Home > Cibo e Alimentazione > Buone abitudini alimentari: Serenissima Ristorazione sostiene il mangiare lentamente

Buone abitudini alimentari: Serenissima Ristorazione sostiene il mangiare lentamente

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Mangiare lentamente aumenta la nostra consapevolezza alimentare e garantisce importanti benefici per la salute: Serenissima Ristorazione, in occasione della giornata mondiale della lentezza, sottolinea come mangiare senza fretta sia tra le buone abitudini alimentari da non sottovalutare.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione: mangiare lentamente è mangiare in modo più sano

Il 27 febbraio si festeggia la giornata mondiale della lentezza: per l'occasione, anche Serenissima Ristorazione ricorda che tra le buone abitudini legate all'alimentazione c'è il gustarsi il pasto con lentezza e consapevolezza, senza la fretta e le distrazioni che caratterizzano la nostra quotidianità. Divorare il piatto, oltre a essere fonte di stress, comporta dei risvolti negativi anche per la salute: peggiora la digestione, favorisce lo sviluppo di disturbi gastrointestinali e aumenta il rischio di obesità. La fretta è spesso portatrice di abitudini alimentari inconsapevoli e di conseguenza poco sane. Serenissima Ristorazione da sempre porta avanti il suo impegno per sensibilizzare sulle buone abitudini a tavola: gustare il pasto con calma e una masticazione prolungata aumentano la produzione degli ormoni che determinano la sazietà, portando così a una migliore digestione. Fare più attenzione alla qualità degli alimenti e dedicare più tempo ai pasti aiuta a vivere con equilibrio, garantendo un maggiore benessere generale della persona sia sotto il punto di vista fisico che mentale.

Serenissima Ristorazione: una storia di successo e qualità

Nata a Vicenza a metà degli anni '80, Serenissima Ristorazione è oggi leader italiana nel settore della ristorazione collettiva, con una produzione giornaliera di circa 200.000 pasti. Attualmente la società e sotto la guida del Presidente e fondatore Mario Putin. Grazie al constante impegno nella ricerca e sviluppo, la società garantisce elevati standard qualitativi. Da sempre si impegna a sensibilizzare sulle tematiche del risparmio e del recupero alimentare, realizzando progetti significativi e partnership con associazioni ed enti nazionali. Serenissima Ristorazione ha avviato una collaborazione ad alto valore sociale con l'Azienda Ospedaliera di Padova, attivando un Servizio Banca del Latte Umano Donato (BLUD) - Lactarium, prendendo in gestione la cucina enterale della struttura. L'azienda guidata da Mario Putin ha stretto accordi con l'Associazione Ozanam Onlus di Vicenza, Consorzio di Cooperative L'Arcolaio e Associazione Diakonia Onlus per portare derrate alimentari integre a soggetti particolarmente bisognosi. La società segue un trend in costante crescita e punta a espandersi sul mercato estero.


Fonte notizia: https://serenissimaristorazione.myblog.it/tag/serenissima-ristorazione/


Serenissima Ristorazione | Mario Putin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serenissima Ristorazione, attiva nella distribuzione di pasti e nella fornitura di alimenti freschi


Cibo e salute, Serenissima Ristorazione inserita nel manuale del CNR


Serenissima Ristorazione ratifica l’esercizio del 2019


Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza
Il progetto “Sicurezza in Azione” di Riva Acciaio ha coinvolto alcuni lavoratori degli stabilimenti di Cerveno e Sellero, vincendo il Premio Sicurezza indetto dall’AIM Il progetto di Riva Acciaio dedicato alla salute e sicurezza sul lavoro ha coinvolto i dipendenti di due stabilimenti. I dettagli e gli obiettivi di "Sicurezza in Azione"."Sicurezza in Azione": il progetto di Riva AcciaioGrazie al progetto "Sicurezza in Azione" realizzato per gli anni 2018 - 2019, Riva Acciaio si è aggiudicato il Premio Sicurezza promosso dall'Associazione Ital (continua)

La cultura deve essere fruibile e attrattiva: FME Education promuove l’utilizzo della tecnologia

La cultura deve essere fruibile e attrattiva: FME Education promuove l’utilizzo della tecnologia
FME Education e la ripartenza nazionale: la Casa Editrice è impegnata nella promozione del patrimonio culturale attraverso l’uso delle nuove tecnologie nel marketing culturale Il nostro Paese ha un ruolo primario nel settore culturale a livello mondiale. Consapevole dell'importanza storico-culturale nazionale, FME Education supporta la ripartenza del settore promuovendo e valorizzando la sinergia tra cultura e nuove tecnologie.FME Education: il patrimonio storico-culturale dell'ItaliaLa ricchezza storico-culturale del nostro Paese rappresenta una risorsa prezi (continua)

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza
Il Decreto Legge n. 104 concede la rivalutazione di alcuni beni d’impresa: Massimo Rizza spiega nel dettaglio i requisiti del Decreto Legge n. 104 La misura introdotta dal Governo offre la possibilità di rivalutare determinati beni d'impresa. Massimo Rizza illustra nel dettaglio i requisiti stabiliti dal Decreto Legge n. 104Il Decreto Legge 104 spiegato da Massimo RizzaTra le diverse misure introdotte dal Governo a supporto di imprese e lavoratori per far fronte all'emergenza sanitaria, la rivalutazione dei beni d'impresa (Decreto (continua)

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne
Piano casa, politiche familiari e di incentivazione per le donne: Pietro Vignali illustra le priorità per la ripartenza post Covid-19 Pietro Vignali spiega la necessità di introdurre nuove politiche a sostegno di famiglie e città per affrontare i cambiamenti causati dalla pandemia.La famiglia, Pietro Vignali: "Baluardo capace di opporsi alla pandemia"Come già sottolineato da Pietro Vignali, per reagire ai cambiamenti generati dalla pandemia è necessario attuare importanti interventi nelle città italiane. Una rigenerazi (continua)

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio
Antonio Franchi è a capo della società che sta trasformando Palazzo Ravasio in un complesso sostenibile, innovativo e moderno The Residenze, società guidata da Antonio Franchi e specializzata nel settore immobiliare residenziale di alta gamma, è all'opera su un progetto il cui obiettivo è l'antico edificio veronese di Palazzo Ravasio.La storia di Palazzo Ravasio, edificio rivalorizzato dal team di Antonio FranchiLa società guidata da Antonio Franchi, The Residenze, ha preso in carico diversi progetti di ri (continua)