziende. Da un’analisi di Morgan Stanley emerge come siano le imprese italiane (76%), insieme a quelle francesi (83%), a guidare il rientro, mentre nel Regno Unito la tendenza è quella di proseguire il lavoro da remoto e i dipendenti stanno rientrando solo nel 34% dei casi. Nel cammino verso la nuova nor (continua)

Il lavoro in team nell’era del remote working

Il lavoro in team nell’era del remote working
Come collaborare al meglio e ottenere risultati pur non essendo fisicamente nello stesso luogo? In che modo i manager possono agevolare le nuove modalità lavorative? Il punto di vista di Ricoh.  A cura di Nicola Downing, COO di Ricoh Europe  La gestione di un team rappresenta una grande sfida per tutti i manager, includendo aspetti come la condivisione efficace delle strategie di bu (continua)

I rigorosi test di sicurezza effettuati da Keypoint Intelligence promuovono i multifunzione intelligenti di Ricoh

 Il superamento delle valutazioni attesta la capacità di Ricoh di offrire soluzioni in grado di proteggere le informazioni e il business delle aziende.    Keypoint Intelligence - Buyers Lab, organizzazione indipendente che valuta le soluzioni hardware per il document imaging, ha effettuato rigorosi testi di sicurezza sui multifunzione e i dispositivi di stampa di differenti (continua)

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart
L’azienda leader nel settore della ristorazione collettiva sceglie gli Smart Locker refrigerati di Ricoh per offrire ai propri dipendenti il servizio Lunchbox. Fondata nel 1966 da Pierre Bellon e oggi presente in 67 Paesi in cui ogni giorno serve 100 milioni di consumatori, Sodexo è leader mondiale nei servizi che migliorano la qualità della vita. In Italia sin dal 1974, Sodex (continua)

L’innovazione di Ricoh premiata da Buyers Lab

 Ricoh IM C300, multifunzione intelligente a colori A4, è stato premiato da Keypoint Intelligence - Buyers Lab come “Outstanding Colour MFP for Mid-Size Workgroups”.   I riconoscimenti BLI Picks vengono assegnati due volte all’anno ai prodotti e ai sistemi per l’ufficio che hanno registrato le migliori prestazioni durante i rigorosi test di laboratorio co (continua)