Home > News > I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga Celebrano la Giornata Mondiale della Salute

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga Celebrano la Giornata Mondiale della Salute

scritto da: Ignazio deriu | segnala un abuso

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga  Celebrano la Giornata Mondiale della Salute


        Si celebra il 7 aprile la Giornata Mondiale della Salute istituita dall’WHA (World Health Assembly – Assemblea Mondiale della Salute) nel 1948, con lo scopo di promuovere a livello globale la sensibilizzazione su argomenti cruciali di salute pubblica e di interesse della comunità internazionale e lanciare programmi a lungo termine sugli argomenti al centro dell’attenzione pubblica. La Giornata Mondiale della Salute non è quindi un evento che si riduce al lavoro di un giorno, ma deve essere il punto di partenza di un percorso mirato a migliorare le condizioni di salute di tutti e in tutto il mondo.

Ogni anno l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) promuove un tema per sensibilizzare l’opinione pubblica. Per l’anno in corso il tema è IL MOVIMENTO. Un tema sempre attuale visti gli appelli provenienti da più parti, che incoraggiano a mantenersi in forma fisica e mentale per contrastare le tante malattie che stanno emergendo anche a causa della vita sedentaria e delle cattive abitudini alimentari sempre più diffuse, soprattutto tra le giovani generazioni. In tantissime città in tutto il mondo sono previste manifestazioni sportive dove tutti sono chiamati a partecipare alla “camminata della salute”, organizzate dalle associazioni e Amministrazioni comunali, sperando che non sia l’unica, ma che sia la prima di una lunga serie per gli anni a venire.

        Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga non poteva mancare all’appuntamento e vuole dare risalto alla ricorrenza intensificando le sue attività di prevenzione alle droghe nelle strade del centro di Cagliari. Probabilmente qualcuno potrebbe obiettare: cosa c’entrano le droghe con la salute? La risposta non è difficile per chi osserva ciò che vive un tossicodipendente e con lui tutti i suoi affetti. Come non notare, infatti, la stretta correlazione tra salute fisica e libertà dalla droga? Una vita libera dalla droga è sicuramente il presupposto indispensabile per vivere una vita in salute in cui si possano godere le soddisfazioni che la vita riserva a tutti. Quando parliamo di salute non intendiamo solo salute fisica ma una vita libera dalla droga assicura anche una piena salute mentale e spirituale.

“L’uomo è di valore solo nella misura in cui può essere di aiuto agli altri” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga, in collaborazione con quelli della Chiesa di Scientology, sono convinti che non c’è migliore aiuto per l’umanità che quello di cancellare la droga da questa società.

Info: www.noalladroga.it 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La verità sulla DROGA


Giornata a porte aperte alla Chiesa di Scientology di Padova


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


VIENI A FIRMARE LA PROMESSA PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ALLA NOTTE BIANCA DI PORTUENSE.


I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


LA “SALUTE COLLABORATIVA”, PER UNA SALUTE PIU' EQUA E SOSTENIBILE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia

Il tour di Uniti per i Diritti Umani passa per Olbia
           Liberi cittadini, semplici volontari quelli di Uniti per i Diritti Umani: nella serata di martedì 5 novembre distribuiranno per le vie di Olbia, privilegiando la commerciale Via Aldo Moro, centinaia di libretti informativi tramite i quali ognuno può scoprire quali siano i propri diritti inalienabili.      (continua)

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga. Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga

In mano un libretto, in testa la verità sulla droga.  Continuano le iniziative di prevenzione dei volontari di Dico NO alla Droga
           Volontari sardi difendono la verità sulla droga opponendosi a quanti si sono arresi e, mandando avanti spacciatori e venditori di cannabis, proseguono a fare prevenzione con iniziative dal nord al sud della Sardegna.            Così volontari di Fondazione per un Mondo Libero dal (continua)

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”

Sport, amicizia, spirito di gioco e prevenzione alla droga i messaggi forti della                     XII^ Mezza Maratona “Città di Assemini”
           Una bellissima giornata primaverile ha fatto da contorno alla festa dai mille colori della Mezza Maratona della Ceramica “Città di Assemini” magistralmente organizzata dal Gruppo Polisportivo Assemini – Atletica & Triathlon, capitanata dal suo presidente sig. Mauro Tronci. Associazioni arrivate da tutta l&rsq (continua)

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.

Il messaggio de “La Via della Felicità” divulgato nelle strade e negozi di Sanluri.
  "Non devi fare altro che mettere in circolazione La Via della Felicità nella società. Come mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto". Queste parole scritte dall'autore L. Ron Hubbard sono contenute nell'ultima pagina del libretto "La Via della Felicità – guida basata sul buon senso per una vita miglio (continua)

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.

Lavorare in direzione del futuro promuovendo i DIRITTI UMANI nelle scuole.
  I volontari di Gioventù per i Diritti Umani distribuiscono centinaia di libretti informativi prima delle lezioni nell’Istituto “De Sanctis – Deledda” di via Sulis a Cagliari.          Ancora centinaia di libretti “Che cosa sono i Diritti Umani?” nelle mani dei ragazzi delle scuole medie, distribuiti p (continua)