Home > Economia e Finanza > A Luigi Ferraris il premio “Manager Utility 2018 - Energia”

A Luigi Ferraris il premio “Manager Utility 2018 - Energia”

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso


Luigi Ferraris, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, ha ricevuto il premio "Manager Utility 2018" per il settore Energia. Un riconoscimento alla professionalità dimostrata e all'attenzione nei confronti del territorio. Il manager, infatti, si fa promotore di un modello economico sostenibile.

Luigi Ferraris, AD Terna

Terna: Luigi Ferraris riceve il premio "Manager Utility 2018"

È Luigi Ferraris, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, l'operatore che gestisce le reti per la trasmissione dell'energia elettrica, ad aggiudicarsi il premio "Manager Utility 2018" per il settore Energia. Lo ha annunciato il Gruppo attraverso una nota ufficiale. Si tratta dell'ennesimo riconoscimento a Terna, già presente nel Bloomberg Gender Equality Index che la qualifica come un'eccellenza italiana. Alla base del premio appena ricevuto vi è il significativo impegno che Luigi Ferraris dimostra costantemente attraverso la guida della società, volta alla promozione di un modello energetico sempre più sicuro e stabile, ma soprattutto innovativo. Terna è il perfetto esempio di come si possa rendere la rete elettrica efficiente, rispettando contemporaneamente il territorio e le risorse che offre. A premiare il manager i vincitori dello scorso anno: Alessandro Garrone e Luca Bettonte, rispettivamente Vicepresidente Esecutivo e Amministratore Delegato di ERG.

Luigi Ferraris: "Condivido il premio con i miei collaboratori"

È stata una commissione composta dai comitati della rivista MUI, di cui fanno parte figure di spicco del mondo industriale e docenti di rilievo, a decidere le sorti del premio, attraverso una votazione segreta. Luigi Ferraris ha accolto con estrema soddisfazione e orgoglio il riconoscimento, che desidera condividere con tutti i suoi collaboratori. L'Amministratore Delegato di Terna, a margine della premiazione, ha spiegato il ruolo della rete elettrica nella transizione energetica in corso: "Il sistema elettrico rappresenta un fattore fondamentale e abilitante per lo sviluppo sostenibile della società e del territorio, e dovrà essere sviluppato attraverso investimenti volti alla sicurezza delle nostre collettività, da attuare con modalità nuove e innovative di collaborazione e dialogo. Siamo protagonisti di una transizione energetica che coinvolge tutto il settore e il vettore elettrico è uno degli strumenti essenziali per raggiungere i target fissati dal Piano Energia e Clima".


Fonte notizia: http://www.affaritaliani.it/economia/luigi-ferraris-riceve-il-premio-manager-utility-2018-%E2%80%93-energia-591804.html


Luigi Ferraris | Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Terna: l’AD Luigi Ferraris incontra i vertici del governo


Luigi Ferraris, Terna: la semestrale conferma la solidità delle azioni manageriali intraprese


L’AD e DG Luigi Ferraris porta Terna nel quinquennio 2020-2024


Dalla Laurea in Economia e Commercio alla guida di Terna: il profilo di Luigi Ferraris


La carriera e gli incarichi dirigenziali di Luigi Ferraris, AD di Terna


Terna, l’Assemblea degli Azionisti 2018: il commento dell’AD Luigi Ferraris


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Milano la tre giorni su sostenibilità e digitale: l’intervento di Stefano Donnarumma (Terna)

Stefano Donnarumma ha preso parte a "Il Verde e il Blu Festival di Milano", evento dedicato a sostenibilità e digitale: "Per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione che l'Italia e l'Europa si sono dati necessario realizzare opere indispensabili".Stefano Donnarumma: "Sviluppo rete trasmissione nazionale fattore abilitante della transizione"Oggi il Paese ha di fronte a sé la sfida della trans (continua)

Terna, inaugurato l’asilo aziendale MiniWatt: le considerazioni dell’AD e DG Stefano Donnarumma

L'asilo di Terna potrà ospitare fino a 23 bambini dai 6 ai 36 mesi: il Gruppo, guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma, ha concepito MiniWatt ispirandosi ai principi della biofilia, per creare spazi in armonia con l'ambiente.MiniWatt per conciliare vita personale e lavoro: il commento di Stefano Donnarumma"L'inaugurazione del nostro nuovo asilo nido aziendale è un ulteriore segnale dell'attenzione (continua)

Stefano Donnarumma: l’AD e DG di Terna intervistato da “Il Messaggero” sul rincaro bollette

Nel prossimo trimestre atteso un aumento delle bollette dell'energia tra il 31 e il 42%. Intervistato da "Il Messaggero", l'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma: "Stop alle fonti fossili, con rinnovabili risparmio di 4 mld all'anno".Terna, Stefano Donnarumma: le cause del rincaro tra ripresa post-Covid e transizioneNei prossimi mesi il Paese dovrà cominciare a fare i conti con gli effetti a medio-l (continua)

Stefano Donnarumma: Terna investe sulla rete e cresce nel primo semestre del 2021

Terna, nel primo semestre 2021 gli investimenti sulla rete in crescita del 40,6%: il commento dell'AD e DG Stefano Donnarumma.Stefano Donnarumma: la crescita di Terna nel primo semestre 2021Terna, guidata dall'Amministratore Delegato e Direttore Generale Stefano Donnarumma, ha chiuso il primo semestre dell'anno con ricavi a 1.258 milioni, in crescita del 6,4%: aumentano anche l'Ebitda a 910,5 mili (continua)

Stefano Donnarumma: il valore del Piano di Sviluppo 2021 nelle parole dell’AD e DG di Terna

Terna, il Piano di Sviluppo 2021 nella presentazione dell'AD e DG Stefano Donnarumma: "Nostro obiettivo è anche dare un importante contributo al rilancio dell'economia italiana".Terna accelera gli investimenti nei prossimi dieci anni: Stefano Donnarumma presenta il Piano di Sviluppo 2021"Il nuovo Piano di Sviluppo 2021 prevede, nei prossimi dieci anni, una forte accelerazione degli investimenti, i (continua)