Home > Altro > Hanwag Best Fit: ad ogni piede la sua scarpa

Hanwag Best Fit: ad ogni piede la sua scarpa

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Hanwag Best Fit: ad ogni piede la sua scarpa


Elemento essenziale per la buona riuscita di qualsiasi escursione, la scarpa ideale è anche quella che presenta una forma quanto più simile a quella del piede che la calzerà. Stretto in punta o nella zona del tallone? Magari largo o, addirittura, affetto da alluce valgo. Ogni piede vuole la sua scarpa. Risultato di una quasi centenaria tradizione calzaturiera, i modelli da trekking e alpinismo firmati dalla tedesca Hanwag offrono, oltre alla versione standard, ben cinque tipi di forme speciali sviluppate per rispondere alle diverse necessità ergonomiche dei piedi di chi cammina. Tra queste, anche la forma BUNION, unica sul mercato e specificamente studiata per chi soffre di alluce valgo.    


Con l’arrivo della primavera riparte la grande stagione delle camminate in montagna. Escursionisti esperti o semplici camminatori della domenica, è per tutti giunto il tempo di fare i conti con l’attrezzatura di stagione e, in particolare, con le proprie scarpe. Fedeli compagne di avventura, le scarpe sono l’oggetto fondamentale per qualsiasi camminatore e, in quanto tale, vanno selezionate con cura. A necessitare di particolare attenzione è soprattutto la calzata della scarpa che, se poco adatta alla propria forma del piede, può trasformare la più piacevole e promettente avventura outdoor in una vera e propria odissea da dimenticare.

 

Durante il processo di creazione in laboratorio, infatti, ogni scarpa viene modellata con la sua specifica forma, che è quella sorta di “piede artificiale”, fatto di legno massiccio o di plastica, intorno alla quale prende vita la scarpa. Tuttavia, se la forma utilizzata non corrisponde esattamente a quella del piede di colui o colei destinato/a ad indossare la scarpa, quest’ultima, oltre che poco confortevole, non sarà mai in grado di adattarsi al piede del camminatore, nemmeno dopo lunghi e faticosi chilometri.

 

Ma come scegliere la giusta forma per il proprio piede? Partendo dalla premessa che non esistono al mondo due piedi uguali, diversi anni fa l’azienda tedesca Hanwag ha iniziato a sviluppare alcune forme speciali, con l’obiettivo di offrire una calzata ottimale anche a tutti coloro che non vantano una forma del piede “standard”. Frutto di un’appassionata tradizione calzaturiera nata nel 1921 nel cuore della Baviera, i modelli Hanwag sono sviluppati appositamente sia per uomo che per donna e sono realizzati tenendo conto non solo del tipo di scarpa e della destinazione di utilizzo (Alpine, Trekking o Travel), ma anche di ulteriori parametri come la mobilità della caviglia, la pendenza della suola, l’inclinazione della punta, fino al grado di allenamento del singolo cliente finale. Non ultimo, ovviamente, la forma del piede.

 

Oltre a quella standard, Hanwag utilizza ben cinque forme speciali, ottimizzate costantemente nel corso degli anni per incontrare le necessità ergonomiche di qualsiasi forma del piede, da quella più larga a quella più stretta, e offrire così a tutti i camminatori la migliore calzata possibile (Hanwag Best Fit). Punto di forza dell’intera collezione è l’esclusiva forma BUNION, ad oggi unica sul mercato, dedicata a tutti coloro che soffrono di alluce valgo.

 

Le forme speciali di Hanwag

 

Wide


Addio punti di pressione ai lati del piede. La forma Wide di Hanwag presenta una sezione del tallone standard, ma offre maggiore spazio nella zona dell’avampiede e del metatarso. Questa forma è adatta a tutti coloro a cui i modelli standard risultano troppo stretti nella parte anteriore del piede.                                

Scopri i modelli Wide di Hanwag.

 

Narrow


La forma Narrow è progettata per escursionisti ed alpinisti di entrambi i sessi per i quali la calzatura standard risultano solitamente troppo larghe. I modelli Narrow offrono migliore supporto e tenuta sui terreni di montagna, maggiore precisione e sicurezza sulla roccia.

Scopri i modelli Narrow di Hanwag.

 

 

 

Bunion


Molte persone - in particolare donne, ma anche molti di coloro che praticano il bouldering e l’arrampicata sportiva - soffrono di uno spostamento dell’alluce (hallux valgus) con conseguente irrigidimento dell’articolazione basale dell’alluce. Per queste persone è disponibile la forma Bunion di Hanwag, ad oggi unica sul mercato, che offre spazio aggiuntivo per l’articolazione basale dell’alluce.

Scopri i modelli Bunion di Hanwag.      


