Home > Cibo e Alimentazione > DEGUSTI’-Ottava Tappa al Bakery Noschese

DEGUSTI’-Ottava Tappa al Bakery Noschese

scritto da: Renail87 | segnala un abuso

DEGUSTI’-Ottava Tappa al Bakery Noschese


DEGUSTI’ il tour degustativo enogastronomico per eccellenza, promosso dalla Luigi Castaldi Group S.r.l., terrà l’ottava tappa giovedì 28 marzo alle ore 20.30 presso il Bakery Noschese a Pontecagnano Faiano.

Bakery Noschese è un luogo sospeso, un locale gentile, dove è di casa l’accoglienza e la scelta di materie prime per una deliziosa pausa pranzo, una cena occasionale o per feste private e catering professionale. 

Bakery Noschese è la storia di 50 anni di cura e passione per il pane, tramandata di padre in figlio in una bottega artigianale dove si concentravano odori e fragranze di lieviti e farine. Da questa esperienza, nasce una visione moderna di bakery,  grazie soprattutto al  sapiente uso di lieviti naturali e grani antichi per la lavorazione di pani e pizze.

 

Ed è qui che farà tappa Degustì, il viaggio dedicato agli amanti del buon cibo e dei prodotti di qualità, da scoprire, assaporare, promuovere e valorizzare.

Degustìdà agli ospiti la possibilità di votare con un “like“ ilprodotto proposto dalla Luigi Castaldi Group durante la serata, in quanto il  locale fornirà ai partecipanti un cavalierino da tavolo dotato di codice QR con rimando diretto alla pagina su cui votare.

In questa tappa la Luigi Castaldi Group ha selezionato due aziende con le sue eccellenze, ovvero i pomodori “Di Mè” e i vini della cantina “Colli della Murgia”.

 

DiMè:

Linea biologica di conserve di pomodoro, un ventaglio delle cultivar più pregiate del territorio campano coltivate nel comprensorio dell'oasi del WWF del Sele Tanagro, all'interno di un sito nei comuni di Campagna e Serre in provincia di Salerno,  una grande isola verde le cui caratteristiche naturali, nel tempo, si sono mantenute pressoché inalterate.  "Dal seme alla conserva" è escluso qualsiasi tipo di sofisticazione o alterazione chimica e fisica, garantendo al consumatore l'esperienza unica dell'incontro tra sapori naturali e integrità del prodotto, per una sicurezza alimentare assoluta.

 

Colli della Murgia”:

Azienda vitivinicola chesorge in un territorio dalle caratteristiche uniche, all’interno di una sorta di riserva naturale, il Bosco Difesa Grande, nel territorio di Gravina in Puglia. Inoltre il terreno calcareo e le importanti escursioni termiche caratterizzano in maniera determinante i viniche l’azienda produce.

 

Menù Panificio Noschese:

-Montanarina con pomodorini gialli Di Mè e acciughe  di Sciacca

-Trancio pizza in teglia con crema di ceci e pomodorini gialli Di Mè

Colli della Murgia”:

Erbaceo Bianco Igp Puglia vino biologico certificato da blend di uve Fiano Minutolo e Greco

 

-Bruschetta di pane di semola a lievito naturale, con Pacchetelle Di Mè

-Trancio pizza napoletana con pomodorinidi Dulcisio Di Mè

Colli della Murgia”:

Tufjano Bianco Igp Puglia vino biologico certificato da uve Fiano Minutolo

 

-Provolone con grissini,  crackers e pinzimonio mediterraneo

-Trancio pizza scarpariello con pomodoripelati Di Mè

Colli della Murgia”:

Sellaia Rosato Igp Pugliavino biologico certificato da uve Primitivo

 

-Ragù napoletano con candele spezzate

Colli della Murgia”:

SymbolPrimitivo Igp Puglia vino biologico certificato

-Colomba Pasquale ArtigianaleNoschese

“Cantina Colle Ciocco”-Sagrantino di Montefalco

 

Panificio Noschese

Corso Italia, 133
Pontecagnano Faiano SA

food | cibo | degustì | castaldi | cena | tour |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SAMUELE CAVALLO: “IN VACANZA” è il nuovo singolo del cantante, ballerino e attore pugliese


24 MAGGIO, TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DA NON PERDERE. ALTO ADIGE, VAL VENOSTA E …VAL MARTELLO IN SALITA!


