Home > Pubblica amministrazione > FNM, CdA approva Bilancio d’esercizio 2018: utile di 24,312 milioni (+14,61%)

FNM, CdA approva Bilancio d’esercizio 2018: utile di 24,312 milioni (+14,61%)

articolo pubblicato da: UfficiostampaFNM | segnala un abuso

FNM, CdA approva Bilancio d’esercizio 2018: utile di 24,312 milioni (+14,61%)

Consiglio proporrà distribuzione dividendo di 9.785.308 euro (0,0225 per azione) Via libera anche al Bilancio consolidato del Gruppo, EBIT in crescita Bilancio d’esercizio · EBIT: 24,195 milioni rispetto ai 20,409 milioni del 2017 · Utile: 24,312 milioni rispetto ai 21,212 milioni del 2017 Bilancio consolidato · EBIT: 31,403 milioni rispetto ai 27,718 milioni del 2017 · Utile: 28,735 milioni rispetto ai 34,991 milioni del 2017 Milano, 11 marzo 2019 – Il Consiglio di Amministrazione di FNM S.p.A., riunitosi oggi sotto la presidenza di Andrea Gibelli, ha approvato il progetto di bilancio d’esercizio di FNM per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018 e i risultati consolidati del Gruppo facente capo a FNM. RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DI FNM S.p.A - Il conto economico di FNM al 31 dicembre 2018 chiude con un utile di 24,312 milioni di euro (+14,61%), in aumento di 3,100 milioni rispetto al risultato di 21,212 milioni conseguito nell’esercizio 2017, principalmente determinato dal miglioramento del risultato operativo (EBIT), pari a 24,195 milioni rispetto ai 20,409 milioni del 2017 (+18,55%). DESTINAZIONE UTILE - In continuità con la scelta operata negli ultimi esercizi e coerentemente con il Piano Industriale 2018-2020 – che prevede un obiettivo di pay-out ratio pari al 40% dell’utile distribuibile derivante dal bilancio civilistico di FNM – il Consiglio di Amministrazione della Società ritiene di destinare, anche per l’esercizio 2018, una parte del risultato di esercizio alla remunerazione diretta del capitale investito. Nel sottoporre all’Assemblea degli azionisti l’approvazione del bilancio di esercizio, propone la seguente destinazione dell’utile: - 1.215.585 euro a riserva legale; - 9.785.308 euro a dividendo ordinario agli Azionisti, in misura tale da assicurare una remunerazione di 0,0225 euro per ciascuna azione ordinaria in circolazione; - 13.310.810 euro a riserva straordinaria. BILANCIO CONSOLIDATO DEL GRUPPO - Il bilancio consolidato del Gruppo FNM relativo all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018, redatto applicando i principi contabili internazionali, chiude con un utile di 28,735 milioni di euro rispetto ai 34,991 milioni del 2017, con un decremento di 6,256 milioni, ascrivibile alla diminuzione del “Risultato netto delle società valutate con il metodo del patrimonio netto”, pari a 5,771 milioni rispetto ai 12,915 milioni del 2017, principalmente per il minore apporto al risultato delle partecipate Trenord (911 migliaia di euro rispetto ai 3,410 milioni del 2017) e NORD ENERGIA (2,792 milioni rispetto ai 5,367 milioni del 2017). Il risultato operativo (EBIT) passa dai 27,718 milioni del 2017 a 31,403 milioni del 2018 con un incremento di 3,685 milioni (+13,29%). “I numeri del 2018 – commenta il presidente di FNM S.p.A. Andrea Gibelli – sono ancora una volta positivi, a conferma della solidità e dell’efficienza del Gruppo. Operiamo in un settore strategico per la qualità della vita dei cittadini, come quello della mobilità integrata, e lo facciamo con il massimo impegno per accompagnare e sostenere la crescita e lo sviluppo sostenibile del territorio”. FNM è il principale Gruppo integrato nel trasporto e nella mobilità in Lombardia. Rappresenta il più importante investitore non statale italiano del settore. FNM S.p.A. è una società per azioni quotata in Borsa dal 1926. L'azionista di maggioranza è Regione Lombardia, che detiene il 57,57% del pacchetto azionario. FNM S.p.A. svolge funzioni di direzione e coordinamento strategico-operativo per tutte le società controllate. Opera nell'ambito del trasporto pubblico locale su ferro attraverso FERROVIENORD (controllata al 100%), NORD_ING (FNM 20%, FERROVIENORD 80%) e Trenord (50%); nel trasporto pubblico su gomma attraverso FNM Autoservizi (100%), Omnibus Partecipazioni (50%), ATV (50%) e La Linea (51%); nel trasporto merci su ferro con DB Cargo Italia (40%), FuoriMuro (49%), Locoitalia (51%) e Malpensa Intermodale (100%); nella mobilità sostenibile con il car sharing elettrico E-Vai (100%); nell'ICT con NordCom (58%); nel settore energia con Nord Energia (60%).