Straight Fit


Basata su forme per trekking, con una zona per l’avampiede di nuova concezione, la forma Straight Fit di Hanwag permette di mantenere dritto l’alluce e offre in generale più spazio anche alle altre dita. Una forma adatta specialmente alle persone con un avampiede largo, offre maggiore comfort e isolamento per tutti i piedi.

Scopri i modelli Straight Fit di Hanwag.

 

 

 

Alpine Wide


A differenza della forma Alpine standard, che risulta leggermente più stretta per consentire performance tecniche migliori, la forma Alpine Wide presenta un avampiede un po’ più largo per camminare ed arrampicarsi senza pressioni. Pensata per modelli da alta quota, consente di indossare an

hanwag | scarpe | scarpe da montagna | scarpe trekking | comodità | camminate in montagna | montagna | forme speciali |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sembrano così dannatamente belli a Cannes, è quasi inquietante


Hanwag Active Winter: le scarpe nate per camminare sulla neve


Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili


Hanwag: dal cuore della Baviera, le scarpe da montagna dalla calzata perfetta


MORO di LEGNAGO Scarpe che esprimono personalità


La TOP cover dedica la cover ad Angela Ruggeri fotomodella, atleta professionista


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Legno naturale e design multi-funzione: i nuovi complementi d’arredo firmati TEAM 7

Legno naturale e design multi-funzione: i nuovi complementi d’arredo firmati TEAM 7
Scala italic e tavolino clip sono i nuovi complementi d’arredo in puro legno naturale dell’austriaca TEAM 7. Eleganti, compatti e versatili, italic e clip personalizzano in poco spazio gli ambienti di casa e rispondono a diverse necessità di utilizzo. Fare i conti con le effettive disponibilità di spazio può spesso costituire un ostacolo nella scelta degli arredi di casa. Esistono però soluzioni pensate proprio per chi non intende sovraccaricare troppo l'ambiente e, al contempo, necessita di complementi in grado di offrire numerose funzionalità.Nella sua ricca offerta di mobili e arredi per la casa, l’azienda austriaca TEAM 7 dedica un vasto as (continua)

Nuovo ingresso in La San Marco: Dante Monastero è il nuovo Direttore Commerciale e Marketing

Nuovo ingresso in La San Marco: Dante Monastero è il nuovo Direttore Commerciale e Marketing
Entrato a far parte del team La San Marco lo scorso 4 maggio, Monastero assume la gestione dei dipartimenti vendite e marketing della storica azienda di Gradisca d’Isonzo (GO). Nell’anno del suo primo centenario,La San Marco S.p.A. dà il benvenuto al suo nuovo Direttore Commerciale e Marketing, Dante Monastero, che lo scorso 4 maggio è entrato a far parte del team della storica azienda di Gradisca d’Isonzo (GO) produttrice di macchine da caffè e attrezzature professionali per bar e ristoranti. Matrice veneta, visione internazionale. Una laurea in Ingegneria Elett (continua)

FriulMedica decide di riaprire per rispondere alle numerose richieste da parte di medici di base e privati

FriulMedica decide di riaprire per rispondere alle numerose richieste  da parte di medici di base e privati
Da lunedì 6 aprile accesso solo su appuntamento per prelievi del sangue, prestazioni ambulatoriali e attività radiologiche con ecografie.     FriulMedica, poliambulatorio specialistico con sede a Codroipo, riapre le porte. Lo fa da lunedì 6 aprile con il consueto orario, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00.  “La decisione - spiega il tit (continua)

MYYOUR sposta la produzione: dagli arredi di design ai dispositivi ospedalieri sfruttando il brevetto Poleasy®

MYYOUR sposta la produzione:  dagli arredi di design ai dispositivi ospedalieri sfruttando il brevetto Poleasy®
Grazie al grande know-how nel settore plastico, il brand padovano MYYOUR non si ferma e decide di dedicare tutte le sue risorse alla produzione di attrezzature per il settore ospedaliero. Poleasy®, il suo polietilene brevettato facilissimo da igienizzare, viene oggi utilizzato non più per gli arredi ma per realizzare carrelli, comodini e lettini da destinare agli ospedali italiani e str (continua)

Idealservice dona 4 respiratori destinati all’Ospedale Santa Maria Degli Angeli di Pordenone e all’ASL 3 di Genova e continua senza sosta ad assicurare i servizi essenziali di sanificazione, pulizia e raccolta rifiuti

Idealservice dona 4 respiratori destinati all’Ospedale Santa Maria Degli Angeli di Pordenone e all’ASL 3 di Genova e continua senza sosta ad assicurare i servizi essenziali di sanificazione, pulizia e raccolta rifiuti
La Cooperativa friulana garantirà anche la pulizia e la sanificazione di tutti gli spazi interessati all’attività sanitaria sulla GNV Splendid, prima nave-ospedale per pazienti affetti da Covid-19 (continua)