ESERCITO: UN CONVEGNO PER GESTIRE I DISASTRI CON LA COOPERAZIONE DELLA SANITÀ MILITARE E CIVILE


VAL VENOSTA E VAL MARTELLO SI TINGONO DI ROSA, PRESENTATA A BOLZANO LA 16.a TAPPA DEL GIRO


IL TOUR DE SKI TIRA LE SOMME DEL 2011. VAL DI FIEMME SEMPRE IN POLE POSITION


Il tour enogastronomico della Luigi Castaldi Group, Degustì - sapori in circolo, arriva in Cilento, a Paestum Capaccio mercoledì 6 febbraio con una serata dedicata alle farine e al suo variegato e versatile utilizzo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Nei nostri sogni", il libro di Antonella Capobianco sarà presentato a Piazza Dante a Napoli


“Nei nostri sogni”, il libro dell’esordiente Antonella Capobianco, che affronta tematiche sociali come omofobia e coming out familiari attraverso una vicenda soprannaturale, sarà presentato mercoledì 7 luglio, ore 18.30, in Piazza Dante presso il caffè bistrot letterario “Il Tempo del Vino e delle Rose. "Che stupidi che siamo: quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati. Tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno". Il discorso che Stefano Accorsi ci regalava 20 anni fa nel bel film di Ferzan Ozpetek, “Le fate ignoranti”, si presta bene a raccontare la vicenda di Emma, protagonista del libro di Antonella Capob (continua)

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv

Nove torte targate pasticceria Seccia per la festa della mamma nel segno di cinema e serie tv
Cesira, Filumena, Adelina, Manuela, Olimpia, Cersei, Elizabeth e Dany (Daenerys): la festa della mamma più dolce e cinefila va in scena ai Quartieri Spagnoli di Napoli Anche quest'anno la pasticceria Seccia ai Quartieri Spagnoli, storico locale di via Concordia a Montecalvario a Napoli, ha realizzato per la festa della mamma, domenica 9 maggio, una linea di nove torte dai nomi insoliti, ispirati alle madri famose delle serie tv, del cinema e persino a quelle della classicità.Sono nati così in laboratorio la millefoglie e il pan di Spagna "Olimpia", le Chant (continua)

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia

Il primo dolce ufficiale in memoria di Maradona a Napoli con Pasticceria Seccia
La Pasticceria Seccia, fiore all'occhiello dei Quartieri Spagnoli e da sempre legata al tifo e all'amore per il pibe de oro, lancia nell'ultima domenica di novembre una mignon dedicata alla memoria del compianto Diego Armando Maradona: un bignè craquelin panna e caramello da condividere sui social con l'hashtag #elpibe. La notizia della scomparsa di Diego Armando Maradona ha lasciato tutti sgomenti a Napoli, seconda casa del Pibe de Oro, e le manifestazioni d'affetto che stiamo vedendo in questi giorni ne sono la prova tangibile. Se allo Stadio San Paolo, che presto cambierà nome in suo onore a quanto pare, l’abbraccio di tifosi e appassionati è stato forse il più pittoresco e degno di una rockstar, con le candel (continua)

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano
È già in libreria il racconto “Storia di un (quasi) amore in quarantena”, primo libro del giornalista napoletano Davide Gambardella, edito da Graus e scritto in piena quarantena, quasi un instant book si potrebbe dire. In molti hanno parlato di amori e storie in quarantena, persino di tradimenti, eppure la narrazione di Gambardella è abbastanza insolita e si distingue bene dalle altre pub (continua)

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD
Un progetto ambizioso nasce al Sud, in Campania, e si presenta, con autorevolezza, come un’iniziativa di cui molto probabilmente se ne avvertiva l’esigenza già da mesi, prima del difficile periodo collegato al lockdown. Nasce infatti Gruppo Artisti del Gusto, grazie ad un accentuato spirito di gruppo, ad una coesione tanto visionaria quanto forte tra una quindicina di professionisti, di varia (continua)