Andrea Gibelli | FNM | CDA | Milano finanza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FNM, CDA APPROVA BILANCIO 2017: UTILE DI 34,991 MILIONI (+33,24%)


Nuovi Trasporti Lombardi Via libera a progetto di joint venture tra ATB Mobilità Bergamo, Brescia Mobilità e FNM


Assemblea degli azionisti


Rinnovamento flotta, efficientamento energetico, mobilità integrata e welfare


Gruppo Green Power: la società chiude il 2018 con 16.844 mila euro di ricavi


Batteria Dell D837N


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Rinnovamento flotta, efficientamento energetico, mobilità integrata e welfare

Rinnovamento flotta, efficientamento energetico, mobilità integrata e welfare
Milano, 09 luglio 2019 - Il Gruppo FNM presenta il Bilancio di Sostenibilità 2018, il documento che rendiconta le iniziative e i risultati raggiunti in ambito economico, sociale e ambientale, approvato dal Consiglio di Amministrazione insieme al Bilancio Consolidato 2018, in adempimento all'obbligo di rendicontazione delle informazioni non finanziarie previsto dal Decreto Legislativo 254/2 (continua)

Smart Energy Area” a Milano Bovisa: nuove opportunità per mobilità urbana

Smart Energy Area” a Milano Bovisa: nuove opportunità per mobilità urbana
Parte sperimentazione: mezzi per “l’ultimo miglio” e locker refrigerati per la spesa Gibelli (FNM): iniziativa di rango internazionale, che unisce design a tecnologia Nozza (FERROVIENORD): è un pezzo di futuro, ci auguriamo possa essere replicata Milano, 26 giugno 2019 – Un’area erogatrice di energia pulita in grado di offrire un ampio “catalogo&rd (continua)

Comunicato congiunto di EAV S.r.l., FNM S.p.A. 5 treni nuovi per Piedimonte Matese

Milano, 27 maggio 2019 - In data odierna EAV S.r.l., FNM S.p.A. e Stadler hanno sottoscritto l’Accordo per la fornitura di 5 treni diesel-elettrici per il servizio ferroviario regionale sulla linea Piedimonte Matese – Napoli. Si tratta di convogli bidirezionali, a composizione bloccata, a trazione diesel-elettrica prodotti dalla Stadler che misurano 66,80 metri di lunghezza, con 3 carr (continua)

Alta Capacità di Innovazione, 26.000 persone hanno visitato modello del nuovo treno

Alta Capacità di Innovazione, 26.000 persone hanno visitato modello del nuovo treno
Programma di acquisto approvato e finanziato da Regione Lombardia con 1,6 miliardi Milano, 06 maggio 2019 - Tra mercoledì 17 aprile e venerdì 3 maggio, oltre 26.000 persone hanno visitato in piazzale Cadorna – di fronte alla stazione e alla sede del Gruppo FNM – il modello a grandezza naturale (mock up) dei nuovi treni ad Alta Capacità che entreranno in servizi (continua)

Nordcom, nominato il CDA per il triennio 2018-20

Milano, 11 dicembre 2018 – Nei giorni scorsi gli azionisti di Nordcom spa (partecipata per il 58% da FNM e per il 42% da TIM) hanno nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione che rimarrà in carica per il prossimo triennio. Questa la composizione: Fabrizio Garavaglia (confermato presidente), Francesco Adenti, Fabrizio Grattarola, Nicoletta Montella, Filippo Massimo Pipitone, Romin (continua)