Home > News > La Chiesa di Scientology della Sardegna celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

La Chiesa di Scientology della Sardegna celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

  La Chiesa di Scientology della Sardegna celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

 

 

Dopo che lo scorso 9 marzo, in Florida, si sono tenute le celebrazioni annuali per il centottesimo anniversario della nascita del fondatore di Scientology (13 marzo 1911), alla quale hanno preso parte migliaia di scientologist da tutto il mondo, la Chiesa di Scientology della Sardegna presenterà l'evento alla propria comunità il prossimo 16 marzo nella sala Polifunzionale del Parco di Monteclaro a Cagliari.

 

Nel corso dell’evento saranno raccontate vicende e aneddoti della vita dell'uomo che ha fondato l'unica religione emergente nell'età moderna.

 

Una vita certamente intensa che lo ha portato a produrre una quantità elevata di opere che abbracciano molti campi di interesse e attività umane: dalla filosofia alla letteratura, dalla fotografia all’istruzione, dalla riabilitazione dalla droga alle battaglie per i diritti civili, al punto che è stato detto che Lafayette Ron Hubbard ha vissuto 20 vite nell'arco di una singola esistenza.

 

Nell'occasione verranno presentati anche aspetti rilevanti del percorso di riscoperta spirituale di Scientology e la sua codifica per permettere a chiunque di ascendere a livelli di consapevolezza e libertà spirituale più elevati.

 

L'evento includerà anche una panoramica sui raggiungimenti in campo umanitario ispirati dalle sue opere.

 

La Chiesa di Scientology della Sardegna invita insegnanti e professionisti del mondo dell'istruzione e volontari impegnati in settori della riabilitazione dei tossicodipendenti, dei detenuti e nella lotta per l'affermazione dei diritti civili che avranno così modo di conoscere la figura di L. Ron Hubbard come educatore e riformatore.

 

Per maggiori informazioni e per prenotare un posto, Ignazio Deriu, Responsabile Relazioni Pubbliche, Chiesa di Scientology della Sardegna. Tel. 3487362226



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.
  "Non devi fare altro che mettere in circolazione La Via della Felicità nella società. Come mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto". Queste parole scritte dall'autore L. Ron Hubbard sono contenute nell'ultima pagina del libretto "La Via della Felicità – guida basata sul buon senso per una vita miglio (continua)

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.
  I volontari di Gioventù per i Diritti Umani distribuiscono centinaia di libretti informativi prima delle lezioni nell’Istituto “De Sanctis – Deledda” di via Sulis a Cagliari.          Ancora centinaia di libretti “Che cosa sono i Diritti Umani?” nelle mani dei ragazzi delle scuole medie, distribuiti p (continua)

Non esiste Pace senza Diritti Umani

Non esiste Pace senza Diritti Umani
I libretti con gli articoli della Dichiarazione Universale saranno distribuiti a Cagliari e Olbia         Continuano le iniziative in diverse località della Sardegna, dei volontari di Uniti per i Diritti Umani, impegnati da anni nella diffusione degli articoli contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Questa settimana saranno impeg (continua)

Tutti contro la droga per salvare le nuove generazioni.

Tutti contro la droga per salvare le nuove generazioni.
      Cagliari, Sassari, Nuoro, Porto Torres e Olbia le città interessate alle iniziative dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga           Quando noi adulti pensiamo al futuro delle nuove generazioni, sia che lo facciamo nel ruolo di genitori, nonni, educatori, amministratori pubblici, o da qualsiasi al (continua)

Contrastare la cultura dello sballo per risanare una società intossicata

Contrastare la cultura dello sballo per risanare una società intossicata
Il messaggio dello sballo cammina subdolo appoggiato da alcuni media, dalla pubblicità di prodotti alcolici e super alcolici, film e telefilm con scene in cui l’invito a farsi la canna per “calmarsi” fa passare un messaggio fuorviante e pericoloso, soprattutto se a farlo sono gli attori protagonisti di fama internazionale con una forte influenza sul pubblico. A guard (continua)