Home > Turismo e Vacanze > La Croazia viene incoronata da due nuove stelle Michelin

La Croazia viene incoronata da due nuove stelle Michelin

scritto da: Harry di Prisco | segnala un abuso

La Croazia viene incoronata da due nuove stelle Michelin


 Il ristorante Noel di Zagabria e il Draga di Lovrana di Lovran hanno ottenuto la prestigiosa stella Michelin, al pari dei ristoranti Pelegrini (Šibenik), 360° (Dubrovnik) e Monte (Rovinj) che già da qualche anno vantano con successo il prestigioso riconoscimento. La lista Bib Gourmand ora comprende in totale otto ristoranti, il doppio rispetto all’anno scorso, mentre da quest’anno ben 51 ristoranti portano il marchio MICHELIN Plate. L’elenco completo dei ristoranti stellati in Croazia è pubblicato sul sito web di Michelin, la guida ai migliori ristoranti più importante e prestigiosa a livello mondiale. (https://www.viamichelin.co.uk/web/Restaurants/Restaurants-Croatia?page=2)

“Siamo orgogliosi del fatto che ora la Croazia possa contare su ben 5 ristoranti stellati Michelin. Dopo Rovinj, Dubrovnik e Šibenik, a godere di questo prestigioso riconoscimento ci sono anche Zagabria e la regione del Quarnaro. Il conferimento di nuove stelle ai ristoranti croati è la prova che la nostra offerta gastronomica soddisfa i criteri internazionali di qualità e che la cucina croata sta conquistando un posto sempre più rilevante. Ciò rappresenta anche una forte spinta per un ulteriore sviluppo e promozione di questo specifico settore e sono sicuro che la Croazia, grazie ai suoi eccellenti ristoranti, ne saprà trarre il massimo profitto per un ottimo posizionamento sul mercato”, afferma il direttore dell’Ente Nazionale Croato per il Turismo Kristjan Stanicic, rivolgendo le sue più sincere congratulazioni a tutti i ristoranti detentori del prestigioso riconoscimento. 
“Questa scelta mette in luce il potenziale dell’offerta gastronomica della Croazia arricchita anche dalle molteplici influenze e tradizioni; dai sapori mediterranei presenti in Istria e Dalmazia, ai piatti tipici dell’entroterra originari di Zagabria e della Slavonia, che danno vita a un’unica identità culinaria”, afferma Gwendal Poullennec, direttore internazionale della guida Michelin.
Inoltre a decorarsi del marchio Bib Gourmand, conferito ai ristoranti che offrono menù di qualità a prezzi accessibili, quest’anno sono i ristoranti Batelina (Banjole, Pula), Konoba Vinko (Konjevrate, regione di Šibenik), Agava e TAC entrambi a Zagabria. L’anno scorso hanno ricevuto questo riconoscimento Konoba Mate (Korcula), Dunav (Ilok, Slavonia), Vuglec Breg (Krapina, Croazia centrale) e Konoba Fetivi (Split).
“Desidero esprimere le mie più vive congratulazioni a tutti i ristoranti premiati e un ringraziamento per la loro caparbietà, creatività e desiderio di crescere e di presentare il meglio dell’offerta croata. Ben il 93% dei turisti durante il loro soggiorno vive un’esperienza speciale proprio legata alla cucina del nostro Paese. Sono convinto che ciò sarà un motivo in più per puntare a un’offerta enogastronomica riconoscibile in tutta Europa”, dichiara il ministro del turismo Gari Cappelli.
L’inserimento dei nuovi ristoranti nella guida Michelin rappresenta un importante trampolino di lancio per un continuo perfezionamento dell’offerta gastronomica locale, ma anche una grande promozione della Croazia come destinazione gourmet a livello mondiale.
 
H di P
 

Croazia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Šibenik, semplicemente unica, si presenta alla XXII Triennale di Milano


Per i visitatori di Expo Milano, in omaggio l’edizione speciale della Guida Michelin Expo 2015


Ettorre Gomme, gommeur news teramo


LA SOLIDARIETA' E' SERVITA


Lo chef Nino Di Costanzo ospite di “Positano Gourmet” al ristorante La Serra di Luigi Tramontano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sonorika ElettroFestival non per pochi ma per tutti

Sonorika ElettroFestival non per pochi ma per tutti
Celebrare la festa del lavoro in modo diverso: dieci ore di musica live con trenta dj professionisti Tre palchi  virtuali pronti a trasmettere musica sabato primo maggio  sul sito www.sonorika.com    Mancano pochi giorni all’evento più atteso dagli appassionati di musica dal vivo,  anche se da casa, trenta dj e producer si riuniranno virtualmente sabato 1 maggio per il Sonorika ElettroFestival, alternandosi nei tre palchi virtuali sul sito www.sonorika.com. Dieci ore (continua)

La battaglia per la vita si vince con la condivisione e la solidarietà

La battaglia per la vita si vince con la condivisione e la solidarietà
Al 17° Reggimento Addestramento Volontari di Capua conclusa la raccolta di sangue e di emoderivati da parte dell’Esercito Italiano A Capua nella caserma militare intitolata all’eroe Capuano Oreste Salomone, sede del 17°Reggimento Addestramento Volontari “Acqui”,   si è conclusa la campagna di donazione sangue ed emoderivati da parte dell’Esercito Italiano,. L’iniziativa di solidarietà nata dall’appello del Dr. Michele Franco Presidente dell’ADMO Campania (Associazione Donatori di Midollo Osseo) e dalla Dr. (continua)

Il ministro Franceschini ha nominato i membri del nuovo CdA del Palazzo Reale di Napoli

Il ministro Franceschini ha nominato i membri del nuovo CdA del  Palazzo Reale di Napoli
Primo consiglio di amministrazione per il Palazzo Reale di Napoli Si è riunito, per la prima volta, il nuovo consiglio di amministrazione del Palazzo Reale di Napoli, nominato dal ministro della cultura, Dario Franceschini, il primo del nuovo museo autonomo, che ha avviato la propria attività a novembre 2020. Oltre al direttore del museo, dott. Mario Epifani, che lo presiede, sono stati nominati l’attuale direttore regionale musei Campania, Marta Ragozzi (continua)

La divisa delle ragazze della “Pallavolo Ponticelli” dedicata all’Ospedale del Mare di Ponticelli

La divisa delle ragazze della “Pallavolo Ponticelli” dedicata all’Ospedale del Mare di Ponticelli
La squadra "Pallavolo Ponticelli" onora gli operatori sanitari dell'Ospedale del Mare  Ancora un omaggio agli operatori sanitari che stanno affrontando la pandemia  per ringraziarli del lavoro svolto. La maglietta della squadra femminile “Pallavolo Ponticelli” è stata consegnata a Maria Corvino, direttore sanitario dell’ASL Napoli 1 Centro  e a Lucia Fortini, Assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania. «Siamo in piena terza ondata, ogni giorno i gi (continua)

Golocious apre un nuovo Burger a Verona, la città dell’Amore

Golocious apre un nuovo Burger a Verona, la città dell’Amore
Una dark kitchen nel Leonardo Hotel Verona per la sfida dei food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli Romeo e Giulietta  sarebbero certamente i primi clienti del  Burger “porn” a Verona, dove arriva Golocious. «Avevamo già programmato di aprire e non avevamo assolutamente l’intenzione di fermare il progetto, gli investimenti già erano stati fatti -  hanno dichiarato i giovani food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli - in base alle città e alle location in cui ab (continua)