Home > Cultura > Prevenzione dalle droghe nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia

Prevenzione dalle droghe nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Prevenzione dalle droghe nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia

Nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia, alcuni volontari hanno distribuito oltre 200 opuscoli "La Verità sulle droghe", fornendo informazioni di prevenzione molto utili alle famiglie ed alle istituzioni. Dedicate in particolare ai ragazzi che desiderano comprendere meglio le proposte di alcun coetanei.

Creiamo la cultura della droga inutile e dannosa.

L'associazione "Mondo Libero dalla Droga" ha diffuso informazioni distribuendo opuscoli a San Polo della serie La Verità sulla Droga con particolare riferimento al LSD.

L’LSD è tra le più potenti sostanze chimiche che alterano l’umore. Deriva dall’acido lisergico, che si trova nell’ergotina, un fungo che cresce sulla segale ed altri tipi di cereali.
Viene prodotto in forma di cristalli all’interno di laboratori illegali, principalmente negli Stati Uniti. Questi cristalli vengono poi convertiti in forma liquida per la distribuzione. È inodore, incolore e ha un sapore leggermente amaro.

Gli allucinogeni sono droghe che causano allucinazioni. Coloro che ne fanno uso vedono immagini, sentono suoni e provano sensazioni che sembrano molto reali ma non esistono. Alcuni allucinogeni producono anche cambiamenti improvvisi e imprevedibili nell’umore di coloro che ne fanno uso.

Per via della somiglianza con una sostanza chimica presente nel cervello e della sua corrispondenza, negli effetti, con vari tratti della psicosi, l’LSD fu usato in esperimenti psichiatrici negli anni ’40, ’50 e ’60. Malgrado le ricerche non dessero alcun frutto in merito a un possibile uso medico della droga, i campioni gratuiti prodotti dalla Sandoz Farmaceutici per la sperimentazione furono distribuiti ampiamente e ciò portò alla diffusione del suo uso.

L’LSD divenne popolare negli anni ’60, grazie a persone come lo psicologo Timothy Leary, che incoraggiava i suoi studenti ad “accendersi, sintonizzarsi e ritirarsi.” Questo diede il via ad un’intera cultura di controtendenza sull’abuso di droga, che diffuse questa droga dall’America al Regno Unito e al resto d’Europa. Ancor oggi, l’uso di LSD nel Regno Unito è decisamente più elevato che in qualsiasi altra parte del mondo.

Gli effetti dell’LSD sono imprevedibili. Dipendono dalla quantità assunta, dall’umore e dalla personalità della persona oltre che dall’ambiente nel quale la droga viene usata. È come giocare ai dadi: una dirompente, innaturale euforia o una grave depressione paranoica.

C'è anche la sezione "Cosa ti diranno gli spacciatori" che contiene molte delle bugie utilizzate. Per citarne alcune: “ti tirerà un po’ su”, “ti aiuterà a inserirti”, “essere alla moda” ed ovviamente “andrai alla grande con le ragazze”.

Prevenire con “La Verità sulla droga”

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Dal sito della campagna: "noalladroga.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.

 

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

U.S. Polo Assn.: all’87esima edizione di Pitti Immagine Uomo presenta la nuova collezione FW 15 16 e celebra il 125esimo anniversario della United States Polo Association


U.S. Polo Assn. alla 90esima edizione di Pitti Immagine Uomo con la nuova collezione Spring Summer 2017 e il debutto della prima travel collection


U.S. Polo Assn. per la prima volta a Fieracavalli con la collezione FW 2015/16


U.S. Polo Assn.: accordo di partnership con il Monte-Carlo Polo Club Il brand è sponsor tecnico dell’esclusiva Monte-Carlo Polo Cup 2016 Monte-Carlo, 15 – 18 settembre 2016


U.S. POLO ASSN. PRESENTA 125TH, LA SPECIALE CAPSULE COLLECTION PER CELEBRARE IL 125ESIMO ANNIVERSARIO DELLA UNITED STATES POLO ASSOCIATION


U.S. POLO ASSN. PER LA PRIMA VOLTA A “CRAZY EAT PAY LOVE”, L’EVENTO DI BENEFICENZA IN PROGRAMMA DAL 26 AL 28 MAGGIO A MILANO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'anima dell'Uomo

L'anima dell'Uomo
Far sapere all'uomo che è un'anima In questo scritto del 1956 L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, conduce l'uomo alla riscoperta dell'anima, come fatto scientifico. Tanto tempo fa l’uomo sapeva di avere un’anima; sarebbe stato scioccato se gli fosse stato detto che un giorno si sarebbe dovuto scrivere un libro per informarlo, come scoperta scientifica, che ne possedeva u (continua)

Scientology e il suo impegno comunitario

Scientology e il suo impegno comunitario
Vivere per aiutare La Chiesa di Scientology bresciana, in risposta alla affermazione del fondatore L. Ron Hubbard: “Per che cosa si vive? Si vive per aiutare gli altri” si è messa a disposizione delle istituzioni con i propri “Ministri Volontari di Scientology” che si sono attivati in base alle istruzioni ricevute ed in funzione delle specifiche preparazioni acquisi (continua)

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network

Presentazione di “Che Cos'è Scientology ?” su Scientology Network
 Un saggio che vuole rispondere, nel modo più schietto possibile, ad una domanda che molti oggi si stanno ponendo. Su Scientology Network ogni giorno vengono trasmesse presentazioni delle sedi della Chiesa, documentari sulla vita del fondatore e interviste a Scientologist di tutto il mondo.  I vari servizi sono molto piacevoli da seguire e, nella sezione "Destinazione: Scie (continua)

Il valore dei valori nelle aziende

Il valore dei valori nelle aziende
I valori umani sono particolarmente sostenuti da chi è abituato a lavorare per produrre benessere per sè e per altri. Questa mese un imprenditore che sostiene la campagna "La Via della Felicità" ha distribuito centinaia di libretti che illustrano il valore dei valori proprio ad altri imprenditori con l'intento di diffondere una sempre più vasta e condivisa mor (continua)

Scientology Network nel mondo della moda - Intervista a Chie Mihara

Scientology Network nel mondo della moda - Intervista a Chie Mihara
La serie Incontra uno Scientologist, trasmessa settimanalmente su Scientology Network, che racconta le esperienze professionali e di vita degli scientologist di tutto il mondo e appartenenti a ogni ceto sociale, dedica una puntata alla stilista Chie Mihara. L’episodio, sottotitolato in italiano, sarà trasmesso mercoledì 11 marzo, alle 20:00, su Scientology Network. Chie Mihar (continua)