Home > Libri > Project Leucotea annuncia l’uscita del libro “Le città che si guardano” di Monica Castello

Project Leucotea annuncia l’uscita del libro “Le città che si guardano” di Monica Castello

scritto da: EdizioniLeucotea | segnala un abuso

Project Leucotea annuncia l’uscita del libro “Le città che si guardano” di Monica Castello


 

Al centro di tutto questo Genova e Palermo, le città che si guardano

 

Adelasia del Vasto, marchesa savonese dell'XI secolo, costretta a lasciare la sua terra, parte per sposare Ruggero d'Altavilla, Gran Conte di Sicilia. Mille anni dopo una donna, seguendo le sue tracce, si sposta tra il ponente ligure e Genova, in un viaggio che la porterà a Palermo, dove la nobildonna stabilì la sua corte. Adelasia è una donna di forti sentimenti, di grandi idee, di azione, che però deve lottare contro il pregiudizio dei molti che, nonostante tutto, continuano a vede in lei la straniera. La nostra contemporanea, attenta nell'osservare il mondo che la circonda, si ritrova a fare lo stesso percorso più volte. Il racconto dei posti attraversati si incrocia con le diversità e le similitudini di linguaggi, modi di dire, cibi. Il cammino delle due percorre le stesse strade, è quasi identico, i loro occhi vedono le stesse cose attraverso tempi storici diversi ed insieme paralleli, in un rincorrersi di storie, persone, personaggi. Entrambe fanno i conti con posti, eventi, affetti, incontri, insomma con tutto quello che fa parte di una vita, raccontando momenti che coinvolgono attraverso i secoli Liguria e Sicilia, dalle vicende dei Doria all'emigrazione verso l'America, dalla nascita della lingua italiana a Frank Sinatra. Al centro di tutto questo Genova e Palermo, le città che si guardano appunto, unite da un legame controverso eppure indissolubile che dura ancor oggi.

 

 

Monica Castello è nata a Genova nel 1965. Laureata in Giusprudenza e Dams, ha la-vorato nel campo del diritto di famiglia ed in quello sanitario in vari ambiti sino al 2016, alternando tale attività con la realizzazione di eventi e la scrittura, cosa che continua tuttora. Ha pubblicato diversi studi su riviste specializzate in diritto di famiglia, il saggio “Ma l'AIDS ci vede benissimo – diritti e doveri del malato e della società” (2007), due testi teatrali nell'”Antologia di teatro italiano contemporaneo” (2013). Nel 2017 è stata uno degli autori di “Liguri e Siciliani - incontri nella Storia, studi in onore di Sergio Mattarella” con un capitolo dedicato a Percivalle Doria.

Genova | Palermo | storia | moderno | emancipazione femminile |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PROJECT MANAGEMENT: LA NUOVA FRONTIERA DELLA GESTIONE AZIENDALE


Weekend 30 maggio - 2 giugno 2020: riaprono rocche, fortezze e giardini del circuito Castelli del Ducato


IL CASTELLO DI PIZZIGHETTONE


Monica Pasello organizza incontro aperto per Business network international “Occasione per creare relazioni professionali durature e orientate al business”


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Il sindaco di Aci Castello celebra il matrimonio fra Aci e la ninfa Galatea col Burka


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Arianna M. Romano si rivolge ai giovani lettori con la sua storia “Il riflesso stonato”

Arianna M. Romano si rivolge ai giovani lettori con la sua storia “Il riflesso stonato”
La strana storia di Arturo Grigio Scuro e del Conte Filomeno, prestigiatore vagabondo Al giovane Arturo Grigio Scuro non importa nulla di nulla: niente lo diverte, niente lo entusiasma, niente lo appassiona. Ha ereditato un grazioso negozio di giocattoli e libri per bambini, e ha deciso senza indugio di disfarsene, nonostante sia un luogo pieno di ricordi. Ma poco prima di vendere il negozio, Arturo vive un’esperienza davvero sconcertante: un mattino, guardandosi allo specchio (continua)

Arriva in libreria il romanzo di M. Antonia Di Maio “Dieci settimane di noi”

Arriva in libreria il romanzo di M. Antonia Di Maio “Dieci settimane di noi”
“Ripamonte è un luogo di fantasmi. I miei fantasmi. Non lo sapevo finché non ho iniziato a fare dei sogni che me lo hanno rivelato. Per questo ho deciso di tornarci e di andare a cercarli.” Arriva in libreria il romanzo di M. Antonia Di Maio “Dieci settimane di noi” “Ripamonte è un luogo di fantasmi. I miei fantasmi. Non lo sapevo finché non ho iniziato a fare dei sogni che me lo hanno rivelato. Per questo ho deciso di tornarci e di andare a cercarli.” Amelia, giovane donna in carriera, ritorna nel paesino nel quale ha vissuto da bambina, per un breve incarico lavorati (continua)

Arriva in libreria “Cinque personaggi in cerca d’amore” dello scrittore ligure Mauro Iseppon

Arriva in libreria “Cinque personaggi in cerca d’amore” dello scrittore ligure Mauro Iseppon
Un folle, un vedovo, un avvocato, una donna delle pulizie e suo figlio danno voce ad un romanzo corale, complesso ed intimo, un inno alla vita ed alla sua serendipità . Arriva in libreria “Cinque personaggi in cerca d’amore” dello scrittore ligure Mauro Iseppon Un folle, un vedovo, un avvocato, una donna delle pulizie e suo figlio danno voce ad un romanzo corale, complesso ed intimo, un inno alla vita ed alla sua serendipità .  I protagonisti sono personaggi fra i tanti, figli di un quotidiano ordinario e a volte inaspettato; voci diverse che (continua)

Esce oggi “Cronache dal Grand Hotel” di Aldo Viano.

Esce oggi “Cronache dal Grand Hotel” di Aldo Viano.
Un microcosmo racchiuso in un libro. Com’è splendente la vita al Grand Hotel! I marmi riluccicano nelle dorature che specchiano sontuose moquettes d’autore, i camerieri nella loro livrea sono sempre dov’è necessario siano, come gli ingranaggi rodati di un grande orologio meccanico... oppure no? È un microcosmo complesso quello che anima le stanze, vite che si nascondono dietro a menzogne, che diventano obbiettiv (continua)

Sugli scaffali arriva il nuovo romanzo di Elena Genero Santoro “Stanotte o mai”

Sugli scaffali arriva il nuovo romanzo di Elena Genero Santoro “Stanotte o mai”
Cosa succederebbe alla vostra storia d’amore se dal passato tornasse un ex? Dara, trent’anni, ha rinunciato ai suoi sogni da ricercatrice per permettere al marito Andrea, un musicista la cui carriera non decolla, di inseguire il successo. Un giorno nella farmacia in cui Dara è commessa entra Giulia Mezzanotte, violinista di fama ed ex ragazza di Andrea, che le confida di essere malata di cancro in fase terminale e di voler incontrare suo marito prima di morire.È l’in (continua)