Home > Altro > Più linee a marchio Pam Panorama: Gruppo Pam presenta i progetti per il 2019

Più linee a marchio Pam Panorama: Gruppo Pam presenta i progetti per il 2019

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Durante la XV edizione di Marca, Private label conference and exhibition che si è svolta presso la fiera di Bologna, Gruppo Pam, guidato da Arturo Bastianello, ha presentato alcune tra le maggiori novità per il 2019: si guarda all'ampliamento delle linee a marchio Pam Panorama, fiore all'occhiello dell'azienda.

Gruppo Pam

Gruppo Pam: le novità per il 2019

Pam Panorama, società facente parte di Gruppo Pam, prosegue anche nel 2019 sulla strada della convenienza, coltivando la sua caratteristica attenzione per le esigenze dei clienti. Pam Panorama ha presentato in anteprima alcune delle novità previste per il 2019 durante la XV edizione di Marca, Private label conference and exhibition organizzata alla fiera di Bologna il 16 e il 17 gennaio: tra le maggiori novità annunciate per il nuovo anno vi è l'introduzione di nuove linee di prodotti a marchio, oltre all'ampliamento di quelle già esistenti. "Abbiamo scelto di lavorare su tematiche di primaria importanza sia per noi che per i nostri clienti: un esempio? Siamo al lavoro per accorciare le liste ingredienti dei nostri prodotti a marchio e per ridurre la plastica dai nostri pack, entrambe tematiche di grande interesse per il consumatore di oggi", ha spiegato Sara Penello, Responsabile Private Label Pam Panorama. Il Gruppo guidato da Arturo Bastianello punta molto sulle 12 linee a marchio Pam Panorama, che rappresentano la giusta via per consolidare ulteriormente i valori aziendali da sempre espressi da Gruppo Pam.

Gruppo Pam: le linee a marchio Pam Panorama

La strategia aziendale di Gruppo Pam tiene in grande considerazione la crescita delle linee a marchio, che veicolano i principi di convenienza e qualità da sempre perseguiti dal Gruppo. Pam Panorama, attraverso le sue linee, anticipa le richieste dei clienti e prevede i trend del mercato: le ultime novità introdotte sono ZÓA, dedicata al pet food; Eco, che offre prodotti ecologici per il bucato e la cura della casa, e PamIntegro, una ricca gamma di integratori a marchio. Già nel 2018 il Gruppo guidato da Arturo Bastianello si è impegnato ad ampliare le linee esistenti, aggiungendo articoli premium selezionati tra quelli certificati come agroalimentari tradizionali. Gruppo Pam ha dedicato particolare attenzione alla filiera, oltre che al benessere e alla salute dei consumatori, offrendo sempre prodotti d'eccellenza legati al territorio italiano. Avviato a Padova nel 1958, il Gruppo si è allargato grazie a politiche di crescita accurate e attente alle dinamiche del mercato: oggi si contraddistingue per l'ampia offerta, oltre che per la qualità a prezzi convenienti. "Pam" infatti è l'acronimo di "Più A Meno".


Fonte notizia: https://gruppopamsite.wordpress.com/


Gruppo Pam | Arturo Bastianello |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Pam Panorama (Gruppo Pam): il progetto “Nutri il sapere”


Padova: il Gruppo guidato da Arturo Bastianello lancia Pam City, store di prossimità urbana


Marghera: Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, apre le porte del primo PAM Local della città


L’offerta di Gruppo Pam si amplia: partnership con Arimondo


Roma: Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, apre nuovo store PAM Local vicino a Cinecittà


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ricetta per la riapertura: i consigli di Andrea Silvestri

Avvocato e consulente di fama internazionale, Andrea Silvestri è professore di "International Businesses and Taxation" presso l'Università LUISS di Roma."Occorre una nuova politica fiscale": la tesi di Andrea SilvestriNel 2018 viene pubblicato "Il fisco che vorrei. Una nuova politica fiscale per far ripartire l'Italia": nel suo libro Andrea Silvestri evidenzia le debolezze del (continua)

Riva Acciaio: qualità e innovazione pilastri del successo

Ricerca, aggiornamento e monitoraggio costante sono gli ingredienti che hanno reso Riva Acciaio leader italiano ed europeo in uno dei settori più competitivi in assoluto.Riva Acciaio, una breve storia dell'eccellenza italianaDa realtà che conta un singolo stabilimento avviato nella seconda metà degli anni '50 a colosso del settore siderurgico: Riva Acciaio, che oggi è parte di  (continua)

Focus dello Studio Legale di Andrea Mascetti su procedimenti amministrativi e Covid-19

A cura dell'Avvocato Nicolò F. Boscarini (Studio Legale di Andrea Mascetti), l'approfondimento pubblicato prende in considerazione le disposizioni di liberalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi.Covid-19 e procedimenti amministrativi: l'analisi dello Studio Legale di Andrea MascettiTra le misure intraprese dal Governo Italiano per fronteggiare l'emergenza scaturita dal C (continua)

MyEdu, la piattaforma di FME Education per i compiti estivi

Nata nel 2013, FME Education è specializzata in contenuti per la didattica digitale disponibili online per supportare bambini e ragazzi nello studio anche con i compiti delle vacanze.Studio e vacanze, le proposte di FME EducationCon all'attivo numerose collaborazioni insieme al Ministero dell'Istruzione, FME Education è una realtà leader nell'ambito della didattica digitale, se (continua)

Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

Claudio Bertini ha concluso il seminario intitolato "AIA-AUA delle attività produttive" con l'esposizione di alcuni esempi pratici relativi a diverse realtà produttive attive nelle Marche. Il consulente è intervenuto parlando della struttura e degli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi. Claudio Bertini docente per il seminario di Fast Ambiente AcademyClaudio Bertini, consulente (continua)